WERELDREIZIGERS.NL
Una zebra nel Parco Nazionale di Kidepo
Casa » Africa » Uganda » Africa orientale in scooter | Parte 14 | Kitgum – Parco nazionale della valle di Kidepo

Africa orientale in scooter | Parte 14 | Kitgum – Parco nazionale della valle di Kidepo

Chi osa percorrere più di 3.000 chilometri in scooter attraverso l'Africa orientale? Visitare i gorilla di montagna? Safari in scooter (esiste questa parola?) in cinque parchi nazionali? Per ammirare da vicino, tra le altre cose, leoni, bufali, ippopotami ed elefanti. Mi chiamo Eric e mi piace viaggiare su uno scooter. Leggi qui la parte 14 del resoconto unico di un'incredibile avventura in scooter Uganda, Ruanda en Kenia. In questa parte percorro quasi 150 km da Kitgum al Kidepo Valley National Park al confine con il Sud Sudan. Questo è un rapporto cronologico basato su 25 bellissime foto.

Leggi anche:

Africa orientale in scooter | Parte 1 | Da Kampala a Kigali (180 km)
Africa orientale in scooter | Parte 2 | Bugala – Lago Mburo (170 km)
Africa orientale in scooter | Parte 3 | Parco Nazionale del Lago Mburo – Kabale (230 km)
Africa orientale in scooter | Parte 4 | Trekking Kabale – Ruhija – Gorilla (50 km)
Africa orientale in scooter | Parte 5 | Bwindi – Kabale – Kigali (160 km)
Africa orientale in scooter | Parte 6 | Memoriale del genocidio di Kigali – Kabale

Africa orientale in scooter | Parte 7 | Kabale – Parco Nazionale della Regina Elisabetta (175 km)
Africa orientale in scooter | Parte 8 | Queen Elizabeth NP – Fort Portal (120 km)
Africa orientale in scooter | Parte 9 | Portale forte – Muhorro (100 km)

Africa orientale in scooter | Parte 10 | Muhorro – Hoima (100 km)
Africa orientale in scooter | Parte 11 | Hoima – Parco Nazionale delle Cascate Murchison (120 km)
Africa orientale in scooter | Parte 12 | Parco Nazionale delle Cascate Murchison – Purongo (50 km)
Africa orientale in scooter | Parte 13 | Purongo – Gulu – Kitgum (173 km)

Da Kitgum a Gwere (30 km)

Appena fuori Kitgum noto che è in corso un altro progetto. Questa volta si tratta di manutenzione sulla strada per Orom. Per inciso, guiderò gli oltre 140 km fino al parco nazionale su una strada murram da ragionevolmente a ben tenuta (sabbia di argilla rossa).

Lavori in corso sul percorso di 90 km Kitgum - Orom
Avviso lavori stradali sulla tratta di 90 km Kitgum – Orom

Alle undici ho percorso 30 km. Tempo per una sosta a Gwere. Compro alcuni oliebollen da una commessa lungo la strada. Offro ai bambini un delizioso tomtom (swahili per lecca-lecca).

Deliziosi oliebollen in vendita a Gwere
Deliziosi oliebollen in vendita a Gwere

Appena fuori Gwere posso già vedere chiaramente in lontananza i contorni delle montagne Morungole. La catena montuosa si trova a sud di Kidepo e raggiunge i 2.750 metri.

I contorni dei Monti Morungole a più di 140 km di distanza nella parte meridionale di Kidepo
I contorni dei Monti Morungole a più di 140 km di distanza nella parte meridionale di Kidepo

Non ci si perde oggi, perché le montagne sono la mia bussola. Nel fertile paesaggio scopro regolarmente capanne dove i residenti sono impegnati con il loro giardino. Altrettanto belli sono i chilometri di campi pieni di girasoli.

Miglia di campi di girasoli vicino a Namokoro
Miglia di campi di girasoli vicino a Namokoro
Capanna tradizionale con orto e residenti
Capanna tradizionale con orto e residenti

Kidepo è molto isolato. I turisti che si recano nel parco nazionale percorrono quasi tutti questo percorso faticoso. L'alternativa è ancora più faticosa. Quel percorso conduce attraverso la terra del Karamojong. Molte strade sono difficilmente mantenute. Naturalmente puoi anche noleggiare un aereo a Kampala. C'è una pista di atterraggio nel parco.

A Gwere, la distanza da Kidepo è ancora di 115 km
A Gwere, la distanza da Kidepo è ancora di 115 km

Da Gwere a Namokoro (34 km)

Sono arrivato a Namokoro verso l'una. Kidepo è ora a 81 chilometri di distanza.

