WERELDREIZIGERS.NL

Santa Lucia

Casa » America Centrale » Santa Lucia

Un'isola minuscola ma oh così bella. Nel mezzo del Mar dei Caraibi e parte delle Isole Sopravento. Forse ancora completamente sconosciuto alla maggior parte dei viaggiatori e questa è una buona cosa. Lo stato insulare indipendente di Santa Lucia è un tale gioiello che preferisci tenere per te. Vicino a Saint Vincent e Martinica, è stato per secoli un punto di contesa tra inglesi e francesi. Un passato bellicoso comprende pirateria, spiagge sabbiose con palme e resort pittoreschi, remoti villaggi di pescatori rustici, una giungla montuosa con strani animali e piante, piantagioni di banane, frutta illimitata e soprattutto un paesaggio sottomarino di una bellezza mozzafiato.

Isola Vulcanica

Il capoluogo di Santa Lucia è Castries, un'accogliente cittadina situata sul mare. Anche le cittadine di Soufrière, Gros Islet e Vieux Fort sono luoghi piacevoli in cui soggiornare. L'isola ha una costa di 158 km ed è circa tre volte più grande di Texel. L'isola è costituita principalmente da roccia vulcanica ed è montuosa. Il clima è tropicale. La temperatura minima è di solito intorno ai 24 gradi.

Foresta pluviale tropicale

La natura è abbastanza varia per un'isola così piccola. La foresta pluviale tropicale e gli altopiani ospitano vari animali come iguane, pipistrelli, opossum e molte specie di uccelli. Un tuffo nel Mar dei Caraibi può portarti all'incontro con aragoste, tartarughe, delfini, marine e barracuda.

Capitale Castries

Santa Lucia appartiene alle Piccole Antille meridionali ed è una delle Isole Sopravvento, situata tra Martinica e Saint Vincent (entrambe visibili con il bel tempo!). Nel 1979 Santa Lucia divenne uno stato indipendente, prima di allora era stata una colonia britannica per un secolo e mezzo.

Nel secolo e mezzo prima, l'isola di Santa Lucia è passata di mano non meno di 14 volte - tra inglesi e francesi - perché l'isola è strategicamente situata e Castries ha anche un buon porto riparato. Il periodo francese però suona ancora. Non solo molti villaggi hanno nomi francesi, ma la lingua e il cibo sono intrisi di influenze francesi.

Traduci »