WERELDREIZIGERS.NL
Casa » Campers » Il nostro camper Mitsubishi L200 ha problemi di surriscaldamento | Roadtrip USA (25)

Il nostro camper Mitsubishi L200 ha problemi di surriscaldamento | Roadtrip USA (25)

Questo articolo non è un diario di viaggio del nostro tempo in America, ma piuttosto un riassunto dei problemi di surriscaldamento che abbiamo riscontrato con il nostro camper Mitsubishi L200 4×4 e di ciò che abbiamo fatto negli ultimi 1,5 anni per risolverlo. È quindi più una bella storia per i tecnici automobilistici tra noi ? e non tanto per il lettore interessato al nostro viaggio in America.

Detto questo, ci siamo!


Organizza qui la tua vacanza in America


Il nostro viaggio attraverso gli Stati Uniti e il Canada

Questo articolo fa parte di un importante viaggio di un anno che noi (Chris e Malou van Wereldreizigers.nl), stanno attualmente facendo da gli Stati Uniti en Canada. Abbiamo iniziato New York City e sono passati Washington DC en Baltimora (dove abbiamo spedito il nostro camper), prima abbiamo viaggiato verso sud (Florida) e poi abbiamo fatto un giro completo del paese.

L'organizzazione di questo viaggio ha richiesto molto tempo ed energia. Quindi dovevamo Visto USA B1/B2 di un anno e abbiamo passato settimane a lavorarci rinnovando il nostro camper 4×4. Poi abbiamo avuto modo di lavorare sul per spedire camper in America e con il senno di poi si è rivelato essere un Assicurazione del veicolo olandese in America essere una delle sfide più grandi.

Quando tutto sarà finito, potremmo finalmente concentrarci sull'attesa: capire e pianificare tutti i posti meravigliosi che vogliamo visitare. ho costruito L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada di circa 50.000 chilometri su Google Maps e ora stiamo realizzando il nostro sogno! La mappa interattiva può essere visualizzata di seguito.

Altri blog dal nostro viaggio attraverso l'America e il Canada

Qual è il problema?

Andiamo in giro da qualche mese ormai Amerika ha incontrato il nostro camper Mitsubishi L200 4×4 a cui andiamo Baltimora hanno spedito… Ultimamente, però, abbiamo notato che lui (di nuovo) fa sempre più fatica a mantenere la temperatura quando fuori fa caldo, soprattutto in montagna. Purtroppo il problema non è nuovo per noi. Il surriscaldamento della Mitsubishi L200 è qualcosa che va avanti da tempo.

Leggi anche: Il nostro camper per il giro del mondo 4×4 (1) | Bagno e interni
Leggi anche: Il nostro camper per il giro del mondo 4×4 (2) | Gadget e aggiornamenti
Leggi anche: Il nostro camper per il giro del mondo 4×4 (3) | Tecnica e potenziamenti per auto

Ogni volta sostituiamo alcune parti relative al raffreddamento e poi sembra che vada di nuovo bene, fino a quando il problema non si ripresenta più tardi. Al momento è molto frustrante perché ora siamo in un altro continente in cui le parti sono a malapena disponibili. La nostra Mitsubishi non è mai stata venduta in America e qui non conoscono affatto i piccoli Turbo Diesel a 2,5 cilindri da 4 litri. Così impegnativo.

Torniamo indietro nel tempo.

Motore troppo caldo in Croazia

Da quando ho comprato il camper Mitsubishi L200 4×4 (1,5 anni fa), faceva molto caldo quando lo sottoponevo a forti sollecitazioni in condizioni estreme. Nell'estate del 2021, ho dovuto mettere da parte la L200 alcune volte nei passi di montagna in Croazia durante una grande salita e a 38+ gradi, perché il motore era in agguato e si surriscaldava.

Nuove parti

Sono andato a cercare il problema. Stavo pensando a tutti i tipi di problemi di raffreddamento standard, ovviamente, quindi ho semplicemente sostituito le parti a caso, sperando di affrontare il problema. Ero sull'isola di Brac, ho ordinato parti e le ho fatte montare da un garage locale.

Il camper Mitsubishi L200 4x4 nel garage di Brac in Croazia
Il camper Mitsubishi L200 4×4 nel garage di Brac in Croazia

Era l'estate del 2021. Questo è quello che ho fatto per risolvere il problema del surriscaldamento dell'L200:

  • Nuova ventola di raffreddamento
  • Nuovo accoppiamento Visco
  • Termostato nuovo
  • Sistema di raffreddamento a filo
  • Nuovo liquido di raffreddamento

Avevo già preventivamente sostituito la pompa dell'acqua con tutte le pulegge e la cinghia di distribuzione all'inizio del 2021, quindi l'ho lasciato fuori considerazione.