È ora di sgranchirsi di nuovo le gambe e incontrare gli occhi di tutti quei paesani stupiti. Al centro i giovani che servono come boda boda driver siedono su una panchina all'ombra. Una piccola di pochi anni attraversa la strada con una bottiglia d'acqua in testa.

Trasporto via acqua a Namokoro
Trasporto via acqua a Namokoro

Più avanti nel villaggio alcuni bambini posano davanti alla pompa dell'acqua. Sullo sfondo sono visibili le tradizionali capanne Acholi.

I bambini vanno a prendere l'acqua a Namokoro
I bambini vanno a prendere l'acqua a Namokoro

Intorno alle due sembra che i restanti 70 km fino al Kidepo Valley National Park possano essere percorsi in linea retta.

Strada dritta a 70 km da Kidepo
Strada dritta a 70 km da Kidepo

La strada continua ad essere buona. Ho raggiunto Orom alle due e mezza. Lì ho il serbatoio pieno di benzina. Come è consuetudine in queste regioni, la benzina viene versata nel serbatoio da una bottiglia di Coca Cola. Dopo quattro litri posso ripartire per più di 60 km.

Benzina dalle bottiglie di Coca Cola nel serbatoio di Orom
Benzina dalle bottiglie di Coca Cola nel serbatoio di Orom

Mi prendo un momento per ammirare i negozi della borghesia locale. È così che incontro il parrucchiere in un loft di legno blu KLM. Viene disegnato su di esso mentre si lavora su un cliente con le clipper. Il suo parrucchiere funge anche da stazione di ricarica per i telefoni cellulari. L'elettricità per questo proviene da tre pannelli solari.

Un parrucchiere sostenibile annesso stazione di ricarica per telefoni cellulari a Orom
Un parrucchiere sostenibile annesso stazione di ricarica per telefoni cellulari a Orom

Per la carne devo andare in una gabbia di lamiera ondulata dipinta di blu-rosso. "SI, CLIENTE QUESTO È JERUSALEM 3 CORNER MACELLAIO OROM."

Il macellaio di Orom
Il macellaio di Orom

Il sole continua a fare del suo meglio. Sono fortunato, perché non posso proprio usare la pioggia su queste strade. Nella terra di nessuno sono di nuovo applaudito. Questa volta da cinque ragazzi. Sono fortunati, perché oggi offro a tutti un delizioso tomtom.

Un regalo da tomtom da un mzungu su uno scooter pazzo
Un regalo da tomtom da un mzungu su uno scooter pazzo

Sono quasi le quattro e mezza ed è ora di punta. Il traffico sulla strada così tranquilla aumenta improvvisamente notevolmente. Due pastori di capre conducono il loro gregge a casa.

Ingorghi sulla strada per Kidepo
Ingorghi sulla strada per Kidepo

Appena cinque minuti dopo, un branco di capre blocca l'intera strada.

Ingorghi sulla strada per Kidepo
Un altro ingorgo sulla strada per Kidepo

La stanchezza inizia a giocarmi brutti scherzi verso le cinque. Le mie gambe sono di legno e le mie dita tremano per le tante volte che ho dovuto accelerare e frenare. Fortunatamente, il cancello di Kidepo è vicino. Altri 22 chilometri ho letto su un cartello. Un paio di donne camminano davanti a me con dei secchi in testa. A quanto pare stanno tornando a casa.

Donne che tornano a casa vicino a Kidepo
Donne che tornano a casa vicino a Kidepo

E poi è il momento. Alle sei meno dieci mi trovo davanti al cancello d'ingresso del Parco Nazionale della Valle di Kidepo. Il ranger del parco redige un permesso e segnala che è vietato fare safari nel parco con il mio scooter. Annuisco per indicare che mi atterrò a questo divieto.

Il campo di Apoka si trova a più di venti chilometri nel parco. Mi sembra chiaro che ci guido con lo scooter. Ma secondo il ranger del parco, quello non è un safari. Solo quando mi allontano dalla strada principale si può parlare di safari. 'A volte abbiamo autisti di boda boda qui che portano un passeggero ad Apoka sulla loro moto. Possono guidare fino ad Apoka, ma non possono guidare il passeggero nel parco per un safari. Questa è la grande differenza!'

Lo capisco perfettamente, ma non lo capisco. È la logica ugandese, che mi piace, tra l'altro. Perché altrimenti come arrivo al campo?

