WERELDREIZIGERS.NL
Casa » Nord America » Stati Uniti d'America » Il nostro nuovo itinerario e itinerario per l'America: un aggiornamento | Roadtrip USA (21)

Il nostro nuovo itinerario e itinerario per l'America: un aggiornamento | Roadtrip USA (21)

Sarete molti di voi su Facebook deve aver notato che ora siamo in Colorado, mentre pensiamo di noi itinerario iniziale in realtà viaggerebbe prima a nord (compresi Chicago e Wisconsin) e solo allora a ovest. In questo articolo spiegherò perché abbiamo cambiato l'itinerario per l'America, cosa abbiamo visto e fatto durante il viaggio dalla Florida al Colorado e qual è il nuovo itinerario.


L'ultimo tour del Nord America

Questo articolo fa parte di un lungo tour di un anno gli Stati Uniti en Canada nel 2022, con un camper 4×4 olandese che abbiamo spedito noi stessi… È un elenco dei desideri degno e una volta nella vita esperienza che non sarà mai dimenticata.

L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada | Wereldreizigers.nl
L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada | Wereldreizigers.nl

Abbiamo scritto quasi 100 articoli su questo tour eccezionale. Di seguito è riportata una comoda panoramica in 5 categorie espandibili.

1. Preparazione
2. Punti salienti e itinerari
3. Città e luoghi di interesse (AZ)
4. Parchi Nazionali e Monumenti (AZ)
5. Organizza qui la tua vacanza in America

Perché cambiare itinerario?

Questo ha diverse ragioni. È un po' una coincidenza. Distanze, costi, la nostra salute mentale, ma anche il clima hanno influenzato questa scelta.

Fai meno chilometri

Prima di tutto, a ben guardare, vogliamo solo fare meno chilometri. Le distanze qui sono enormi e mentre posso divertirmi a guidare il nostro camper 4×4, non è qualcosa che voglio fare tutti i giorni. Mi piace molto guidare su strade di campagna e di montagna, ma trovo le autostrade noiose e noiose con tutto quel traffico di camion. I molti chilometri che avremmo fatto verso nord sarebbero stati principalmente autostrade, quindi sinceramente mi mancano come un mal di denti.

Prezzi del carburante bizzarri

Poi c'è il piano dei costi. I prezzi elevati del carburante hanno colpito duramente il nostro piano di viaggio. L'anno scorso, quando ho iniziato a pianificare questo viaggio, ho calcolato che avrei dovuto spendere dai 7.000 agli 8.000 euro circa per il carburante (diesel). La dura realtà, tuttavia, è che i prezzi del diesel in America sono aumentati del 100% in un anno.

Avete letto bene, davvero. cento per cento. A titolo di confronto: nei Paesi Bassi, i prezzi del carburante sono aumentati di circa il 40% nell'ultimo anno. Sebbene il carburante in America sia ancora leggermente più economico rispetto ai Paesi Bassi, non è molto di più. Si adatta bene però. Proprio perché avevamo programmato di fare tanti chilometri.

1 gallone (= 3,8 litri) di diesel costa attualmente circa $ 5,85. Convertito che è 1,53 euro al litro.

Chris - Wereldreizigers.nl

Gli 8.000 euro che avevamo preventivato in precedenza per il diesel sono raddoppiati a 16.000 euro con gli attuali prezzi del carburante. E la fine degli aumenti è tutt'altro che in vista.

Non devi essere un matematico per capire che questo provoca una grossa ammaccatura nel budget. A ciò si aggiunge il pessimo rapporto euro-dollaro dovuto alla guerra in Ucraina e alla forte inflazione che sta rosicchiando il nostro bilancio da tutte le parti.

calmati

Abbiamo avuto un periodo in cui sentivamo di doverci affrettare per rimanere in pista. Questo è stato stressante! Ovviamente non è questa l'intenzione con un viaggio come questo. Se è bello essere in un posto, vogliamo solo poter rimanere qualche giorno in più. Avevo tracciato il percorso definitivo attraverso l'America, con il maggior numero di luoghi e attrazioni possibili, in modo che fosse anche facile eliminare o saltare parti... Almeno allora avremmo potuto scegliere. Fortunatamente, in questo senso, la flessibilità faceva parte del piano.

Il nuovo piano: attraverso l'America rurale

Fare meno chilometri e prendersela comoda. Dopo aver salutato la nostra famiglia Miami ci siamo divertiti io e Malou a Lago Rousseau en Parco Statale di Manatee Springs in Florida per un po' di bella natura. Questi erano i luoghi in cui potevamo guardare il piano in pace e rivalutarlo.

