40.7K Seguaci

fare bonaire
Casa » caraibico » Bonaire » Cosa fare su Bonaire? | 17 luoghi, consigli e cose da vedere

Cosa fare su Bonaire? | 17 luoghi, consigli e cose da vedere

Se stai cercando una destinazione per le vacanze con un clima tropicale meraviglioso in un ambiente accogliente e sicuro. Allora pensaci Bonaire! Bonaire è una destinazione turistica popolare tra i turisti olandesi e per una buona ragione. Da spiagge idilliache bimbo escursioni avventurose. E da a bellissimo mondo sottomarino ad una grande porzione cultura. Bonaire ha tutto!

Cose da fare a Bonaire

Informazioni su Bonaire

Bonaire si trova nel i Caraibi e appartiene ufficialmente a Paesi Bassi. Nel 2010, le Antille olandesi sono state sciolte come paese indipendente e Bonaire fa parte di un comune dei Paesi Bassi. Bene, tutti vorrebbero vivere in quel comune, vero?! Bonaire fa parte del cosiddetto Isole ABC: Aruba, Bonaire en Curacao, con Curaçao è il più popolare. Rispetto a Curaçao, Bonaire è scarsamente popolata. Le isole hanno le stesse dimensioni, ma a Curaçao ci sono non meno di otto volte più abitanti che a Bonaire. Quindi stai cercando una destinazione in cui non sarai disturbato troppo da altri residenti, turisti, espatriati o... Nomadi digitali, quindi scegli Bonaire.

Cose da fare a Bonaire

Clima di Bonaire

De caraibico hanno un clima da savana tropicale e quindi anche Bonaire. In questo modo potrai goderti il ​​sole tutto l'anno su questa incantevole isola. Le temperature sono intorno ai 30-32 gradi e anche la sera sono ancora intorno ai 23-25 ​​gradi. Questo la rende una delle migliori destinazioni per le vacanze! Tuttavia, tieni presente la stagione delle piogge su Bonaire. La maggior parte delle piogge cade nei mesi di ottobre, novembre e dicembre. Vuoi davvero ridurre al minimo la possibilità di una doccia a pioggia tropicale? Quindi scegli i mesi di febbraio, marzo, aprile, maggio o giugno.

Informazioni pratiche su Bonaire

La cosa più pratica di Bonaire è il fatto che parli semplicemente olandese. O Papiamento. La scelta è tua! Paghi qui con dollari americani che puoi appuntare sul posto o scambiare in anticipo nei Paesi Bassi. Puoi trovare i voli più economici su Skyscanner. Tramite il link sottostante ti insegneremo come risparmiare un sacco di soldi scoprendo Skyscanner, perché ci sono alcuni trucchi per ottenere biglietti aerei più economici.

Leggi anche: Skyscanner | Come risparmiare (molti) soldi sui voli

17 volte cosa fare su Bonaire

1. Noleggia un'auto per esplorare l'isola

Il modo migliore per esplorare Bonaire è questo affittare una macchina. Lo fai a sunnycars.nl, perché questa è una compagnia olandese con un prezzo forfettario in cui anche la tua assicurazione è ben organizzata. Non lasciarti tentare dai fornitori locali o meno costosi, non hanno quasi mai l'assicurazione in ordine o alla fine paghi un enorme prezzo aggiuntivo. E le poche decine di differenza semplicemente non valgono il rischio.

Bonaire non è molto grande, quindi potresti farlo in un giorno. Ti piace prenderti il ​​tuo tempo ovunque? Quindi concedi almeno 2 giorni per questo. Il più grande vantaggio di a noleggio auto è che sei estremamente flessibile e puoi fermarti dove vuoi. Questo è in contrasto con un tour organizzato.

Leggi anche: Quali sono i pro e i contro di viaggiare in macchina?

2. Punti di vista su Bonaire

Il punto panoramico Seru Largu si trova a un'altitudine di 123 metri. Conosciuto anche come 'la montagna'. Abbastanza originale vero? È la quarta montagna più alta di Bonaire.

