WERELDREIZIGERS.NL
Parco del Lungomare di Vienna
Casa » Nord America » Stati Uniti d'America » Inizia roadtrip Stati Uniti | Ritiro camper nel porto di Baltimora | Roadtrip USA (4)

Inizia roadtrip Stati Uniti | Ritiro camper nel porto di Baltimora | Roadtrip USA (4)

Sìì! Dopo un notevole ritardo di un totale di 24 giorni (!) siamo finalmente riuniti al nostro camper. A causa della folla estrema nei porti e attraverso un gigantesco sfigato dalla compagnia che spedisce il nostro camper (si sono dimenticati di caricarlo e poi non sono riusciti a trovare il camper…), abbiamo avuto un ritardo totale di 24 giorni. Questo non ci ha reso molto felici dato che abbiamo dovuto soggiornare in hotel costosi tutti questi giorni. Fortunatamente, siamo riusciti a riempire bene questo tempo New York City, Annapolis en Washington DC – clicca sui link per le ampie guide di viaggio!

Dopo queste grandi città siamo finalmente atterrati a Baltimora dove abbiamo dovuto aspettare altri 5 giorni in hotel prima che il nostro camper potesse essere ritirato. In questo articolo vi parlo di Baltimora, del goffo processo nel porto e di dove siamo stati nel frattempo. Ti racconto anche perché abbiamo cambiato hotel e come abbiamo vissuto il primo giorno con il nostro camper in America. Il roadtrip attraverso l'America ora è davvero iniziato!


L'ultimo tour del Nord America

Questo articolo fa parte di un lungo tour di un anno gli Stati Uniti en Canada nel 2022, con un camper 4×4 olandese che abbiamo spedito noi stessi… È un elenco dei desideri degno e una volta nella vita esperienza che non sarà mai dimenticata.

L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada | Wereldreizigers.nl
L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada | Wereldreizigers.nl

Abbiamo scritto quasi 100 articoli su questo tour eccezionale. Di seguito è riportata una comoda panoramica in 5 categorie espandibili.

1. Preparazione
2. Punti salienti e itinerari
3. Città e luoghi di interesse (AZ)
4. Parchi Nazionali e Monumenti (AZ)
5. Organizza qui la tua vacanza in America

A proposito di Baltimora

Con una popolazione di 600.000 abitanti, Baltimora è la città più grande dello stato americano del Maryland sulla costa orientale degli Stati Uniti, situata sul fiume Patapsco e sulla baia di Chesapeake. In linea di principio, Washington DC con 700.000 abitanti è leggermente più grande, ma questa città non appartiene ufficialmente allo stato del Maryland. puoi leggere esattamente come funziona questo articolo

Baltimora è particolarmente importante per il suo grande porto. Questo porto è la destinazione più scelta Paesi Bassi, Belgio en Germania quando si tratta di esso veicoli di spedizione negli Stati Uniti. Ogni settimana, navi gigantesche partono da Amburgo (Germania), Rotterdam (Paesi Bassi) e Anversa (Belgio) via Halifax (Canada) a Baltimora (USA). Chiunque abbia Baltimora come destinazione finale del proprio veicolo dovrà fare i conti con questa città.

Sfortunatamente, Baltimora non è esattamente conosciuta per le sue bellissime attrazioni o per l'ambiente piacevole e sicuro. Al contrario, Baltimora è una città ai primi posti quando si parla di criminalità e omicidi. Nel 2021 Baltimora ha tenuto il 5a città più pericolosa degli Stati Uniti di tanto 337 omicidi in un anno quasi un omicidio al giorno in una città di soli 600.000 abitanti!

Non lasciarti scoraggiare

Ma poiché dobbiamo rimanere qui per 5 giorni, cerchiamo di trarne il meglio. Perché ovviamente Baltimora ha anche dei lati positivi. Soprattutto il porto interno è considerato bello e sicuro. Inoltre, non siamo semplicemente scoraggiati da pochi numeri. Voglio dire, siamo stati in posti molto più pericolosi del mondo e siamo appena sopravvissuti. Quindi siamo appena usciti come al solito, a Baltimora!

Bene, cosa hai intenzione di fare o vedere a Baltimora? Di buon umore, Malou e io abbiamo aperto i nostri telefoni e abbiamo iniziato a cercare su Google. Cosa non dovremmo davvero perdere a Baltimora? Meno di 10 minuti e 20 ricerche più tardi, siamo entrambi giunti rapidamente alla conclusione che non c'è davvero molto da fare a Baltimora… Almeno, non per i turisti.