Segno di benvenuto del parco nazionale della valle di Kidepo
Segno di benvenuto del parco nazionale della valle di Kidepo

Non ho ancora superato la barriera prima che il primo topper corre per il mio scooter. È una scimmia ussaro. Sì, quella scimmia con gli occhiali da sole. Si scopre essere in compagnia di un appaltatore di nome Alfred. Facciamo una foto insieme. Alfred mi invita subito a fargli visita domani. Sta lavorando al completamento di un lussuoso lodge, che si trova su una montagna.

«Il lodge era di proprietà del governo di Idi Amin. Negli anni '1970 iniziarono a costruirlo. Tuttavia, quando Idi Amin fu estromesso nel 1979, la costruzione fu interrotta. Ora abbiamo quasi finito con il suo completamento. Vieni a dare un'occhiata domani, perché la vista sulla Valle del Kidepo è semplicemente mozzafiato.'

In buona compagnia nel Kidepo Valley National Park
In buona compagnia nel Kidepo Valley National Park

E perché niente safari? 22 km è la distanza dal campo di Apoka. In quei 22 km vedo branchi di elefanti e bufali. Il motorino fa la sua comparsa e molti altri animali da questa lontana foresta di animali! Questo fa ben sperare per i prossimi giorni...

Un branco di elefanti in viaggio verso Apoka nel Parco Nazionale della Valle di Kidepo
Un branco di elefanti in viaggio verso Apoka nel Parco Nazionale della Valle di Kidepo
Impala su una roccia vicino al campo
Impala su una roccia vicino al campo
Un bromo a Kidepo
Un bromo nel Parco Nazionale della Valle di Kidepo

Raggiungi il campo alle sette e mezza. Un certo numero di bambini stanno giocando una partita di calcio su un campo da calcio. Il manager Betty mi saluta molto calorosamente. Si acciglia alla vista del mio scooter. "Qualcuno all'ingresso ti ha detto di non andare in safari?" lei chiede. 'Sì, ​​naturalmente. Ne sono consapevole.'

Il campo da calcio del campo di Apoka a Kidepo
Il campo da calcio del campo di Apoka a Kidepo

Poi è giunto il momento per la cena e alcune storie interessanti attorno al fuoco.

Storie difficili vicino al fuoco nel campo di riposo di Apoka
Storie difficili vicino al fuoco nel campo di riposo di Apoka

Le mie esperienze nel Parco Nazionale della Valle di Kidepo

Il resto del blog riguarda le mie esperienze nel Kidepo Valley National Park. Per molte informazioni generali e curiosità su questo fantastico parco, vi rimando al blog che scriverò presto su Kidepo. Questo dopo due visite al parco nel 2017 e nel 2018.

Bufalo su un albero di salsiccia nella valle di Kidepo NP
Bufalo su un albero di salsiccia nella valle di Kidepo NP

Quindi tieni d'occhio questo sito.

Fare clic qui per il sito web del Parco nazionale della Kidepo Valley dell'Uganda Wildlife Authority.

Un parco nazionale in una zona di conflitto al confine con il Sud Sudan

La posizione isolata del Kidepo Valley National Park nel nord dell'Uganda offre ai turisti un'esperienza unica di fauna selvatica. Kidepo ospita un'enorme diversità di flora e fauna. Oltre a leoni, elefanti e giraffe, nel parco vivono grandi branchi di bufali ed elefanti. I panorami sulla vasta pianura sono semplicemente mozzafiato.

Circa la metà della riserva naturale si trova oltre il confine in Sud Sudan. Ci sono anche le montagne che si possono vedere in molte foto. Sfortunatamente, la Kidepo Game Reserve in Sud Sudan è chiusa. Da tempo in questa zona imperversa anche la guerra civile in Sud Sudan.

Durante il mio soggiorno nel 2018, un camion con il cassone aperto arrivava al campo di Apoka a giorni alterni. Il corpo è stato riempito fino all'orlo con circa 60 rifugiati dal Sud Sudan. Il campo ha fornito rifugio ai profughi per la notte. La mattina successiva il viaggio è ripreso verso i campi di soccorso nell'area di Kitgum.

Un sacco di fauna selvatica dentro e intorno al campo di riposo di Apoke

In realtà, non devi assolutamente andare in safari per vedere il gioco in Kidepo. Nei due giorni in cui sono rimasto lì, al campo è appena arrivata molta selvaggina. Io stesso ho visto scimmie ussari, sciacalli, bufali, impala, elefanti, facoceri e molti uccelli.

Scimmie ussari nel campeggio
Scimmie ussari nel campeggio

Un fotografo naturalista britannico mi ha detto che dentro e intorno al campo è riuscito a catturare quasi tutte le specie di selvaggina a Kidepo in poche settimane. Mi ha mostrato bellissime foto di cani selvatici, iene maculate e ghepardi. "Nessun turista ha avuto modo di vederlo durante il safari."