Ci sono anche altri punti di vista ufficiali su Bonaire:

  • Seru Largu (Clicca qui per la posizione di Google Maps)
  • Kaya Para Mira (Clicca qui per la posizione di Google Maps)
  • Alta Mira Unjo (Clicca qui per la posizione di Google Maps)
  • Vai al lago (clicca qui per la posizione di Google Maps)
  • Altamira Ujo (Clicca qui per la posizione di Google Maps)
  • Brandaris (clicca qui per la posizione di Google Maps)

La cima del Seru Largu è raggiungibile in auto tramite una strada tortuosa. In cima ci sono diverse panchine da cui si può godere appieno della splendida vista e del Monumento del Millennio. Un monumento di colore giallo con una croce bianca in cima. Accanto al monumento, puoi persino avvistare gli asini selvatici sulla cima della montagna. Gli altri punti panoramici sono proprio come le attrazioni di Seru Largu dove puoi passeggiare e in alcuni punti hai una bellissima vista. Vai a esplorarli!

3. Parco nazionale di Washington Slagbaai

Un altro divertente Bonaire da fare è visitare il Washington Slagbaai National Park. (Posizione di Google Maps qui). Questo parco nazionale è con tali 6.000 ettari la residenza di oltre 500 diverse specie animali e vegetali. È l'habitat, tra l'altro, dell'iguana verde e se si è fortunati è possibile imbattersi in un Iora contro, un uccello raro. Qui troverai anche formazioni rocciose, laghi salati, grotte calcaree, dune di sabbia e terrazze calcaree.

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 8.00:17.00 alle XNUMX:XNUMX per auto, ciclisti e pedoni. Tieni presente che il parco a volte è inaccessibile alle auto durante la stagione delle piogge.

Consiglio: È possibile affittare le case portuali nel Parco Nazionale per un pernottamento. Così dormi in mezzo alla natura!

Cose da fare a Bonaire

4. Esplora Goto Lake

Una cosa da fare Bonaire che è davvero un must (visto che probabilmente visiterai comunque il Parco Nazionale)! Il Gotomeer si trova nel nord-ovest di Bonaire ed è il il più grande lago di acqua salata da Bonaire. Il Gotomeer si forma naturalmente e si trova nel Parco Nazionale di Washington Slagbaai. È il luogo in cui si riproducono i fenicotteri caraibici. Dal punto di osservazione si ha una bellissima vista del Gotomeer e della montagna più alta di Bonaire: il Brandari.

5. Visita le case degli schiavi su Bonaire

Sulla diga nel sud che separa il Pekelmeer dal Mar dei Caraibi, troverai le case degli schiavi di Bonaire, famose in tutto il mondo e uniche. Le case risalgono all'anno 1850, prima di allora gli schiavi dormivano anche all'aperto o in capanne di legno. È inimmaginabile come potrebbero "vivere" qui. A volte fino a sei schiavi dormivano in una casa. Senza finestre, con solo piccole porte. E questo dopo una dura giornata di lavoro. Fortunatamente, la schiavitù fu completamente abolita nelle Antille nell'anno 1863.

Cosa fare a Bonaire: le case degli schiavi
Cosa fare a Bonaire: le case degli schiavi

6. Immersioni o snorkeling a 1000 Steps Beach

Spiaggia dei 1000 gradini è una delle spiagge e delle località più famose immersioni a Bonaire, a 9 chilometri dalla capitale Kralendijk. Ci sono buone probabilità che tu possa avvistare le tartarughe marine qui nelle acque cristalline. 1000 Steps Beach si trova sotto una grande scogliera. Per raggiungere la spiaggia bisogna prendere una scalinata (circondata da piante tropicali). Temi di dover salire così tanti gradini per raggiungere una spiaggia? Nessun problema, la scala non ha 1000, ma solo 67 gradini. Allora perché si chiama così? Forse perché ti sembrano 1000 gradini quando devi salire..

A 1000 Steps Beach i subacquei possono sbizzarrirsi
A 1000 Steps Beach i subacquei possono sbizzarrirsi

7. Visita la spiaggia più bella

Sul lato sud di Lac Bay troverai una delle spiagge più belle di Bonaire: Sorobon Beach. A differenza di altre spiagge di Bonaire, qui non troverai ciottoli, ma sabbia bianca. Bello rilassarsi per un giorno. Puoi anche scattare la "foto perfetta" della tua vacanza su Bonaire qui. Sorobon Beach è anche popolare tra i windsurfisti.