Acquario Nazionale

Il Acquario Nazionale di Baltimora è promosso su ogni sito Web e guida di viaggio, ma ad essere onesti non ci piace proprio. Preferiamo vedere questi splendidi animali nel mare, dove crediamo appartengano. Salteremo questa attività...

Inner Harbor

È emerso molto anche durante le nostre ricerche su Google. Tutto può essere fatto qui secondo Internet. Ed è anche qui che gli hotel di Baltimora forniscono sempre navette. Siamo scesi e siamo andati a fare una bella passeggiata. Era soleggiato ma con solo 5-6 gradi e un forte vento molto freddo. Abbiamo camminato lungo il viale lungo il Hard Rock Café che si trova nella bellissima vecchia centrale elettrica. Devo dire onestamente che sono rimasto colpito.

Hard Rock Cafe a Baltimora
Hard Rock Cafe a Baltimora

Poiché faceva molto freddo, dopo mezz'ora di cammino decidemmo di visitare il grande centro commerciale (il centro commerciale) del porto interno. Siamo entrati e purtroppo abbiamo dovuto scoprire che era quasi completamente vuoto. Le insegne e i murales di famose catene come H&M, Bubba Shrimp e Starbucks erano ancora lì, ma il centro commerciale era disordinato e deserto. Un solo negozio e ristorante o 5 erano ancora aperti, mentre c'è spazio per ben 50 negozi.

Era strano vedere questi negozi abbandonati nel luogo in cui tutto sarebbe dovuto accadere a Baltimora. Non sappiamo di cosa si tratti, ma forse ha qualcosa a che fare con il covid? Comunque, l'intera area sembrava deserta. Dopo una passeggiata attraverso l'Inner Harbor abbiamo deciso di tornare in Hotel.

Soggiorna a Baltimora vicino al porto

Dato che dovevamo ritirare il camper al porto, è stato comodo scegliere un hotel vicino al porto. Potremmo quindi, dopo aver ritirato il camper, parcheggiare davanti alla porta e controllare in tutta tranquillità il camper, caricare la roba e preparare l'auto per i primi chilometri. Detto fatto.

Best Western Plus Hotel & Centro Congressi

L'hotel scelto dalla maggior parte delle persone che raccolgono un camper o un veicolo a Baltimora è il Best Western Plus Hotel & Centro Congressi. Questo è infatti a 25-30 minuti a piedi dal porto. Abbiamo deciso di prenotare qui per questo motivo, nonostante le recensioni non fossero eccezionali... 3,9 stelle su 5 su Google Maps e solo 7 su booking.com. Tuttavia, volevamo dare una possibilità all'hotel. Il prezzo? Da 110 a 130 dollari a notte.

Ascensore scricchiolante e odore di erba

Abbiamo fatto il check-in e ce ne siamo subito pentiti. L'ascensore cigolante e traballante aveva visto giorni migliori e quando siamo arrivati ​​al 10° piano siamo stati immediatamente trattati da un enorme odore di erba. Speravamo che fosse una tantum, ma nei due giorni in cui siamo stati qui, alcune camere hanno fumato e fumato senza sosta. Non siamo stati infastiditi da questo e nessun problema, ma crea immediatamente un'atmosfera e una certa aspettativa dell'hotel. E infatti, purtroppo non è finita qui...

Pareti sottili e rubinetti che perdono

Il letto era fortunatamente buono, ci abbiamo dormito bene. Ma un condizionatore d'aria che non può essere spento e le pareti e le porte sottilissime erano meno piacevoli. Abbiamo letteralmente sentito ogni parola dai vicini e dalle persone che camminavano nel corridoio. Inoltre, dopo alcune ore, i rubinetti che perdevano nella doccia ci hanno fatto impazzire, cosa che, visti gli spessi depositi gialli sui punti di gocciolamento, lo faceva da un po' di tempo. Tutto nella camera d'albergo era effettivamente logoro e/o molto datato, anche il tappeto.

Ancora brindisi a colazione

La colazione non era niente di entusiasmante. Anche i piatti di plastica più le posate e le banane marroni che tutti hanno camminato per due giorni non hanno aiutato molto. Dopo una mancanza con le uova strapazzate acquose il primo giorno, abbiamo deciso di attaccare con un po' di pane tostato, gelatina e burro di arachidi il secondo giorno.

