WERELDREIZIGERS.NL
Tahiti
Casa » Oceania » Frans-POLYNESIE » Tahiti, la destinazione numero 1 della lista dei desideri! | Guida di viaggio, consigli e informazioni utili

Tahiti, la destinazione numero 1 della lista dei desideri! | Guida di viaggio, consigli e informazioni utili

Mentre Tahiti evoca spesso immagini di romantici (e inestimabili) bungalow sull'acqua, c'è molto di più di semplici lune di miele romantiche e costose. Tahiti è spesso aggiunto a viaggio nel mondo perché è da Neozelandese è facilmente accessibile. Dal paesaggio vulcanico mozzafiato che forma Moorea all'incantevole danza tahitiana, Tahiti e le sue isole sono vivaci e diverse. Probabilmente non è così difficile convincerti a visitare Tahiti, ma ecco alcuni buoni motivi per scoprire questo angolo di paradiso francese nel Pacifico. lista dei desideri mettere. Iniziare con il video nella parte superiore della pagina per entrare nell'umore giusto! Oh!

Leggi anche: Un viaggio economico alle Maldive: tutti i consigli di seguito!

Cos'è Tahiti?

Tahiti è un'isola nell'Oceano Pacifico meridionale (e appartiene al continente Oceania). Tahiti è l'isola principale e anche l'isola più grande del paese Frans-POLYNESIE, di cui a sua volta fa parte Frankrijk. La capitale di Tahiti è Papeete. Alcune delle principali città di Tahiti sono: Faa'a, Punaauia, Paea e Mahina.

Vecchi scuolabus a Tahiti, vicino alla città di Papeete
Vecchi scuolabus a Tahiti, vicino alla città di Papeete

Tahiti è il centro della Polinesia francese. L'isola ospita quasi il 70% dell'intera popolazione. Tahiti è anche l'unica isola della Polinesia francese con un aeroporto internazionale. L'isola è costituita da due vulcani spenti che sprofondano lentamente nel mare. Ciò si riflette nella forma dell'isola. Il paesaggio di Tahiti è montuoso con giungle tropicali e una bellissima costa. Questa costa è costituita in gran parte da spiagge sabbiose e palme. Le acque intorno a Tahiti sono ideali per le immersioni e lo snorkeling grazie alla limpidezza e all'abbondanza di specie di coralli e pesci. Inoltre, sull'isola ci sono molti hotel, bar, musei, ristoranti, strutture per sport acquatici e mercati per i turisti. L'isola ha collegamenti in barca e in aereo con i numerosi isolotti circostanti, quindi Tahiti è il punto di partenza perfetto per esplorare la regione.

Dov'è Tahiti? E come ci arrivi?

Tahiti non è direttamente accessibile dai Paesi Bassi. È molto lontano (più di 15.000 chilometri!), dovrai cambiare aereo almeno una volta, ma di solito anche due volte per arrivarci.

Tahiti si trova nel mezzo dell'Oceano Pacifico meridionale. La rotta più veloce per Tahiti dai Paesi Bassi è via Los Angeles nel Stati Uniti d'America. Eppure questo non è il percorso che più Gli olandesi of europei Selezionare! Molti turisti, in particolare backpackers e viaggiatori del mondo, si recano a Tahiti in combinazione con a giro della Nuova Zelanda. Tahiti può essere raggiunta dalla Nuova Zelanda entro poche ore dal volo e dai biglietti di andata e ritorno Auckland sono già disponibili a partire da 400 euro.

Informazioni su Tahiti

Cosa c'è da vedere e da fare a Tahiti?

1. Snorkeling e immersioni

Non sarebbe un paese del Pacifico senza almeno un po' di snorkeling. Tahiti non è diversa, con esperienze di snorkeling con gli squali e molte lagune da esplorare. L'immersione è un po' più difficile: delle 112 isole e atolli di Tahiti, si possono trovare solo 11 centri di immersione. Tuttavia, offrono eccellenti opportunità di immersione, da derive veloci a relitti impressionanti, barriere coralline e innumerevoli specie di pesci e squali.