8. Visita il Santuario degli Asini

De Donkey Sanctuary si prende cura degli asini di Bonaire per offrire loro una vita protetta. Attualmente sono più di 700 gli asini che vivono nel Santuario dove hanno piena libertà e ricevono cibo e cure mediche. Quando sei su Bonaire, non è solo molto divertente vedere questi asini in un gruppo così numeroso, è anche impressionante come i proprietari lo fanno. Puoi contribuire volontariamente donando, acquistando qualcosa o adottando un asino. Cosa faresti?

Asini su Bonaire
Asini su Bonaire

9. In battello fino a Klein Bonaire

Ti piacerebbe una gita di un giorno su un'isola deserta? Sull'isola Klein Bonaire immaginati in un vero paradiso. Bella sabbia bianca, un mare cristallino e nient'altro. Ma ecco cosa c'è di così meraviglioso in questo posto. Da Bonaire è possibile raggiungere Klein Bonaire in 15 minuti con un taxi acqueo. Puoi anche noleggiare una barca da solo per provare più libertà. Non dimenticare di portare la tua attrezzatura per lo snorkeling!

10. Parco Nazionale Marino di Bonaire

Lac Bay è un'area protetta dal Parco Nazionale Marino di Bonaire. Un Bonaire da fare se vuoi avvistare le grandi montagne di conchiglie di Karko. Ne vale sicuramente la pena. Inoltre, questo posto è ottimo anche per lo snorkeling (e avvistare le tartarughe)!

Per fare Bonaire: avvistare le tartarughe
Tartarughe su Bonaire

11. Hotel fantasma Esmeralda

Per quanto ci riguarda, gli edifici abbandonati sono sempre d'obbligo! C'è un'atmosfera meravigliosa e misteriosa e c'è sempre una storia dietro un posto del genere. Puoi entrare liberamente nell'hotel abbandonato Ghost Hotel Esmeralda ed è pieno di opere d'arte di graffiti.

12. Il viale di Kralendijk

Lungo il viale della capitale Kralendijk troverete vari negozi di souvenir, ristoranti, bar e terrazze. Il viale è lungo e c'è molto da vedere lungo il percorso. E (sta diventando noioso... ma...), la vista è fantastica!

Boulevard a Kralendijk
Boulevard a Kralendijk

13. Impara a navigare su Bonaire

Un Bonaire per farlo è davvero unico! Vuoi fare qualcosa di diverso dallo snorkeling o dalle immersioni? Allora puoi andare in barca a vela! Se non sai ancora navigare, è anche possibile prendere lezioni di vela su Bonaire. Puoi padroneggiarlo dopo una lezione. Super divertente da fare e forse qualcosa che puoi cancellare dalla tua lista dei desideri! Puoi prendere lezioni di vela presso il Scuola di Vela Bonaire.

14. In canoa tra le mangrovie al Lac Cai

A Lac Caic sono mangrovie che hanno più di 850 anni! Merita una visita quando sei su Bonaire. Il modo migliore per esplorare questa zona è in kayak. Assicurati di prendere un kayak con fondo di vetro in modo da poter vedere immediatamente cosa c'è sott'acqua! Si paga molto anche sul mare limpido. Puoi anche scegliere di farlo con un tour per saperne di più su questo luogo e la sua natura. Un tour del genere dura circa 3 ore e costa tra i 50 ei 60 dollari.

15. Visita le saline di Bonaire

Un altro bel Bonaire da fare, o meglio da vedere, sono le saline. Lo troverai nella parte meridionale di Bonaire. Le saline e il lago salato occupa gran parte di questo. Il sale è stato estratto qui dal 17° secolo. A quel tempo, gli schiavi venivano usati per questo processo. Dopo l'abolizione della schiavitù, la produzione di sale divenne sempre meno redditizia, ma succede ancora. Vale sicuramente la pena dare un'occhiata a queste grandi montagne di sale, soprattutto perché sono (o sono state) una parte così importante di Bonaire. Se sei fortunato puoi anche vedere il Fenicottero caraibico prendere in giro. Hanno fatto delle acque poco salate il loro habitat naturale.

Cosa fare a Bonaire: le saline
Le saline di Bonaire

16. Da un'isola all'altra ad Aruba

La distanza tra Bonaire e Aruba è di 150 kilometri. Il modo più popolare per visitare le isole ABC è l'aereo. Esistono diversi fornitori di voli, il più economico dei quali è Insel Air. Usa il nostro Consigli di Skyscanner per trovare il volo più economico. Si vola dall'aeroporto di Kralendijk, chiamato Flamingo Airport e in 45 minuti si è all'aeroporto di Aruba.