Problema non ancora risolto

Ho guidato su per la montagna dopo aver installato le nuove parti a 38 gradi e sì, il problema era ancora lì. Sudare al volante in brevi sessioni in montagna, quindi ???

Ma questo è successo solo in circostanze estreme, quindi dopo questo viaggio ho pensato, ci guarderò… Dopo ho fatto qualche viaggio in Europa, niente più problemi. Ma mai veramente messo alla prova.

I problemi tornano in America

Stiamo viaggiando negli Stati Uniti ormai da diversi mesi. Non abbiamo avuto problemi con un motore caldo durante undici roadtrip sulla costa orientale dell'America, (che è abbastanza pianeggiante), ma in Colorado quando siamo risaliti in calore.

Non è una bella sensazione quando vedi la temperatura aumentare e hai un treno di auto dietro di te su un passo di montagna a 1 corsia con quasi nessuna possibilità di fermarti. 

Così sono tornato al lavoro.

Camper un po' troppo pesante

Ho pesato più volte il camper prima di partire e siamo al massimo peso tecnico della targa. In effetti, di solito ci stiamo sopra dai 50 ai 100 chili a pieno carico e liquidi...

ho pensato ?Quel povero turbodiesel da 2,5 litri non può sopportare tutta quella violenza! Trascinando 3 tonnellate su per la montagna con il caldo, sto solo chiedendo troppo.

Ho iniziato a pensare a come potrei perdere peso.

Malou ed io abbiamo passato di nuovo in rassegna i nostri vestiti e roba e abbiamo ripulito 2 bidoni con vestiti e cose non necessarie che potevano andare via. Circa 20 libbre. Non abbassare i piedi.

Rimuovi il campione non necessario

Poi all'improvviso ho pensato, questa macchina ha tutta la spazzatura post-vendita sulla L200 di cui non ho affatto bisogno! Tutto quel peso extra può anche causare il surriscaldamento del motore dell'L200.

Ho preso la mia cassetta degli attrezzi e sono andato a lavorare rigorosamente in un campeggio selvaggio nei boschi.

Ho rimosso tutti i pezzi di metallo non necessari ?, eh...

  • Le minigonne laterali decorative si sono staccate
  • Il paraurti posteriore decorativo cromato si è staccato
  • Il gancio di traino si è staccato
Il camper Mitsubishi L200 4x4: rimuove l'acciaio non necessario per risparmiare peso
Il camper Mitsubishi L200 4×4: rimozione dell'acciaio non necessario per risparmiare peso

In totale, la nostra L200 ora pesa circa 120 chili in meno. Almeno funziona. Successivamente abbiamo donato il metallo a un anziano locale che lo raccoglie.

Migliore manovrabilità ma motore ancora caldo

120 chili non sembrano molti, ma noto soprattutto la rimozione di quel peso nella parte posteriore, dietro l'asse. La maneggevolezza è cambiata, in modo positivo, meno 'irregolare'. Il distribuzione del peso del camper ora è meglio, quindi questo è un grande vantaggio!

Ma appena sono tornato in montagna con la L200 con circa 30 gradi, la temperatura è tornata a salire ?. Il surriscaldamento era sempre in agguato.

ero impotente...

Ho deciso di eseguire nuovamente la manutenzione anticipata e di "lavare" il motore dell'L200 due volte in rapida successione presso Grease Monkey e di dotarlo di olio e filtri nuovi. Anche alcune volte di seguito il detergente per iniettori al suo interno. Solo per vedere cosa fa.

  • Risciacquo motore (2x)
  • Olio nuovo (2x)
  • Nuovo filtro dell'olio (2x)
  • Pulitore per iniettori (5x)
Il camper Mitsubishi L200 4x4 a Grease Monkey in America
Il camper Mitsubishi L200 4×4 presso Grease Monkey in America

Nel frattempo, ho ordinato almeno un nuovo radiatore, cercando di mettere le mani su Mitsubishi a Salt Lake City. Non so (ancora) se funzionerà.

Più potenza e migliore avviamento

I lavaggi del motore, l'olio nuovo e i pulitori degli iniettori hanno avuto un effetto reale, ho di nuovo notevolmente più potenza ?, che trovo sorprendente. Anche un po' meno fumo dallo scarico e un avviamento più facile. Ho sempre pensato che fosse un mito, ma lo sciacquone e la pulizia funzionano, a quanto pare...

