WERELDREIZIGERS.NL
Attenzione ai rinoceronti (Ziwa Rhino Sanctuary)
Casa » Africa » Uganda » Santuario di Ziwa Rhino, profughi e guasto allo scooter | #pipikikitour2021 ? (2)

Santuario di Ziwa Rhino, profughi e guasto allo scooter | #pipikikitour2021 ? (2)

Nel 2° diario di viaggio del #pipikikitour2021 guidiamo da Kampala dove abbiamo il nostro comprato scooter nuovi, al Santuario di Ziwa Rhino per avvistare il rinoceronte in pericolo di estinzione. Tuttavia, questo non è senza difficoltà, perché presto ci fermiamo con i nostri nuovi scooter e vediamo rifugiati dal Sud Sudan con bambini gravemente malnutriti. Leggi tutto nella parte 2 del #pipikikitour2021.

Leggi anche:

pikipikitour2021 ? (1) Acquisto di uno scooter in Uganda e ViaVia Guesthouse
pikipikitour2021 ? (2) Santuario di Ziwa Rhino, Rifugiati e guasto agli scooter
pikipikitour2021 ? (3) Murchison Falls NP | Il primo safari in scooter
pikipikitour2021 ? (4) Safari in scooter con immagini di droni | Murchison cade
pikipikitour2021 ? (5) Sfortuna a Pakwach e al mercato centrale di Gulu
pikipikitour2021 ? (6) Lotta nel fango in Uganda (video)
pikipikitour2021 ? (7) Valle del Kidepo | L'eredità di Idi Amin

Sfortuna con lo scooter

È venerdì mattina e le valigie sono pronte. È rimasta un po' di zavorra non necessaria Via Via Pensione. È così che va sempre. Inconsciamente prendi molto troppi bagagli lungo. Chris ed io abbiamo pesato tutto e partiamo entrambi con uno zaino e una borsa a tracolla. Appena cinque chili a persona. Semplicemente non puoi fare di più con il piccolo scooter.

Un'ora dopo gli scooter sono pronti per la partenza. I documenti ufficiali non sono ancora in regola, ma Simba ci assicura: 'Saranno inviati via e-mail entro due settimane. L'Uganda registra i registri di proprietà del veicolo online.'

Leva dell'acceleratore rotta

È poco prima di mezzogiorno e non siamo ancora arrivati ​​o posso muovere l'acceleratore in tutte le direzioni senza premere il gas. Ci fermiamo a un distributore di benzina a 3 km da Simba e decido di salire sullo scooter di Chris (che ha saputo fare tutto il viaggio senza problemi con lo scooter!) per andare a prendere un meccanico. Il meccanico si mette al lavoro e ripara sul posto l'acceleratore rotto.

Nel frattempo inizia a piovere forte e tutti i conducenti di boda-boda cercano un posto dove nascondersi sotto il tetto della stazione di servizio.

Scarico rotto

Mezz'ora dopo il meccanico è pronto e usciamo da Kampala. Appena 30 km più avanti è di nuovo a palla con il mio scooter, questa volta è lo scarico. Un bullone si è allentato e deve essere sostituito. Due volte sfortuna e siamo a malapena poche ore in viaggio con i nostri nuovi scooter, questo è promettente... Rimontiamo sui nostri scooter e proseguiamo verso il Santuario di Ziwa Rhino.

Lo scarico è fisso
Lo scarico è fisso

Lecca-lecca (tam-tam) e bambini spaventati

Il ritmo ora è buono, le strade sono abbastanza buone e ci lasciamo alle spalle il trambusto della metropoli di Kampala per sempre. Ho comprato alcuni sacchetti di lecca-lecca (tam-tam) lungo la strada da distribuire lungo la strada. So per esperienza cosa accadrà.

Paura di 'mzungu' (persona bianca)

I piccoli qui non vedono quasi mai un 'mzungu' (persona bianca) e sono molto spaventati. I più piccoli corrono piangendo verso la capanna dove la madre sembra sorpresa. 'Perché hai paura di quel mzungu? Ha un tam-tam per te!' Poi il cielo si schiarisce lentamente. Il lecca-lecca viene accolto con gratitudine e appare persino un sorriso cauto. Ci vuole un po' perché i bambini si abituino a noi e dopo un po' riescono anche a farsi un selfie con loro. Chris appoggia il telefono sul pavimento ei bambini sono stupiti di vedere i propri volti. L'omino in basso preme il pulsante dopo alcune indicazioni di Chris.