Alba al lago Rousseau
Alba al lago Rousseau

Abbiamo soggiornato due notti in questo bellissimo lago dove siamo stati trattati da albe intensamente belle. Ho apprezzato così tanto la pace qui che ho iniziato a pensare al nostro percorso e che il programma è abbastanza pieno.

Alba al lago Rousseau
Alba al lago Rousseau

Abbiamo fatto il grande passo a Manatee Springs, dopo due notti meravigliose e una bellissima escursione nella natura piena di animali. Cambieremo il nostro piano di viaggio in modo permanente. Ci prenderemo con calma e faremo meno miglia.

Il nostro campeggio a Manatee Springs in Florida
Il nostro campeggio a Manatee Springs in Florida
Manatee Springs, Florida
Manatee Springs, Florida

Siamo giunti alla conclusione che non volevamo affatto guidare verso il nord-est (a Chicago, tra gli altri). Troppe miglia! Così abbiamo deciso di dirigerci direttamente a ovest verso la Louisiana e il Texas. Dal Texas avremmo poi guidato attraverso il New Mexico verso il Colorado.

Ciò che ha anche giocato un ruolo è che abbiamo salvato così tanti bei posti che volevamo vedere nel New Mexico e in Colorado. Tanto che sapevamo già che "l'ultima parte" del nostro viaggio sarebbe stata impegnativa. Ora potremmo alleviare un po' quella pressione.

Andiamo in Texas

Scavare dal nord-est dell'America ci ha dato la possibilità di visitare alcuni di questi luoghi ora, prima dell'estate. Faremo l'altra parte dopo l'estate. Almeno, è così che ci pensavamo.

Eravamo in viaggio da più di una settimana, quando faceva molto caldo in Alabama e Louisiana. Già metà maggio! E poi è arrivata un'altra massiccia ondata di caldo in Texas. A metà maggio qui erano già indicate temperature di oltre 40 gradi. Quindi non ce la sentivamo affatto di farlo, perché poi non puoi più fare niente. Puoi quindi dimenticare di camminare o fare escursioni ed esplorare le città in quel caldo non è nemmeno divertente.

Nuovo piano a causa del caldo estremo

Quindi, poco prima della Louisiana, abbiamo deciso di cambiare di nuovo rigorosamente il piano. Abbiamo guidato un po' a nord per rinfrescarci e poi a ovest. Sapendo che dovevamo attraversare il Kansas, dove non c'è davvero niente da vedere. Lo davamo per scontato...

La nostra mappa di Google Timeline qui sotto mostra chiaramente che ci pieghiamo improvvisamente verso l'alto e andiamo dritti attraverso il Kansas.

Attraverso Alabama, Mississippi e Arkansas

Per fortuna nemmeno la prima parte di questa via è stata una punizione. Abbiamo guidato a un ritmo ragionevole attraverso lo stato dell'Alabama, Mississippi e Arkansas. Abbiamo trovato dei bei punti di vista lì, come questo Vista panoramica sulla montagna del sud.

Vista panoramica della montagna del sud, Arkansas
Vista panoramica della montagna del sud, Arkansas

Abbiamo anche visitato alcune foreste e laghi demaniali lì e ci siamo fermati in vari bellissimi campeggi vicino all'acqua. Dopo quel caldo avevamo davvero bisogno di un po' di raffreddamento. Il primo posto in cui siamo atterrati è stato Campeggio di Tyler Bend al fiume nazionale bufalo. Un fantastico pezzo di natura dove abbiamo anche camminato molto.

Il Buffalo National River proprio al campeggio Tyler Bend
Il Buffalo National River proprio al campeggio Tyler Bend
Escursioni sul fiume Buffalo National
Escursioni sul fiume Buffalo National

L'Arkansas ci andava bene

Dopo questo abbiamo guidato più a nord in Arkansas, nelle montagne. La tappa successiva è stata Parco della diga del castoro, dove abbiamo trascorso tre notti il Campeggio Dam Site Lake per lavorare sulla manutenzione in ritardo del sito web.

Campeggio Dam Site Lake, Arkansas
Campeggio Dam Site Lake, Arkansas

Abbiamo avuto bel tempo qui per un giorno fino a quando non è improvvisamente cambiato. Abbiamo visto solo pioggia, pioggia e ancora pioggia per due giorni dopo.

