WERELDREIZIGERS.NL
Casa » Europa » Paesi Bassi » Vivere su una barca | Questo è Shem de Labric

Vivere su una barca | Questo è Shem de Labric

'Vita? In quella barchetta? E per quanto riguarda gli inverni? Fa freddo sull'acqua!' Oltre a mia madre, ne ho parlato solo a poche persone. Non ho detto niente nemmeno ai colleghi. Non necessariamente per via delle reazioni, ormai ci sono abituato. Sono spesso prevedibili, a volte creativi e ormai so che i migliori timonieri sono davvero a terra. Non condividendo tutto con tutti, entro più in contatto con i miei sentimenti e con ciò che voglio. È un peccato lasciarlo distratto da quelle persone sulla riva. E poi... io sono al timone, giusto?

Leggi anche: Ispirazione per i viaggi nel mondo | Motivati, cambia mentalità!

Vivere diversamente non andrebbe mai bene

Vivere diversamente mi ha sempre affascinato, viaggiare anche. Una combinazione dei due mi è sembrata fantastica, ma non realistica. Non funzionerebbe mai con il mio lavoro, la mia relazione e l'amore per la birra e tutto il resto che non è salutare. E dopotutto ho trentatré anni. Voglio dire... non dovrei davvero avere una casa costosa da comprare, un matrimonio stabile, figli, una stazione Volvo e un Labrador?

Vivere su una barca | Tramonto
Vivere su una barca | Tramonto

Un anno fa non avrei potuto immaginare di lavorare part-time e di vivere con il mio amico e cane su una barca di appena 12 mq. Eppure è così. In estate soggiorniamo in posti meravigliosi nella natura e nei porti turistici, in inverno in un luogo permanente adatto. C'era una soluzione ovunque. Una volta fatto il primo passo, il resto è venuto naturale. Da cose importanti come un indirizzo postale e come arrivare al lavoro, per acquisire un talento per la nautica e scoprire quale supermercato vende il miglior burro di arachidi di marca.

L'esperienza ha dimostrato che un letto fisso è più conveniente

«Guarda, e qui ho fatto un letto fisso. L'anno scorso ho notato che è diventato molto fastidioso dover rifare quel letto tutto il tempo. Ora è riparato e mi sono seduto lì. Risolto anche. Ho spostato la cucina nella timoneria e ho cucito un nuovo lunotto nel telo della tenda».

Vivere su una barca | Per fare lavori saltuari
Vivere su una barca | Per fare lavori saltuari

"Hmm, bellissimo!" lei dice. 'Che lavoro. L'avete fatto tutti da soli?' Sembra più entusiasta di prima e più aperta. Annuendo, scorro le dozzine di foto che ho scattato a ogni piccolo progetto all'interno del grande progetto di lavoro in barca e le mostro tutti i dettagli.

Lavori in barca
Vivere su una barca | Per fare lavori saltuari

«Guarda, e sopra quel sedile ci sono gli armadi. Anche autocostruito. Vestiti e asciugamani a sinistra, generi alimentari e utensili da cucina a destra.' Dico loro che ci sono ancora alcune cose che devono essere fatte alla timoneria, ma che i lavoretti sono stati rimossi per un po'. "Godiamocilo prima, facciamo un po' di lavoro in inverno." Cala il silenzio dopo l'ultima foto. La guardo. 

"Bene, fallo", dice. 

Vivere su una barca | Naviga e divertiti
Vivere su una barca | Naviga e divertiti

Blog di Sem

Nei miei blog ti porto in forma narrativa in ciò che vivo nella mia vita sull'acqua. Preferibilmente con umorismo, a volte piacevole e semplice e preferibilmente realistico. Perché sì, i tramonti sono belli e la pace e la tranquillità sono meravigliose. Ma resta una vita piena su uno stretto dodici metri quadrati molto rumorosi...

Tramonto e tranquillità
Tramonto e tranquillità

Sei eccitato quanto me? Aspetta, arriverà.

Leggi anche: 5 modi originali per scoprire i Paesi Bassi

Immagine dell'avatar

Shem de Labric

Mi chiamo Sam e ho 33 anni. Tre mesi fa ho scelto di rinunciare alla mia casa e vivere sulla mia barca. Insieme ad amico e cane, su circa 12 mq. Viviamo in una regione dei Paesi Bassi e navighiamo da un posto all'altro, continuiamo le vacanze e trascorriamo l'inverno in un posto fisso in un porto turistico.

Amo scrivere e mi piace farlo a bordo. Soprattutto ora che ho più spazio in testa perché ho meno preoccupazioni finanziarie, ho avuto una vita più rilassata sull'acqua (ovviamente con alti e bassi perché molte cose sono nuove) e devo anche lavorare meno. Il mio sogno finale è guadagnarmi da vivere scrivendo e non essere più legato alla location, così da poter andare dove voglio con la mia barca, possibilmente abbinata a un camper.

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Scritto da:

Immagine dell'avatar

Shem de Labric

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link