Non vale i soldi

Abbiamo davvero pensato: stiamo davvero pagando $ 120 a notte per questo? Non c'è davvero niente di meglio per questi soldi? L'unica cosa positiva di questo hotel a cui potremmo pensare è che abbiamo potuto vedere la barca su cui si trovava il nostro camper dall'hotel...

The Atlantic Star - La nave ACL RoRo nel porto di Baltimora
The Atlantic Star - La nave RoRo ACL nel porto di Baltimora

Abbiamo deciso di guardare oltre, perché dovevamo davvero aspettare qualche giorno in più per il camper. Fortunatamente, abbiamo presto trovato un hotel un po' più lontano dal porto, ma che era valutato molto meglio. Quindi fai le valigie e vai!

Hampton Inn Baltimora Bayview Campus

Dopo aver fatto le valigie, siamo andati con un Uber Taxi da un hotel all'altro in 5 minuti. Avremmo potuto facilmente percorrerlo a piedi, almeno, se non avessimo avuto così tanti bagagli con noi.

Quando abbiamo fatto il check-in, abbiamo subito notato quanto fosse moderno e pulito l'hotel. Che sollievo! Consiglio quindi vivamente a chiunque debba prendere un camper a Baltimora niet soggiorna al Best Western Hotel, ma in questo hotel bellissimo, pulito e ben tenuto a 5 minuti di distanza.

Hampton Inn Baltimora Bayview Campus
Hampton Inn Baltimora Bayview Campus
Hampton Inn Baltimora Bayview Campus
Hampton Inn Baltimora Bayview Campus
Hampton Inn Baltimora Bayview Campus
Hampton Inn Baltimora Bayview Campus

Per il prezzo non puoi davvero batterlo! Potresti pagare $ 10 a $ 20 in più a notte, ma fidati di me, ne vale la pena al 100%. Soprattutto se si considera che bisogna pagare un minimo di 110 dollari a notte per lo squallido hotel Best Western...

Consiglio: le prenotazioni presso l'hotel Hampton Inn Baltimore Bayview Campus possono essere effettuate tramite questo link.

Broadway Diner, per costolette divine

A pochi minuti a piedi dall'hotel Hampton Inn Baltimore si trova Broadway Diner (posizione qui), un ristorante molto ben valutato! È un vero ristorante americano della vecchia scuola con una mini radio/giradischi a ogni tavolo dove puoi lanciare monete, ma sfortunatamente avevano quelle registrate, peccato!

Mini giradischi - Broadway Diner, Baltimora
Mini giradischi – Broadway Diner, Baltimora

Dopo aver guardato il menu di dimensioni enormi, Malou ha optato per i Tacos e io ho optato per le costolette di ricambio per la schiena del bambino e wow, erano davvero divini.

Baby Back Ribs - Broadway Diner, Baltimora
Baby Back Ribs – Broadway Diner, Baltimora

Quando saprai se le costine o in questo caso le costine per la schiena sono cucinate alla perfezione? Quando la carne cade dall'osso non appena la afferri! E questo era certamente il caso qui, yum!

Ritiro del camper al porto

La mattina successiva abbiamo ricevuto buone notizie via e-mail. Finalmente è giunto il momento! Ho ricevuto il messaggio liberatorio che il nostro camper era pronto per essere ritirato dopo un ritardo di 24 giorni nel porto. E poiché l'intero processo nel porto è stato tutto piuttosto una ricerca, cercherò di formulare il processo di seguito il più chiaramente possibile in modo che si spera possa esserti utile in futuro.

In breve, devi organizzare queste tre cose prima di poter andare al porto.

  1. Paga le spese portuali / doganali presso Pride International.
  2. Assicurati di aver ricevuto il modulo "ordine di consegna" da Pride International
  3. Organizza una "scorta". Non è consentito entrare nel porto senza scorta.

Questo ordine è importante, perché SeaBridge, la società con cui ho lavorato, non era chiaro al riguardo e ciò mi è costato una quantità inutile di tempo e fatica extra che voglio farti risparmiare.

1. Pagare le tasse portuali/doganali

Pride International è insieme a molte altre società di logistica in questo edificio, fai clic sul collegamento per la posizione di Google Maps. La cosa negativa è che Google Maps non sa da che parte entrare nell'edificio. Secondo Google Maps, l'ingresso era sul lato nord (vedi screenshot sotto). Dopo essere entrati e usciti da molte porte e aver fatto un giro completo intorno all'edificio, l'ingresso si è rivelato essere sul lato est. Questo è un edificio enorme e mi ci sono voluti solo 20 minuti, un peccato.