Secondo lui, potresti anche sederti o camminare intorno alla piattaforma panoramica del campo tutto il giorno. «La maggior parte dei turisti semplicemente non ha la pazienza di aspettare in silenzio. Pensano di avere molte più possibilità di vedere la selvaggina durante un safari. E l'hanno pagato.'

Un visitatore colorato al campo di Apoka
Un visitatore colorato al campo di Apoka
Un facocero fa rapporto al campo di Apoka
Un facocero fa rapporto al campo di Apoka

Loggia privata di Idi Amin a Kidepo

Negli anni '1970, il Parco Nazionale di Kidepo era il terreno di caccia privato del dittatore Idi Amin. Ha accolto molti ospiti internazionali e vi è andato regolarmente a caccia. Nel 1971 Idi Amin scelse le rocce di Katurum come location per la costruzione della sua loggia privata. Da quelle rocce la vista sulla valle del Kidepo è semplicemente mozzafiato.

Vista sulla vallata dal rifugio
Vista sulla vallata dal rifugio

Nel 1979 terminò la dittatura di Idi Amin. Si dice che la costruzione della loggia non fosse ancora completata. La controversa loggia è stata interamente lasciata ai capricci di Madre Natura nei successivi 35 anni. Nel 2014 il governo del presidente Museveni ha deciso di radere al suolo la loggia. Un uomo d'affari locale è riuscito a far cambiare idea al presidente. Ha presentato un piano per rilanciare la loggia. Museveni alla fine diede il permesso di costruire il Katurum Lodge.

Il rifugio visto dalla valle
Il rifugio visto dalla valle

Nell'agosto 2017 ho notato che erano stati fatti molti progressi. Insieme ad Alfred, che mi ha invitato per una visita il giorno prima, faccio un giro per il complesso. Nel frattempo, la scimmia ussaro mi ruba un lecca-lecca dalla tasca e lo mangia. Alfred e io poi ci godiamo la vista incredibilmente bella dall'attico quasi completato. oh!

La scimmia ussaro mastica un timpano che mi è stato rubato
La scimmia ussaro mastica un timpano che mi è stato rubato

Poscritto: Il Katurum Lodge è ora chiamato Adere Lodge. Clicca qui per il sito web di Adere Lodge.

Un branco di bufali nella valle davanti alle rocce del Katurum
Un branco di bufali nella valle davanti alle rocce del Katurum

Leggi anche:

Africa orientale in scooter | Parte 1 | Da Kampala a Kigali (180 km)
Africa orientale in scooter | Parte 2 | Bugala – Lago Mburo (170 km)
Africa orientale in scooter | Parte 3 | Parco Nazionale del Lago Mburo – Kabale (230 km)
Africa orientale in scooter | Parte 4 | Trekking Kabale – Ruhija – Gorilla (50 km)
Africa orientale in scooter | Parte 5 | Bwindi – Kabale – Kigali (160 km)
Africa orientale in scooter | Parte 6 | Memoriale del genocidio di Kigali – Kabale

Africa orientale in scooter | Parte 7 | Kabale – Parco Nazionale della Regina Elisabetta (175 km)
Africa orientale in scooter | Parte 8 | Queen Elizabeth NP – Fort Portal (120 km)
Africa orientale in scooter | Parte 9 | Portale forte – Muhorro (100 km)

Africa orientale in scooter | Parte 10 | Muhorro – Hoima (100 km)
Africa orientale in scooter | Parte 11 | Hoima – Parco Nazionale delle Cascate Murchison (120 km)
Africa orientale in scooter | Parte 12 | Parco Nazionale delle Cascate Murchison – Purongo (50 km)
Africa orientale in scooter | Parte 13 | Purongo – Gulu – Kitgum (173 km)

Eric su uno scooter in Uganda

Eric

Com'è guidare per più di 10.000 chilometri in Madagascar su uno scooter acquistato localmente? O su un pikipiki (scooter in swahili) attraverso l'Africa orientale? In più di 20 anni ho visitato più di 100 paesi. Ciò ha portato a molte esperienze di viaggio inestimabili, che vorrei condividere con voi.

ERIC – OLTRE 100 PAESI
– Attualmente in Kenya.
– Condividi esperienze di viaggio uniche.
– Destinazioni preferite: Madagascar, Uganda, Giappone, India e Colombia.

1 commento

Scritto da:

Eric su uno scooter in Uganda

Eric

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link