Mancia: leggi anche questo articolo sulle immersioni nella Polinesia francese su ctheworld.nl: Immersioni nella Polinesia francese: questi sono i quattro siti di immersione più belli!

Snorkeling e immersioni a Tahiti
Snorkeling e immersioni a Tahiti

2. Atollo di Rangiroa

L'atollo di Rangiroa fa parte dell'arcipelago delle Tuamotu della Polinesia francese ed è il secondo atollo più grande del mondo. Conosciuto per i suoi impressionanti siti di snorkeling e immersioni, ci sono diversi resort dove gli ospiti possono soggiornare a Rangiroa. Il nome stesso significa "cielo infinito" nella lingua locale.

3. Isola di Rurutu

Rurutu fa parte dell'arcipelago australiano, formatosi inizialmente più di 12 milioni di anni fa. Nel tempo ha resistito a molta erosione, creando molte grotte sull'isola. Ogni anno, tra luglio e ottobre, le megattere arrivano intorno a quest'isola e possono essere viste non lontano dalla spiaggia.

4. Perle di Tahiti

Le perle nere di Tahiti provengono dall'ostrica dal labbro nero che viene coltivata nella Polinesia francese ma che si trova facilmente anche in natura. Queste ostriche possono crescere abbastanza grandi, il che significa che queste perle possono diventare più grandi di molte altre. Una vera perla di Tahiti nera è molto rara poiché la maggior parte delle sfumature sono grigio scuro e marrone.

Leggi anche: Le Maldive | 6 attività divertenti che devi aver fatto!

Alla ricerca di perle nere a Tahiti
Alla ricerca di perle nere a Tahiti

5. Cucina polinesiana francese gourmet

Potresti essere fuori Frankrijk, ma ciò non significa che la cucina sia meno francese. Come la Nuova Caledonia, la Polinesia francese ha la sua quota di influenze francesi di alta qualità nel cibo, utilizzando ingredienti tahitiani locali. Molti piatti sono serviti con salse e ovviamente hanno nomi francesi. Il piatto nazionale è noto come poisson cru, una versione tahitiana del ceviche di pesce crudo.

6. Osservazione delle balene

Ogni anno, da giugno e luglio a ottobre, megattere e altre balene vengono in Polinesia per riprodursi e partorire. La Polinesia è stata dichiarata Santuario dei mammiferi marini, quindi ci sono regole rigide per non disturbare le balene. Ci sono un certo numero di barche da tour che offrono questo servizio per vedere questi impressionanti e incredibili giganti del mare.

Osservazione delle balene a Tahiti

7. Huahine

Huahine è a 40 minuti di volo da Tahiti e fa parte delle Isole della Società. L'isola è una giungla tropicale e ospita molte piantagioni diverse. Pensa alle noci di cocco, alla vaniglia e alle banane. L'isola ha anche la più grande concentrazione di templi antichi della Polinesia francese.

8. Le stelle di Tahiti

Con meno di 300.000 persone che vivono nella Polinesia francese, c'è poco inquinamento luminoso. Alza lo sguardo dopo il tramonto e goditi alcune delle famose costellazioni nel cielo polinesiano. Quando il cielo è limpido vedrai tantissime stelle da togliere il fiato.

Osservare le stelle a Tahiti
Osservare le stelle a Tahiti

9. Le montagne di Tahiti

La Polinesia francese evoca in ognuno immagini di lagune e spiagge bianche. Tuttavia, i paesaggi più impressionanti dell'arcipelago sono le spettacolari montagne, pareti rocciose e cime. Il più famoso è il Monte Mouaputa sull'isola di Moorea.

Le montagne di Moorea, Tahiti
Le montagne di Moorea, Tahiti

10. Teziaroa

Circondato da una laguna scintillante, non è difficile capire perché Tetiaroa sia la fuga preferita dei reali tahitiani. Molti antichi marae o templi esistono ancora sull'isola, che ora è un resort privato. Poiché sono stati elaborati vari programmi di conservazione, i bellissimi templi sono ben conservati.