Entra nell'edificio e segui le indicazioni per la stanza 230, Pride è lì. Una volta dentro, si tratta semplicemente di mostrare il modulo di trasporto che hai già ricevuto da SeaBridge o da un altro spedizioniere e sfruttare alcune centinaia di dollari di costi. hoppakee. Oltre a pagare, c'era solo un saluto da, ma non di più.

2. Modulo d'ordine di consegna

Ora che hai pagato, dovresti ricevere il modulo di consegna da Pride International. Puoi nascondere tutti gli altri documenti che hai d'ora in poi. Hai solo bisogno di questo modulo d'ordine di consegna + la tua patente di guida per poter ritirare il tuo veicolo al porto. Ora è ancora importante organizzare la tua scorta, in modo da poter entrare nel porto.

3. Organizzare il servizio di scorta

SeaBridge mi ha mandato un certo numero di contatti dove potevo organizzare la mia scorta per il porto. Ma dopo la drammatica svolta degli eventi con loro, sono anche andato a vedere di persona quali erano disponibili e quali erano ben recensiti. I primi due suggerimenti di Seabridge sono stati valutati davvero male con molte recensioni drammatiche. Ecco perché non li citerò nemmeno!

Il servizio di scorta che si è distinto è stato il servizio di scorta A-1 (Google Location qui). Questo servizio di scorta, come tutti gli altri nella regione, costa 75 dollari l'ora in cui hai bisogno della scorta.

Sono andato allo sportello con le mie carte e sono stato gentilmente accolto da una signora che mi ha spiegato chiaramente e chiaramente qual era l'intenzione. Simpatico! Poi ho dovuto aspettare quindici minuti per la mia scorta e sono andato in porto con lui e un austriaco che stava andando a prendere anche il suo camper.

Nel porto di Baltimora

Dopo circa 5 controlli e sbarramenti, finalmente siamo in porto. La scorta ci ha indicato un piccolo edificio (di nuovo appartenente alla società di logistica Pride International), dove dovevamo presentarci con i documenti. Ho visto il mio camper per la prima volta e mi sono davvero emozionato! Ho dovuto aspettare XNUMX minuti prima che fosse il mio turno...

Quando è arrivato il mio turno, hanno digitato il numero sul modulo nel computer e ho ricevuto un messaggio breve ma potente: “uuhm, mi dispiace che la tua nave sia prevista per la prossima settimana. Torna la prossima settimana. Ciao." Seguito da un duro 'NEXT!'.

maleducato

All'austriaco con cui mi trovavo è stata detta la stessa cosa al bancone accanto a me nello stesso momento. Ho subito detto al testimone dietro il bancone che il mio camper era letteralmente dietro il loro stand, ma lui non voleva sentirne parlare. Mi ha immediatamente chiesto di andarmene e ha semplicemente gridato di nuovo, AVANTI!

Eh scusami?! Ho dovuto davvero trattenermi dopo tutta la miseria, gli errori e i 24 giorni di ritardo che ne sono seguiti. Determinato com'ero, mi sono detto che non sarei stato mandato via!

Ho insistito e poi ho ricevuto una breve risposta che il mio camper non sarebbe stato in programma fino alla prossima settimana. Non sono ancora riusciti a trovare il numero nel loro sistema... Il computer dice di no.

ah! Ovviamente ciò aveva a che fare con il pasticcio che SeaBridge e/o Pride International avevano già combinato ad Anversa... Perché il mio camper era lì perso la barca perché hanno perso il mio camper allora. Anche una storia così bella... Ho provato a spiegarlo e poi mi sono semplicemente deriso in faccia. Hanno pensato che fosse divertente e ho ottenuto un'altra battuta; 'non è pronto, torna la prossima settimana'.

Non vado da nessuna parte

Ho immediatamente fatto sapere al migliore con una ditta 'non essere scortese' e un 'Non andrò da nessuna parte finché non risolverai questo pasticcio', che davvero non l'avrei lasciato così. L'austriaco accanto a me ha subito deciso di fare lo stesso.

Ho pensato tra me e me che se necessario andrò fuori, afferrerò il mio camper e lo fermerò davanti alla barriera finché qualcuno non deciderà di fare qualcosa! Per fortuna non si è arrivati ​​a tanto. Dopo alcune battute brutte e maleducate da parte delle persone dietro il bancone...; 'Ehi amico, abbiamo bisogno di un po' di sicurezza qui', improvvisamente qualcosa ha iniziato a muoversi e le mie carte sono andate nella stanza sul retro. All'improvviso è successo qualcosa e 5 minuti dopo avevo ancora un 'Ok, stai bene. Vai a prendere il tuo camper'.

