WERELDREIZIGERS.NL
Casa » Europa » Italia » Dolomiti | 5 consigli per escursionisti principianti

Dolomiti | 5 consigli per escursionisti principianti

La tua prima vacanza a piedi direttamente nelle imponenti Dolomiti in Italia? Naturalmente! Non dimenticherai mai il tuo primo tour di più giorni in rifugio, quindi assicurati di andare nel posto giusto. Le imponenti Dolomiti italiane, che sono nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, hanno migliaia di percorsi e aree tra cui scegliere. Sia per l'escursionista alle prime armi che per lo scalatore avanzato. Per aiutarti nel tuo cammino, abbiamo raccolto qui 5 consigli per escursionisti principianti. Camminerai con noi?

Leggi anche: Nessuno ci ha detto che 'vanlife' crea così dipendenza | Storie di sedili anteriori

Serie YouTube – Storie di sedili anteriori

Le Dolomiti italiane sono state il primo momento clou del nostro viaggio in camper in Turchia. Dai un'occhiata alla nostra serie completa di YouTube "La strada per la Turchia"su di noi Storie di sedili anteriori YouTube canale. 

Di seguito trovate la prima puntata (giorno 1) dell'escursione di tre giorni nelle Dolomiti italiane. Altamente raccomandato se stai ancora cercando ispirazione per un bellissimo itinerario escursionistico nelle Dolomiti. Avviso spoiler! Non è stato sempre facile e ci piace lamentarci 😉

I 5 consigli per un escursionista alle prime armi

Era nella nostra lista dei desideri da anni e quest'anno era giunto il momento: abbiamo fatto il nostro primo tour in baita di più giorni attraverso le Dolomiti italiane. Accompagnati dai nostri compagni con tanta esperienza in montagna, che sono soprattutto molto simpatici, abbiamo fatto il viaggio della nostra vita!

1. Le scarpe da passeggio giuste

Prima della partenza abbiamo comprato delle vere scarpe da passeggio. È importante provare i diversi tipi di scarponi da montagna nel negozio. Il consiglio che abbiamo ricevuto è di acquistare almeno 1 taglia in più rispetto alla tua taglia normale. Questo può sembrare molto, ma è davvero bello quando scendi lunghi tratti. Io (Loes) una volta ho avuto un'unghia blu camminando troppo a lungo con le scarpe da passeggio sbagliate. Mi creda; tu non vuoi questo. È davvero bello avere un po' di spazio in più nella scarpa, perché le lunghe passeggiate, la fatica e il caldo faranno dilatare un po' anche i piedi. Se non hai spazio extra nella tua scarpa, vesciche e dita blu sono in agguato!

Ci sono diverse categorie di scarponi da trekking. Dalla categoria A alla D. Puoi trovare elenchi con maggiori spiegazioni a riguardo sia su Internet che nel negozio. Il nostro consiglio; scegli una scarpa di categoria B se fai escursioni in montagna. Inizialmente eravamo propensi ad acquistare una scarpa "a tutto tondo" di categoria A/B, ma in seguito siamo così felici di aver scelto la scarpa B. All'inizio si sentiva come degli ingombranti zoccoli ai tuoi piedi, ma ora che si sono scassinati camminano meravigliosamente. Grazie al miglior supporto, i tuoi piedi soffriranno meno su terreni accidentati. E ciò che è anche a portata di mano; puoi imbatterti in qualsiasi cosa senza farti male, il che è bello per me!

I calzini non sono certo senza importanza! Non ci siamo comportati da stupidi e abbiamo comprato i calzini più costosi della nostra vita. Calzini realizzati in lana merino. Ma onestamente; aveva 0 vesciche!

2. Navigazione

Assicurati di aver ricercato attentamente in anticipo quale percorso stai per percorrere, cosa puoi aspettarti in termini di sfide e in quali punti è utile fare una pausa. O nel nostro caso; lasciati conquistare da amici esperti 😉

Ci hanno insegnato a leggere una carta escursionistica, cosa significano tutti i segnali e come creare un percorso escursionistico realistico in montagna. Ad esempio, abbiamo imparato a tracciare un percorso che sia allo stesso tempo impegnativo e fattibile. Preferiamo camminare, e pensiamo che la maggior parte delle persone pensi, in cerchio invece di dover tornare per lo stesso percorso. È bene sapere che si sale in media a 400 metri all'ora. La discesa, invece, è leggermente più agevole a circa 500 m all'ora. Con questo puoi calcolare quanto tempo ci vuole per completare un pezzo se vedi il dislivello sulla mappa. Non utilizzare mai Google Maps perché spesso in montagna con scarsa copertura va storto. 

