WERELDREIZIGERS.NL
Casa » Africa » Kenia » Africa orientale in scooter | Parte 3 | Parco Nazionale del Lago Mburo – Kabale

Africa orientale in scooter | Parte 3 | Parco Nazionale del Lago Mburo – Kabale

Chi osa percorrere più di 3.000 chilometri in scooter attraverso l'Africa orientale? Visitare i gorilla di montagna? Safari in scooter (esiste questa parola?) in cinque parchi nazionali? Per ammirare da vicino, tra le altre cose, leoni, bufali, ippopotami ed elefanti. Mi chiamo Eric e mi piace viaggiare su uno scooter. Leggi qui la parte 3 del resoconto unico di un'incredibile avventura in scooter Uganda, Ruanda en Kenia. Nella terza parte di questo viaggio guido dal Parco Nazionale del Lago Mburo a Kabale, a circa 230 chilometri.

Leggi anche:

Africa orientale in scooter | Parte 1 | Da Kampala a Kigali (180 km)
Africa orientale in scooter | Parte 2 | Bugala – Lago Mburo (170 km)
Africa orientale in scooter | Parte 3 | Parco Nazionale del Lago Mburo – Kabale (230 km)
Africa orientale in scooter | Parte 4 | Trekking Kabale – Ruhija – Gorilla (50 km)
Africa orientale in scooter | Parte 5 | Bwindi – Kabale – Kigali (160 km)
Africa orientale in scooter | Parte 6 | Memoriale del genocidio di Kigali – Kabale
Africa orientale in scooter | Parte 7 | Kabale – Parco Nazionale della Regina Elisabetta (175 km)
Africa orientale in scooter | Parte 8 | Queen Elizabeth NP – Fort Portal (120 km)
Africa orientale in scooter | Parte 9 | Portale forte – Muhorro (100 km)

Visita al Centro Culturale Igongo

Inizia a piovere e ciò si traduce in una diapositiva dopo cinque minuti. Pericoloso. Perdo il controllo e sono fortunato che la macchina che mi si avvicina non abbia troppa velocità. ora sono stato avvisato! La guida su queste strade non è consentita sotto la pioggia.

La pioggia ha appena smesso di piovere sulla strada sterrata vicino al lago Mburo
La pioggia ha appena smesso di piovere sulla strada sterrata vicino al lago Mburo

Lo slancio è tornato sulla strada asfaltata ben tenuta verso Mbabara. Una decina di chilometri prima di Mbabara mi fermo al Centro Culturale Igongo. Il centro è stato aperto nel 2011 dal presidente dell'Uganda Museveni. Eriijukiro – il museo del sud-ovest dell'Uganda – è ospitato al centro.

Il Museo Eriijukiro presso il Centro Culturale Igongo
Il Museo Eriijukiro presso il Centro Culturale Igongo

Questo è un museo secondo il mio cuore. Ci sono molte informazioni interessanti sull'antica cultura Ankole del popolo Banyankore. I Banyankore sono allevatori di bestiame e sono famosi in tutto il mondo in Uganda e ben oltre per la mucca Ankole. Nel cortile c'è una bella statua della mucca con le grandi corna. 

La mucca Ankole con le grandi corna
La mucca Ankole con le grandi corna

Clicca qui per maggiori informazioni sul Centro Culturale Igongo

Da Mbabara a Kabale

Un enorme cartellone pubblicitario lungo la strada mi dà il benvenuto a Mbabara Town. Accanto c'è un'insegna ancora più grande con una signora appetitosa con in mano una bottiglia di Coca Cola. Quella signora non distrarrebbe troppo gli automobilisti?

Affissioni alla periferia di Mbarara
Affissioni alla periferia di Mbarara

Un po' più avanti, alcuni cinesi sono impegnati a fare un cenno a un certo numero di operai edili ugandesi. La nuova circonvallazione intorno a Mbabara è quasi terminata. Chiedo ai cinesi se posso scavalcare la barriera e magari essere il primo a provare la nuova tangenziale. Eccomi.