11. Le cascate di Tahiti

Tahiti ha molte meraviglie naturali, ad esempio le cascate che troverai in molti punti della giungla.La maggior parte di esse richiede una breve passeggiata per raggiungerle, ma le piscine naturali in fondo ne valgono la pena. Les Trois Cascades, le tre cascate, sono le più famose e sono anche conosciute come le cascate di Faarumai.

12. Soffiature

L'Arahoho Blowhole si trova sul lato nord-est di Tahiti Nui. È qui che la costa frastagliata crea questo fenomeno naturale. Ad ogni grande ondata del mare, gli spruzzi del mare soffiano attraverso la parte superiore di un buco nelle rocce con grande forza.

13. Lagune infinite

Le bellissime lagune della Polinesia francese sono ciò che rende questo luogo così famoso. Soprattutto se immagini i bungalow sull'acqua di Bora Bora e Moorea. Sogna mentre sei circondato da un mare calmo e turchese. Trovato nell'arcipelago delle Tuamotu, Rangiroa ha la più grande laguna della Polinesia francese. Lo snorkeling qui è una vacanza in sé.

L'isola di Motu Teta
L'isola di Motu Teta

14. Monte Otemanu

Mentre la maggior parte dei visitatori pensa a viste idilliache sull'oceano, Bora Bora ha un'altra incredibile bellezza: il monte Otemanu. Questa imponente vetta contrasta nettamente con il porto piatto della laguna. Salta su un elicottero per una veduta aerea dell'antico vulcano o assumi una guida e sudati mentre cerchi di salire più in alto che puoi.

15. Escursioni nella giungla

Se rilassarti nella laguna ti sembra un po' noioso, un trekking nella giungla attraverso le foreste pluviali di Tahiti ti terrà sulle spine. È un'opportunità per apprezzare la bellissima diversità di Tahiti, dalla barriera corallina alla foresta pluviale. Se ti piace l'avventura, prenota un tour che non inizia fino al tramonto! Entrare nella giungla al buio è un'esperienza completamente diversa rispetto al giorno.

16. Isola di Motu Teta

Motu Teta è un'isola privata ed esclusiva di 9 acri, che offre ai visitatori un ambiente incontaminato in cui rilassarsi, nuotare, fare snorkeling, kayak o persino windsurf. È l'ultimo rifugio per coloro che cercano di allontanarsi da tutto. Sempre uno chef personale a disposizione per riempire le pance affamate. Costa qualcosa, ma poi hai anche qualcosa!

Isola Motu Teta, Tahiti
Isola Motu Teta, Tahiti

17. Navigare a Tahiti

Tahiti è nota per il surf sulle grandi onde. Sei pronto a sfidare anche la migliore onda di surf del mondo? Teahupoo è considerato il surf break più pericoloso al mondo. Le dimensioni, la forza e, naturalmente, la barriera corallina sottostante affilata come rasoi lo rendono molto impegnativo. Non preoccuparti, se non sei un surfista puoi comunque fare un giro in barca.

18. Baia di Opunohu

La baia di Opunohu si trova sulla spettacolare isola di Moorea. È una baia lunga tre chilometri ed è meno sviluppata rispetto alle spiagge vicine. Nelle giornate calme, l'acqua assomiglia a un lago liscio, spesso con i delfini che visitano la baia!

Delfini a Tahiti
Delfini a Tahiti

19. Cultura e arte polinesiana

La cultura polinesiana è unica, soprattutto se combinata con l'influenza francese. Dalla musica e danza alla cucina locale, goditi queste diverse culture che si fondono come una sola a Tahiti.

20. Atollo di Tikehau

Questo atollo nell'arcipelago di Tuamoto è la porta di accesso ad alcuni dei migliori siti di immersione della Polinesia francese. C'è più vita marina qui che persone sull'isola! Affacciato sulla laguna con la sabbia polverosa bianca e rosa, c'è una sensazione di completo isolamento. La parte nord-orientale dell'atollo è praticamente disabitata.