Alcuni bambini che portano una pesante tanica d'acqua lungo la strada e ci vedono 'mzungus' (bianchi), gettano via quella tanica e fuggono tra i cespugli in preda al panico.

Eric Schuit | Wereldreizigers.nl
Selfie con bambini in Uganda
Selfie con bambini in Uganda

Rifugiati dal Sud Sudan

Dopo circa 100 km ci fermiamo presso una serie di rifugi. I residenti sembrano essere rifugiati dal Sud Sudan. Da allora la guerra civile da quando è esplosa in piena forza alcuni anni fa, quasi due milioni di sud sudanesi sono andati a Uganda sfuggito. Molti di loro sono legati al Acoli, il gruppo di popolazione più numeroso dell'Uganda settentrionale. Parlano la stessa lingua. I confini erano un tempo tracciati dagli inglesi senza riguardo per la popolazione locale (dove non in Africa; es. Nigeria).

Un lecca-lecca (tam-tam). Non puoi rendere una ragazza così carina molto più felice
Un lecca-lecca (tam-tam). Non puoi rendere una ragazza così carina molto più felice

Condizioni spaventose e bambini malnutriti

Gioisco i bambini molto malnutriti (alcuni hanno la pancia molto gonfia) con un lecca-lecca. Sporchi, graffiati e sudati per aver lavorato la terra e trasportando pesanti taniche d'acqua, prendono il lecca-lecca. Il tuo cuore quasi si spezza quando vedi un raro sorriso sul loro volto… Non puoi rendere più felice un così piccolo, perché vivono in condizioni spaventose senza acqua né elettricità. Il lecca-lecca che ottengono da un mzungu di passaggio è il momento clou della giornata, della settimana e probabilmente anche del mese.

Pancia gravemente malnutrita
Pancia gravemente malnutrita

Prendono acqua da un pozzo a pochi chilometri di distanza. Non hanno soldi, lavoro, scuola o cose. Sopravvivono con l'aiuto del proprio orto, perché il governo dell'Uganda ha concesso a ogni famiglia in fuga dal Sud Sudan il proprio pezzo di terra su cui coltivare frutta e verdura. Il pezzo di terra in cui vivono poi assomiglia a questo: una capanna autocostruita fatta di canne, tanti bambini piccoli e sì, anche la donna incinta si mostra per un po'. Come se non ci fossero già abbastanza bambini.

Una capanna di una famiglia di profughi sud-sudanesi
Una capanna di una famiglia di profughi sud-sudanesi

Qui, in una delle zone più povere dell'Africa, le cose funzionano diversamente con i bambini. Più figli, più lavoro si può fare. Non dovresti pensare al lavoro minorile qui, per loro è semplicemente una questione di sopravvivenza.

Santuario dei rinoceronti di Ziwa 

Ora si sta facendo buio e questo significa che vicino all'equatore si oscurerà molto rapidamente. Chris ed io raggiungiamo la reception dello Ziwa Rhino Lodge poco prima del tramonto. Immediati i primi rinoceronti.

Attenzione ai rinoceronti (Ziwa Rhino Sanctuary)
Attenzione ai rinoceronti (Ziwa Rhino Sanctuary)
Un rinoceronte con bambino allo Ziwa Rhino Lodge
Un rinoceronte con bambino allo Ziwa Rhino Lodge

I numerosi segnali e avvertenze assicurano di rimanere a una distanza adeguata. Valutiamo la giornata di successo su un Nilo (l'insuperabile birra nazionale dell'Uganda). Dopo alcuni problemi di avviamento, il viaggio di circa 165 km da Kampala a Ziwa è andato liscio. Non è possibile tornare al tuo lodge dal ristorante dopo il tramonto, ci sono molti animali pericolosi qui, inclusi i leopardi. Siamo scortati indietro sani e salvi e andiamo a dormire in orario. Il giorno dopo dobbiamo alzarci presto per il safari a piedi del rinoceronte.