La nuovissima tangenziale di Mbarara
La nuovissima tangenziale di Mbarara

Il tempo sta lentamente scadendo. In piano il mio scooter raggiunge una velocità massima di 50 km orari. Tuttavia, devo frenare regolarmente per un dosso. In ogni caso, queste soglie annunciano sempre l'inizio e la fine dell'abitato. Il primo ostacolo è spesso facile da superare, ma dopo diventa sempre più alto. Il mio scooter 50cc ha le maggiori difficoltà in questo. Si alza molto lentamente.

Uno dei tanti dossi sulla "autostrada" per Kabale
Uno dei tanti dossi sulla "autostrada" per Kabale

Un bianco su uno scooter

Sono le cinque e ho letto su un cartello stradale che la distanza da Kabale è ancora di 78 km. È ora di fermarsi e allungare di nuovo le gambe. Un gruppo di bambini che guarda una partita di calcio si gira in massa. Un bianco su uno scooter non si ferma qui tutti i giorni. Un altro fattore dispendioso in termini di tempo si sta ora annunciando. Le montagne stanno arrivando. Kabale si trova ad un'altitudine di 2.000 metri ed è circondata da montagne. Uno scooter da 50 cc non è sicuramente fatto per quello.

I fan di una partita di calcio danno un'occhiata a me e al mio scooter con le montagne sullo sfondo
I fan di una partita di calcio danno un'occhiata a me e al mio scooter con le montagne sullo sfondo

Sarò a Rubare per le sei. Ancora una volta attiro molta attenzione con il mio scooter e i telefoni cellulari vengono tirati per scattare foto.

Tifosi a Rubare
Tifosi a Rubare

Bene e poi viene davvero salvato. A volte lo scooter non vuole salire affatto. Faccio un passo con il piede per mantenere un po' di slancio. Il sole sta per tramontare. Entro nel Museo dei Grandi Laghi. Fai una pausa e goditi una tazza di caffè ugandese appena macinato. In queste fertili regioni d'altitudine ci sono molte piantagioni di caffè e tè.

Una delle statue sui terreni del Museo dei Grandi Laghi

Il museo contiene una grande quantità di immagini di animali selvatici che vivono in Uganda, come una giraffa, un leone che combatte un bufalo, la rara cicogna dal becco a scarpa e il simbolo nazionale dell'Uganda: la gru grigia.

Il sole se n'è andato e l'oscurità è caduta prima che me ne accorga. Comincia a fare freddo, ma non me ne accorgo molto. Sto combattendo un'incredibile battaglia con le montagne, che stanno diventando sempre più ripide. Alle sette e mezza la fine assume finalmente la forma di un ultimo tornante. Completamente esausto posso iniziare la discesa. È necessaria una certa cautela.

Vedo già il traffico in arrivo sotto forma di grandi camion dai fari con qualche chilometro di anticipo. Scompaiono regolarmente in un tornante. Poco prima dell'arrivo a Kabale non ho voglia di urtare un camion a 50 km orari.

La Svizzera d'Africa

Raggiungo la Svizzera d'Africa, o Kabale, alle otto. Lì faccio rapporto alla reception dei Kabale Backpackers. Lì la sorpresa è grande per accogliere un ospite su uno scooter. Il proprietario Lilian organizza tutto per me. Ottengo una stanza privata e un parcheggio speciale nel cortile chiuso.

Insieme a David per Kabale Backpackers
Insieme a David per Kabale Backpackers

Soggiorna a Kabale Backpackers

Mi sento come a casa al Kabale Backpackers. I dipendenti sono estremamente cordiali e disponibili. La proprietaria Lilian vuole sapere tutto sui viaggi in scooter in Uganda. Discuto anche del mio desiderio di fare un gorilla trekking con lei. «Sarà molto difficile, Eric. Quei trekking sono davvero al completo con mesi di anticipo. Ma lasciami fare un tentativo. Un mio caro amico lavora lì. Forse può organizzare qualcosa.