Ma, quando gli do un calcio sulla coda in montagna, è ancora pericolosamente caldo.

Dannazione! ?

Quindi tutti sperano in nuovi filtri e un nuovo radiatore a Salt Lake City. Incrocio le dita che dopotutto non è la pompa dell'acqua o dell'olio, perché farebbe davvero schifo... ?

Una punta d'oro

Nel frattempo incontriamo due simpatici svizzeri Overlanding, Suzanna e Peter van @brechoepf. Spiego il problema e concludiamo insieme che il radiatore potrebbe fare la differenza. Il mio ha già 10 anni e uno nuovo potrebbe facilmente fare una differenza di prestazioni del 20%.

Poi…. la mattina dopo Peter bussa improvvisamente alla porta con un'idea ?.

La targa blocca il flusso d'aria

Dice, la tua targa olandese!

Devi tirarlo fuori da lì. Non sta bene lì.

Guardo di nuovo e accidenti, in effetti è lì da anni, non ci ho mai pensato ovviamente, ma blocca un bel po' d'aria nella parte anteriore.

Svito targa e staffa e ieri sono andato dritto sulla strada: il Trail Ridge High Point Pass nelle Montagne Rocciose a più di 3700 metri di altitudine. L'aria rarefatta, 20+ gradi, piena di acqua e gasolio. Il test!

Il camper Mitsubishi L200 4x4 - ora senza targa per migliorare il flusso d'aria
Il camper Mitsubishi L200 4×4 – ora senza targa per migliorare il flusso d'aria

È un miglioramento

E indovina un po': posso improvvisamente andare molto oltre. Ho anche provato a forzarlo per vedere fino a che punto posso andare. Su per la montagna con le marce più alte e il cambio più tardi... Ho fatto muovere l'indicatore della temperatura ma è rimasto lontano dalla zona di pericolo. Era una bella differenza! Non sorprende se si considera quanto enorme fosse il lotto bloccato dalla targa. Guarda le foto nella parte superiore del blog per confrontare!

Senza targa un flusso d'aria molto migliore
Senza targa un flusso d'aria molto migliore

Ora stavamo guidando in montagna senza targa e non appena ha fatto un po' caldo, accelera indietro e la temperatura scende di nuovo. Perfetto. Quindi rimuovere la targa ha sicuramente aiutato.

Quindi, dopo 1,5 anni di ricerche, molte parti e manutenzione, e persino svitando 100 chili di metallo dal mio camper, scopro che la targa è stata una delle principali cause di problemi per tutto questo tempo.

Een [email protected]#$% targa ??

Pensavamo da tempo di aver affrontato il problema nella sua interezza...

Ancora troppo caldo

Ma guidiamo per alcune settimane e hai indovinato... il motore si sta scaldando di nuovo. Se fuori ci sono più di 30 gradi, il raffreddamento non reggerà le intemperie. grrr!!!

Tutto ciò che abbiamo fatto finora ha funzionato in una certa misura, ma c'è ancora qualcosa lì. Un problema che sembra lentamente ma inesorabilmente peggiorare. Ritorna ogni volta, con un certo ritardo.

Questo è fastidioso, ma d'altra parte, ora ci stiamo avvicinando al problema vero e proprio. Ci sono davvero solo tre possibilità: il radiatore che non è stato ancora sostituito, la pompa dell'acqua o la pompa dell'olio.

Tutta la manutenzione preventiva e l'alleggerimento del camper che abbiamo fatto finora, è tutto bello per il futuro...

Il concessionario Mitsubishi non vuole aiutare

Nel frattempo, ovviamente, sto ancora cercando di mettere le mani su un termosifone in America. C'è un rivenditore ufficiale Mitsubishi a Salt Lake City. Li ho contattati tre volte con il problema. Mi chiedo se possono sistemare le parti, in particolare un radiatore. Ogni volta che ricevo un 'ok torniamo da te', ma poi non sento niente per settimane.

Penso che sia davvero un pessimo servizio da parte di Mitsubishi, devo dire. Capisco che questa vettura non è mai stata venduta negli Stati Uniti, ma ti aspetteresti che provino qualcosa, se necessario tramite un ordine in Europa o in Asia, ad esempio. Dopotutto, sono un rivenditore ufficiale!

Estremamente deluso dal fatto che non siamo nemmeno aiutati dal rivenditore ufficiale, la nostra missione continua. Dobbiamo risolverlo. Ogni volta che andiamo in montagna corriamo il rischio di una miseria ancora maggiore.