Pioggia Pioggia Pioggia al campeggio Dam Site Lake, Arkansas
Pioggia, pioggia, pioggia al campeggio Dam Site Lake, Arkansas

Abbiamo fatto molti progressi in questi giorni lavorando al sito web, ma non ne siamo usciti a malapena. Il tempo era davvero terribile. Dopo due giorni di duro lavoro, abbiamo deciso di regalarci una cotoletta tedesca vecchio stile e birra tedesca in un ristorante locale (tedesco!) chiamato La locanda bavarese.

A causa del persistente maltempo, i nostri pannelli solari smetti di monitorare il nostro consumo di energia il giorno successivo. Era tutto vuoto! La dispensa, il frigorifero, la centrale elettrica e le batterie domestiche che abbiamo ancora come riserva.

Batteria 3 in 1, inverter e regolatore di carica
Centrale elettrica EcoFlow Delta MAX
4.5
€2.099,00

EcoFlow Delta MAX è una centrale elettrica portatile agli ioni di litio con una capacità non inferiore a 2016 Wh. Questo dispositivo rende superflui inverter e regolatori di carica per pannelli solari.

La capacità è espandibile e con 4 uscite AC da 2400W (4600W di picco), numerose connessioni 12v e USB, è adatto a molte applicazioni sia all'interno che all'esterno.

Ricarica super veloce tramite 230v. È possibile la ricarica combinata tramite 230v, 12v o pannelli solari. Molto apprezzato dagli appassionati di camper e vanlife.

Abbiamo installato questo dispositivo nel nostro camper e è davvero fantastico avere così tanta potenza a tua disposizione. Grigliamo, cuciniamo, raffreddiamo praticamente tutto elettricamente ora.

Professionisti:
  • Grande capacità
  • Ricarica super veloce
  • Connessioni USB-C da 100 W (!).
  • 2400 W con potenza di picco di 4600 W
  • Ricarica tramite 230v, 12v o pannelli solari
Contro:
  • Prezzo
  • Pesa 23 chili
Ordinate adesso
Vuoi sostenerci? Guadagniamo una piccola commissione se effettui un acquisto tramite i nostri link, senza alcun costo aggiuntivo per te.

Quindi non c'era altra scelta che partire. Quindi potremmo prima fare un po' di shopping e poi ricaricare le batterie e la centrale elettrica durante la guida. Li abbiamo collegati sia ai pannelli solari che alla dinamo.

La corsa infernale attraverso il Kansas

Dopo lo shopping, abbiamo prima guidato per un breve tratto attraverso il Missouri e poi abbiamo attraversato il Kansas fino al Colorado. Che corsa infernale è stata questa! Fummo forse i due giorni più noiosi della mia vita. Non c'era davvero niente da vedere se non campagna, mucche, villaggi abbandonati e vecchie fabbriche. Anche il tempo non ha aiutato; tanta pioggia e vento.

L'intero branco ci guardava in modo strano. Apparentemente neanche le mucche vedevano persone in questo paesaggio remoto da un po'.
L'intero branco ci guardava in modo strano. Apparentemente neanche le mucche vedevano persone in questo paesaggio remoto da un po'.
Vecchie fabbriche abbandonate in Kansas
Vecchie fabbriche abbandonate in Kansas

Anche se quasi mi addormentavo al volante (Malou si addormentava sempre accanto a me), dopo 1000 chilometri di campagna siamo stati comunque trattati da un bellissimo tramonto e accolti da una mandria di mucche lungo la strada. I colori del cielo erano bellissimi!

Malou darà un'occhiata alle mucche del Kansas
Malou darà un'occhiata alle mucche del Kansas

E poiché eravamo in un luogo molto remoto, penso a 150 chilometri dal villaggio o dalla stazione di servizio più vicini, all'improvviso è stato davvero bello. Che strano paese è questo.

Bei colori su una strada di campagna deserta in Kansas
Bei colori su una strada di campagna deserta in Kansas
Bei colori su una strada di campagna deserta in Kansas
Bei colori su una strada di campagna deserta in Kansas

Arrivo in Colorado

Dopo il misero lungo viaggio in auto attraverso il Kansas, solo dritto, dopo due giorni di guida, finalmente è arrivata la redenzione: la Benvenuto nel segno del Colorado era in vista! Come siamo stati entusiasti di vedere questo segno dopo quel viaggio infernale attraverso il paesaggio dimenticato da Dio chiamato Kansas.

Benvenuti nel colorato Colorado!
Benvenuti nel colorato Colorado!

Ci siamo fermati qui per qualche ora per riposarci e sfuggire al vento per un po'. Non è stato piacevole guidare con un vento laterale di +-45 chilometri orari.