Cose da fare ad Aruba

Naturalmente l'isola di Aruba è ottima anche per lo snorkeling e le immersioni. E, naturalmente, ci sono anche delle bellissime spiagge che puoi visitare. Ma diamo un'occhiata più da vicino alle attività e ai luoghi da non perdere che differiscono da ciò che Bonaire ha da offrire. In questo modo potrai ottenere il massimo dalla tua visita ad Aruba.

Spiaggia ad Aruba
Spiaggia ad Aruba

Arte di strada a San Nicolas

La città di San Nicolas è decorata con fantastiche opere d'arte di strada. In origine, San Nicolas è noto per la raffineria di petrolio che era presente. È stato chiuso dal 2012, rendendo la città meno popolare. Per renderlo nuovamente popolare tra i turisti, gli artisti stanno lavorando per trasformare la città e da allora è un museo a cielo aperto. Merita una visita!

Punto panoramico delle Formazioni Rocciose di Casibari

Dalle formazioni rocciose di Casibari si ha una bellissima vista sull'isola. Puoi vedere i cactus qui, hai una vista sull'Hooiberg, sul mare e sulle accoglienti case colorate che si trovano in abbondanza ad Aruba.

Parco Nazionale Arikok

Hai già un Parco Nazionale visto a Bonaire, ma il Parco Nazionale di Arikok ad Aruba è davvero da non perdere. Il Parco Nazionale è circa il 20% dell'intera isola. L'unica differenza è che devi visitare questo parco con un 4×4. Le auto normali non possono gestire questo paesaggio accidentato. Quindi noleggia un 4×4, un quad o unisciti a un tour.

Parco Nazionale di Arikok - Aruba
Parco Nazionale di Arikok – Aruba

17. Da un'isola all'altra a Curaçao

Curaçao si trova a una distanza di soli 52 chilometri da Bonaire. Questa breve distanza assicura che tu possa volare a buon mercato per circa 50 euro. Ci sono diverse compagnie aeree nei Caraibi che percorrono questa rotta. Puoi volare da Bonaire a Curaçao in mezz'ora.

Curaçao Cose da fare

Per cominciare, è consigliabile noleggiare un'auto anche su quest'isola. Il trasporto pubblico non è veloce e poiché tutto è abbastanza distribuito, un'auto è l'opzione migliore. Guidi l'intera isola da est a ovest in circa 1 ora.

Scala il Christoffelberg

Cosa fare a Curaçao? Ovviamente scalare il Christoffelberg! Indossa gli scarponi da trekking e sali sul punto più alto dell'isola. Il Christoffelberg è alto 375 metri e ci vorranno circa 1,5 ora e mezza. La salita vale assolutamente la pena. Una volta in cima, sarai ricompensato con viste a 360 gradi dell'intera isola.

Christoffelberg, Curaçao
Christoffelberg, Curaçao

Nuoto nella Grotta del Tomasito

Soprattutto un bel posto per fuggire dal sole splendente! Parcheggia l'auto al Kura Hulanda Lodge, paga il biglietto d'ingresso e potrai raggiungere a piedi la Grotta di Tomasito in un minuto. Tramite una ripida scalinata si entra nella piccola grotta dove si trova una 'piscina' naturale.

Passeggiando per Willemstad

Non puoi saltare la capitale Curaçao, ovviamente. Le case colorate creano un'atmosfera super piacevole. Nei quartieri Otrobanda e Pietermaai troverai le case più instabile. Cerca gli hotspot di Willemstad e soprattutto prenditi il ​​tempo per fare uno spuntino e un drink in uno dei tanti ristoranti.

Passeggiando per Willemstad
Passeggiando per Willemstad

In viaggio ai Caraibi

Sei completamente convinto di un viaggio alle isole caraibiche? Leggi ancora più anticipazione sul ns Pagina dei Caraibi.

Immagine dell'avatar

Ilse & Nick

ILSE & NICK - LA NOSTRA VITA DA VIAGGIO
♥️ Travel addicted dai #paesi Bassi
? Inseguendo avventure e creando ricordi
? A casa, sognando dove andare dopo
✉️ [email protected]

2 commenti

  • Si prega di notare che non è consentito entrare a Washington Slagbaai con un'auto Sunny Car. Sul loro sito puoi trovare cosa fare su Bonaire.

Traduci »
Copia link