3. Lista di imballaggio // Funzione sulla moda

Prima della partenza abbiamo ricevuto questa bella lista di imballaggio. Possiamo assicurarvi che è proprio necessario tenere conto di tutte le condizioni meteorologiche, in modo da poter essere preparati a tutto. Niente è più mutevole del tempo in montagna. Questo può essere visto anche nel Canale YouTube di storie sui sedili anteriori, in cui abbiamo avuto tutti i diversi tipi di tempo.

4. Votazione

Durante un viaggio di più giorni è importante pensare attentamente a cosa mangerete ogni giorno. Trovare piatti nutrienti e leggeri a volte può essere una sfida. In ogni caso, assicurati di aver pianificato ogni pasto in anticipo e non gettare semplicemente qualcosa nella borsa; ogni chilo conta! Rimuovi tutti gli imballaggi non necessari in modo da poterlo prendere il più piccolo possibile. I sacchetti richiudibili sono utili per questo. Puoi anche mescolare i pasti in anticipo (come farina d'avena con cannella, semi, noccioli e frutta secca). Mangiare proteine, carboidrati e proteine ​​è importante durante l'esercizio fisico intenso. Perdi molta umidità quando fa caldo, quindi pensa alle arachidi salate, ad esempio, per ottenere sale extra per trattenere un po' meglio l'umidità.

Assicurati di avere sempre abbastanza acqua con te e rabbocca in tempo quando passi davanti a un rifugio di montagna o a una fonte d'acqua naturale.

Ultimo, ma non per importanza; etichette dei sentieri. Lascia solo impronte! In altre parole; porta con te tutta la tua spazzatura giù per la montagna. Non c'è la raccolta dei rifiuti in queste aree, quindi ricorda che tutto ciò che lasci alle spalle dovrà essere portato giù dalla montagna da qualcun altro. O, peggio, finisce nello stomaco di un bellissimo animale. Quindi è bello portare con te almeno 1 sacco della spazzatura in cui puoi mettere tutto in modo che non perda nella borsa. Renditi conto che devi portare tutto su e giù da solo; così leggero!

5. comunicazioni

Non si sa mai cosa può succedere in montagna. È quindi bello se le cabine contano al tuo arrivo e altrimenti le persone a casa (o con chi viaggi) sanno quali sono i tuoi piani. Ad esempio, abbiamo condiviso il nostro percorso con i nostri genitori prima di iniziare il tour. Nel peggiore dei casi, sapranno dove cercare se non sei arrivato. Suona un po' drammatico ma "meglio prevenire che curare". È anche importante sapere se il rifugio ha spazio per il pernottamento e se si conta sul cibo. 

Per ora, goditi i preparativi e divertiti durante la tua escursione! Se sei ancora alla ricerca di un altro fantastico percorso per escursioni e campeggi in alta Dolomiti, dai un'occhiata al Passo Pordoi.

Storie in prima fila – La strada per la Turchia

Ciao! Siamo Marc & Loes. Nel nostro autobus autocostruito chiamato "Petje" guidiamo attraverso l'Europa e sperimentiamo le cose più interessanti. 

Stiamo andando in Turchia e siamo felicissimi di registrarlo per darti un posto in prima fila. Sotto il nome Front Seat Stories (segue Instagram qui, Iscriviti a YouTube ci), condividiamo le nostre avventure per ispirare e soprattutto per divertire. Quindi entra e divertiti!

Immagine dell'avatar

Storie di sedili anteriori

Marc & Loè | Storie di sedili anteriori?✨
❌ #VanlifeEurope a tempo pieno
❌ Nel nostro camper autocostruito chiamato Petje viaggiamo attraverso l'Europa
❌ I cineasti di YouTube al lavoro sulla serie "Sulla strada per la Turchia"

Ciao! Siamo Marc & Loes. Nel nostro autobus autocostruito chiamato "Petje" guidiamo attraverso l'Europa e sperimentiamo le cose più interessanti. Stiamo andando in Turchia e siamo felicissimi di registrarlo per darti un posto in prima fila. Sotto il nome di Front Seat Stories condividiamo le nostre avventure su YouTube e Instagram per ispirare e soprattutto per divertire. Quindi entra, allaccia le cinture e divertiti!

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link