21.Nuku-Hiva

L'imponente isola è la più grande delle Isole Marchesi. Con innumerevoli meraviglie naturali dalle cascate ai canyon naturali. La cascata Vaipo su Nuku Hiva è la terza cascata più alta del mondo, scendendo da 350 metri.

22. Monte Tohivea

Il monte Tohivea è la vetta più alta di Moorea con un'altitudine di 1207 metri. Come molte delle cime montuose della Polinesia francese, è un vulcano dormiente. Questo può essere chiaramente visto dalla capitale di Tahiti, Papeete. Ci sono numerosi sentieri escursionistici intorno al monte Tohivea, ma scalare la montagna stessa è praticamente impossibile.

23. Isola di Mana

L'isola di Mana è una piccola isola con pochi servizi, ma ecco perché è molto bella. Su quest'isola incontrerai relativamente pochi turisti e potrai davvero stare con la gente del posto. L'isola ha bellissime spiagge e un cielo stellato bizzarramente bello. Il luogo perfetto per vivere la vera cultura polinesiana francese.

Consiglio di lettura: Judith ha scritto della sua meravigliosa esperienza con gente del posto sull'isola di Mana su Reismuts.nl.

Wereldreizigers.nl

Meteo e clima a Tahiti

Tahiti ha un clima tropicale. Le temperature sono intorno ai 25-30 gradi tutto l'anno. Nei mesi da maggio a novembre si verificano forti piogge brevi, soprattutto nelle zone di montagna. Il tempo attuale (previsioni meteorologiche) e le previsioni per Tahiti sono disponibili all'indirizzo Informazioni sul clima.nl

Tramonto a Tahiti
Tramonto a Tahiti

Qual è il periodo migliore per viaggiare a Tahiti?

Il periodo migliore per visitare Tahiti è tra maggio e ottobre. Sebbene le temperature siano miti tutto l'anno, la stagione invernale di Tahiti ha meno umidità. Tahiti ha in realtà solo due stagioni distinte: l'inverno porta meno piogge e temperature piacevoli, mentre l'estate – da novembre ad aprile – può essere piuttosto calda e umida (soprattutto dicembre), per non parlare delle piogge.

maggio – ottobre

I mesi tra maggio e ottobre costituiscono la stagione secca di Tahiti. Le temperature medie variano da 25 a 32 gradi, offrendo ai viaggiatori un clima ideale per la spiaggia. Inoltre, l'umidità è la più bassa. Ma c'è un aspetto negativo: è alta stagione e i prezzi degli hotel sono (extra) alti.

Novembre – Aprile

La lunga estate di Tahiti – da novembre ad aprile – è caratterizzata da umidità, temperature elevate e forti precipitazioni. A dicembre e gennaio cadono in media circa 30 centimetri di pioggia ogni mese. In media, le temperature in questi mesi salgono ben oltre i 30 gradi.

Che lingua parlano a Tahiti?

Il maohi (tahitiano) e il francese sono entrambe lingue ufficiali a Tahiti. Inoltre, si parla sempre più inglese a causa del turismo in continua crescita.

Hai bisogno di vaccinazioni per Tahiti?

Prima di visitare Tahiti è consigliabile sottoporsi a una o più vaccinazioni. Per consigli completi sulla vaccinazione e per fissare un appuntamento per la vaccinazione a casa, si prega di contattare Vaccinazioni in viaggio o il GGD. Puoi anche scoprire qui se la tua assicurazione sanitaria rimborserà le vaccinazioni.

Qual è la differenza di fuso orario con Tahiti?

Durante la nostra ora legale è 12 ore prima a Tahiti. Durante il nostro orario invernale è 11 ore prima a Tahiti. Tahiti non ha alcuna differenza tra l'ora legale e quella invernale.

Immagine dell'avatar

Viaggiatori del mondo

Wereldreizigers.nl significa "Viaggiatori del mondo" in olandese. Lasciati ispirare, sali a bordo!

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Traduci »
Copia link