E adesso?

Ora che abbiamo percorso parecchie miglia in un periodo di tempo relativamente breve, vogliamo davvero trarne il massimo in Colorado. Visitiamo qui, tra le altre cose, il parco nazionale Le grandi dune di sabbia dove andiamo a sandboarding. Visitiamo anche noi Parco Nazionale di Mesa Verde, dove impariamo molto sulle tribù indigene che vivevano qui più di 1000 anni fa.

Poi guidiamo su una delle strade più belle del mondo – l'autostrada da un milione di dollari – alle città minerarie Silverton en Ouray. Qui ci accampiamo in riva al fiume a quasi 3000 metri di altitudine e camminiamo verso laghi glaciali di un blu intenso a quasi 4000 metri di altitudine.

Il proseguimento del percorso sarà via Black Canyon del Gunnison National Park en Parco Nazionale delle Montagne Rocciose naar Salt Lake City sono, quindi passare a Grand Teton National Park en Parco nazionale di Yellowstone guidare. Anche se le ultime notizie da Yellowstone non sono così buone...

A causa delle forti piogge degli ultimi giorni, strade e ponti sono stati spazzati via e il parco è completamente chiuso. Resta da vedere come si svilupperà nelle prossime settimane.

Ne parleremo più avanti!


Organizza qui la tua vacanza in America


Immagine dell'avatar

chris

Proprietario di Wereldreizigers.nl | Scopri il mondo!

– Viaggia più di 3 mesi all'anno, 10 anni consecutivi
– 10 mesi USA e Canada nel 2022
- Destinazione della lista dei desideri: Antartide
–Migliori spiagge: Filippine
– Miglior cibo: Thailandia
– Miglior fauna selvatica: Uganda
– Miglior città: Singapore
- Il migliore roadtrip: Croazia

Viaggiatore del mondo testardo e deciso
– La vita è breve, sfruttala al massimo in senso letterale.
– Non accettare mai un no come risposta.
– Se ci pensi, FALLO!

3 commenti

  • Ah Chris e Tamara, ora stiamo guidando il nostro camper sprinter Mercedes olandese dalla California all'Oregon
    NB! Prezzo diesel in media € 6,10 al gallone. I generi alimentari sono anche più cari qui che in Olanda, spendiamo € 30 al giorno al supermercato (quasi mangiamo fuori dalla porta), inoltre è molto bello viaggiare qui in questo modo, quindi fallo e basta.
    Saluti, Camper Alfonso

  • Ciao Tamara!

    Grazie per il tuo bel commento. Stiamo davvero facendo del nostro meglio per stare al passo con tutto ahah, c'è molto lavoro da fare 😀

    È bello sapere che stai pianificando qualcosa di simile. Avevamo preventivato circa 8000 euro di diesel per un anno intero. E questo era già abbastanza generoso! Vedi il calcolo qui sotto.

    – Secondo il nostro percorso, faremmo da +- 50.000 a 60.000 chilometri in un anno.
    – Il nostro camper guida circa 1 su 7.
    – 60.000 chilometri divisi per 7 = 8570 litri.
    – Il prezzo del diesel l'anno scorso era di 80 centesimi, quindi avevamo preventivato circa 8000 litri con 10.000 euro.

    Che ora è raddoppiato.

    Quanto spendiamo al mese o alla settimana è davvero molto diverso... A volte rimaniamo più a lungo in un posto. Ad esempio, a giugno abbiamo fatto a malapena miglia finora, mentre a maggio abbiamo guidato per migliaia di miglia da Miami al Colorado. Quindi non c'è davvero molto da dire a riguardo.

    Penso che sia meglio calcolare solo il quadro più ampio. Cosa pensi di fare esattamente tra un anno? Quindi crei percorsi su Google Maps, quindi ottieni una stima del numero di chilometri. Aggiungi il 30% in più per generi alimentari, uscite, chiusure stradali, deviazioni, svolte mancate, cambio di programma 😀 ecc. ecc. Allora sei sulla strada giusta.

    chris

  • Ehi! Che sito web incredibilmente interessante che hai. Tieni davvero traccia di tutto. Presto spediremo anche il nostro camper ad Halifax per un tour del Nord America di 1+anno. Ho letto nel tuo ultimo articolo circa 8000 euro di benzina preventivati. mi chiedevo quando? E quanto spendi ora per il diesel a settimana/mese?
    Scusa la domanda scortese, ma sono molto curioso... Saluti, Tamara

Scritto da:

Immagine dell'avatar

chris

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link