Torna al garage

Guidiamo in giro per Salt Lake City. Noi visitiamo Radiatore A1, un produttore di radiatori. Non possono aiutarci perché producono solo radiatori industriali di grandi dimensioni. Siamo ben consigliati e riferiti a Dustin, proprietario di un locale garage chiamato Stato automobilistico a Salt Lake City. Ha molta esperienza con Import Toyota e anche radiatori, quindi spero che questo sia qualcuno che possa aiutarci.

Spieghiamo il problema a Dustin e indichiamo cosa è già stato fatto nel tentativo di risolverlo. Dustin concorda rapidamente sul fatto che in realtà può essere solo il radiatore, la pompa dell'acqua o la pompa dell'olio. Decidiamo di togliere il radiatore per vedere come o cosa.

Il radiatore si spegne alla State Automotive, Salt Lake City
Il radiatore si spegne alla State Automotive, Salt Lake City

Radiatore intasato e usurato

Il radiatore è spento e wow, è subito evidente che probabilmente è questo il vero problema. Durante un test di flusso, dal radiatore usciva così tanta spazzatura che è quasi inevitabile che questo sia il problema. Il meccanico ha indicato di essere stato bloccato per circa l'80%. È anche chiaro ad occhio nudo che il radiatore ha davvero bisogno di essere sostituito, le lamelle si stanno sgretolando su tutti i lati. Oh caro.

Pulisci chimicamente il radiatore

Il meccanico non osa fare troppo sull'esterno del radiatore. L'alta pressione con acqua o anche una spazzola morbida danneggerebbe ulteriormente il radiatore. L'unica cosa che possiamo fare è assicurarci che il blocco all'interno sia risolto.

Con una composizione chimica appositamente realizzata per questo tipo di intasamento, l'interno del radiatore viene lavato. In ogni caso, questo dovrebbe garantire per ora un flusso migliore, così da poter tornare in strada.

Tuttavia, dobbiamo assolutamente accelerare per sistemare un nuovo radiatore, perché questo è davvero a fine vita. Può essere questione di ore, giorni o settimane prima che si arrende davvero. Prima abbiamo un nuovo radiatore, meglio è...

Dustin è alla ricerca di un nuovo radiatore

Dustin indica che vuole anche aiutarci a trovare un termosifone. Condividiamo anche il nostro itinerario in modo da non dover aspettare il radiatore, che potrebbe richiedere qualche settimana in più... Una volta che il radiatore sarà consegnato a Dustin, ce lo spedirà ovunque negli Stati Uniti.

Finalmente una soluzione in vista

Finalmente vediamo la luce alla fine del tunnel. Si risolverebbe il problema del surriscaldamento del camper Mitsubishi L200 con cui ci occupiamo da 1,5 anni?

Il tempo lo dirà, ma ora siamo davvero fiduciosi. Abbiamo già percorso 250 chilometri con il radiatore sbloccato e pulito con 37 (!) gradi in montagna, e questo è andato davvero molto meglio. Non dovevamo fermarci a rinfrescarci in montagna per la prima volta dopo tanto tempo, la temperatura era gestibile con i cambi marcia, anche con quel caldo enorme. Quindi abbiamo trovato il problema. Il radiatore ora fa quello che dovrebbe, ma per quanto tempo è la domanda.

Se Dustin non riesce a procurarsi un termosifone, faremo entrare qualcuno la prossima settimana Paesi Bassi ordinane uno e spediscilo. Continua!


Organizza qui la tua vacanza in America


Immagine dell'avatar

chris

Proprietario di Wereldreizigers.nl | Scopri il mondo!

✔️ Gennaio 2021 - Frisia
✔️ Febbraio 2021 - Dordrecht
❌ Marzo 2021 - Hard lockdown
✔️ Aprile 2021 - Roadtrip Svizzera
✔️ Aprile 2021 - Elsloo, Frisia
✔️ Maggio 2021 - Eijsden & Maastricht, Limburgo
✔️Maggio 2021 - Breda
✔️ Maggio 2021 - Achterhoek
✔️ Giugno 2021 - Maiorca, Spagna
✔️ Luglio 2021 - Roadtrip Kroatië
✔️ Agosto 2021 - Roadtrip Slovenië
✔️ Agosto 2021 - Tour del Kenya
✔️ Settembre 2021 - Andata e ritorno Uganda
✔️ Ottobre 2021 - Ostenda, Belgio
❌ Novembre 2021 - Casa
❌ Dicembre 2021 - Casa

➡️ 2022 - 1 anno Stati Uniti e Canada

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Traduci »
Copia link