Informazioni di base Santuario di Ziwa Rhino

Negli anni '1970 del Idi Amen migliaia di rinoceronti furono fucilati. Amin e la sua famiglia adoravano la caccia. Negli anni che seguirono, i bracconieri in particolare se ne andarono con gli ultimi rinoceronti. Nel 1982, sia il rinoceronte bianco che quello nero erano completamente estinti in Uganda.

Ingresso al Santuario di Ziwa Rhino
Ingresso al Santuario di Ziwa Rhino

Il Santuario di Ziwa Rhino è stato istituito nel 2005 per reintrodurre il rinoceronte bianco del sud estinto in Uganda. Sono usciti quattro rinoceronti Kenia e due rinoceronti furono donati da Disney Animal Kingdom in Florida. Ziwa ora ospita una sana popolazione di rinoceronti di 32 persone grazie a programmi di riproduzione di successo!

Quando la popolazione di rinoceronti raggiungerà i 50 anni, il gruppo sarà diviso e per metà rilasciato in uno dei parchi nazionali meglio custoditi dell'Uganda.

Un safari a piedi del rinoceronte

La mattina dopo sorge. Ci alziamo presto e camminiamo con un Ranger attraverso il santuario dei rinoceronti di Ziwa. Siamo accompagnati da un gruppo di facoceri curiosi, che scodinzolano allegramente. È questione di pochi minuti e stanno già comparendo i primi rinoceronti. Sono abituati alle persone e pascolano senza cura.

I facoceri decidono di seguirci nella nostra passeggiata
I facoceri decidono di seguirci nella nostra passeggiata
Rinoceronti al Santuario di Ziwa Rhino
Rinoceronti al Santuario di Ziwa Rhino
Rinoceronti al pascolo nel Santuario di Ziwa Rhino
Rinoceronti al pascolo nel Santuario di Ziwa Rhino

Ranger armati

È immediatamente evidente che ogni rinoceronte è sorvegliato da ranger armati che lavorano per l'Autorità per la fauna selvatica dell'Uganda. I rinoceronti sono sorvegliati 24 ore su 7, 300.000 giorni su XNUMX, contro i bracconieri, il che a quanto pare è davvero necessario. Un corno di rinoceronte vale circa $ XNUMX Cina, dove si crede abbia poteri curativi.

Ranger armati a guardia dei rinoceronti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
Ranger armati a guardia dei rinoceronti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX | Santuario di Ziwa Rinoceronte

Dopo il walking safari decidiamo di risalire sul nostro scooter e cercare il 'vero gioco'. Nella parte 3 del #pipikikitour2021 facciamo un primo sensazionale safari in scooter nel Murchison Falls National Park.

Leggi anche:

pikipikitour2021 ? (1) Acquisto di uno scooter in Uganda e ViaVia Guesthouse
pikipikitour2021 ? (2) Santuario di Ziwa Rhino, Rifugiati e guasto agli scooter
pikipikitour2021 ? (3) Murchison Falls NP | Il primo safari in scooter
pikipikitour2021 ? (4) Safari in scooter con immagini di droni | Murchison cade
pikipikitour2021 ? (5) Sfortuna a Pakwach e al mercato centrale di Gulu
pikipikitour2021 ? (6) Lotta nel fango in Uganda (video)
pikipikitour2021 ? (7) Valle del Kidepo | L'eredità di Idi Amin

Eric su uno scooter in Uganda

Eric

Com'è guidare per più di 10.000 chilometri in Madagascar su uno scooter acquistato localmente? O su un pikipiki (scooter in swahili) attraverso l'Africa orientale? In più di 20 anni ho visitato più di 100 paesi. Ciò ha portato a molte esperienze di viaggio inestimabili, che vorrei condividere con voi.

ERIC – OLTRE 100 PAESI
– Attualmente in Kenya.
– Condividi esperienze di viaggio uniche.
– Destinazioni preferite: Madagascar, Uganda, Giappone, India e Colombia.

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Scritto da:

Eric su uno scooter in Uganda

Eric

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link