Ora mi sono fatto un amico per la vita. Non solo i turisti soggiornano nella pensione. David, un ragazzo orfano, ha trovato un rifugio temporaneo. Ho comprato lecca lecca per lui e tutti i dipendenti. David non ne ha mai abbastanza. Vorrebbe sedersi sul mio scooter per una foto. E in realtà vuole venire con me oggi. Ma questo non è permesso da Lilian.

Lago Bunyonyi vicino a Kabale
Lago Bunyonyi vicino a Kabale

Kabale deve il suo soprannome di "la Svizzera d'Africa" ​​ai numerosi laghi che circondano la città. Il confronto con Svizzera non funziona del tutto. I laghi qui sono formati da crateri vulcanici e manca la neve. Ma chi se ne frega?

Una gita al lago Bunyonyi

In scooter verso il lago Bunyonyi non è un successo senza riserve. A metà strada, il mio scooter non vuole andare più in alto della montagna. La parcheggio sul ciglio della strada e saluto un boda boda (mototaxi). Mi lascia in cima alla montagna. Da lì mi affaccio su una piccola parte del lago. Il lago Bunyonyi è lungo 29 km e largo 7 km. Ci sono 29 isole nel lago.

Per oltre tre ore cammino a mio piacimento fino al bordo del lago e risalgo la montagna. Una gita in barca non è possibile, perché sul lago si sono accumulate nuvole scure. Potrebbe iniziare a piovere da un momento all'altro.

Sulla riva del lago Bunyonyi
Sulla riva del lago Bunyonyi

Se il trekking dei gorilla non si svolge e il sole torna a splendere, ho intenzione di fermarmi qui per qualche giorno.

Trekking con i gorilla

La buona notizia, che si chiama, l'ottima notizia, la ricevo quando torno alla foresteria. “Eric, ha funzionato. Dopodomani c'è un posto per te. La mia ragazza ti ha aggiunto in modo eccezionale a un gruppo come nona persona. Ufficialmente, solo otto persone alla volta possono unirsi a un gruppo di gorilla, ma ha amato così tanto la storia di quello scooter.'

Ho immediatamente sospeso il piano per visitare il lago Bunyonyi. Questa è un'opportunità unica nella vita. Domani mattina parto in motorino per i gorilla. oh. Solo il pensiero.

Leggi anche:

Africa orientale in scooter | Parte 1 | Da Kampala a Kigali (180 km)
Africa orientale in scooter | Parte 2 | Bugala – Lago Mburo (170 km)
Africa orientale in scooter | Parte 3 | Parco Nazionale del Lago Mburo – Kabale (230 km)
Africa orientale in scooter | Parte 4 | Trekking Kabale – Ruhija – Gorilla (50 km)
Africa orientale in scooter | Parte 5 | Bwindi – Kabale – Kigali (160 km)
Africa orientale in scooter | Parte 6 | Memoriale del genocidio di Kigali – Kabale
Africa orientale in scooter | Parte 7 | Kabale – Parco Nazionale della Regina Elisabetta (175 km)
Africa orientale in scooter | Parte 8 | Queen Elizabeth NP – Fort Portal (120 km)
Africa orientale in scooter | Parte 9 | Portale forte – Muhorro (100 km)

Eric su uno scooter in Uganda

Eric

Com'è guidare per più di 10.000 chilometri in Madagascar su uno scooter acquistato localmente? O su un pikipiki (scooter in swahili) attraverso l'Africa orientale? In più di 20 anni ho visitato più di 100 paesi. Ciò ha portato a molte esperienze di viaggio inestimabili, che vorrei condividere con voi.

ERIC – OLTRE 100 PAESI
– Attualmente in Kenya.
– Condividi esperienze di viaggio uniche.
– Destinazioni preferite: Madagascar, Uganda, Giappone, India e Colombia.

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Scritto da:

Eric su uno scooter in Uganda

Eric

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link