Peccato che doveva essere così, ma ero felice! Finalmente al mio camper!

Controllo del camper

Sono arrivato al mio camper che si trovava in mezzo ad altre macchine e ho subito fatto una foto da ogni angolazione, perché non si sa mai… L'ho fatto ovviamente prima di lasciarlo ad Anversa.

Il camper a Baltimora
Il camper a Baltimora

Le porte erano (più o meno) sigillate con alcuni adesivi, ma questi si stavano già staccando da tutti i lati. Non ci ho pensato molto in quel momento e ho controllato che il camper non presentasse danni e che tutto sembrava a posto, niente da vedere. Quando ho aperto la portiera dell'auto ho notato qualcosa, il grande cestino dietro il sedile era rotto e la mia pompa per pneumatici da 12v era sul sedile anteriore. Va bene, quella scatola di plastica da 8 euro non può durare molto, quindi non ci ho pensato oltre. Quella pompa a 12v? Devono averne bisogno per gonfiare le gomme o le sospensioni pneumatiche. Mi sembrava plausibile perché il camper era nel porto e sulla barca per un totale di quasi 5 settimane, a causa del pasticcio che ne avevano fatto a SeaBridge e/o Pride.

Ho rimesso la pompa 12v nel contenitore di plastica, ho acceso il camper e dopo alcuni controlli e barriere finalmente sono uscito dal porto. Una volta tornato in albergo sono andato a controllare se la pressione delle gomme e simili fosse ancora in ordine.

Trapano a batteria rubato

Quando ho aperto il contenitore di plastica dell'hotel per prendere la pompa da 12v, ho notato improvvisamente che il contenitore era molto vuoto. Era passato più di un mese da quando avevo quella scatola tra le mani, ma quella scatola era piena, vero? Non capivo e ancora non sapevo cosa stesse succedendo.

Solo quando dopo un'ora ho avuto bisogno del trapano avvitatore a batteria per svitare le gambe dell'unità camper, il penny è caduto. Accidenti, hanno appena rubato il mio trapano avvitatore a batteria! Avevo un bel caso con una macchina a vite Black & Decker, con tutte le guarnizioni, che giaceva in quella scatola e ora non c'era più.

Si potrebbe anche aggiungere! Ad ogni modo, non volevo prenderlo troppo sul serio e iniziare a divertirmi. Quel trapano avvitatore a batteria da 150 euro è facilmente sostituibile. Siamo saliti sul camper e abbiamo iniziato la nostra avventura, aspettando con ansia i primi chilometri!

I primi chilometri

Malou ed io siamo subito d'accordo su una cosa. Dopo le fredde settimane a New York, Washington, Annapolis e Baltimora, eravamo davvero pronti per il sole e soprattutto il caldo. Abbiamo quindi deciso di guidare almeno abbastanza a sud in pochi giorni in modo da poter godere di 20 gradi o più. Detto fatto.

Delaware

Poiché avevamo già visto Baltimora e Washington e pensavamo che fosse un peccato guidare attraverso o intorno a quelle grandi città, abbiamo deciso di guidare verso sud attraverso lo stato del Delaware. Nel frattempo, siamo andati alla ricerca di un adattatore per collegare le bombole del gas americane. Avevo comprato un adattatore tramite SeaBridge (per il quale hanno addebitato 35 euro), che non si adattava nemmeno alle bombole del gas americane. L'ennesimo errore dell'azienda... Dopo aver visitato diversi negozi ed esperti di gas nel Delaware, non sono andato oltre. Nessuno potrebbe aiutarci. Per il momento ho deciso di farlo solo con la nostra elettricità nel camper, con la quale possiamo anche far bollire l'acqua e grigliare. Staremo bene.

Ma prima che lasciassi l'ultimo negozio, la signora dietro il bancone disse con molta calma: 'hai sentito dell'avviso tornado, sole?'. Ehm, no?

Avviso tornado

Apparentemente stava arrivando una tempesta e quasi l'intero stato del Delaware aveva ricevuto un codice rosso perché c'era una "possibilità significativa" di tornado. La donna mi ha esortato a non lasciare il paese ea 'cercare riparo' con il camper, per quanto possibile, dietro grandi edifici.

Stavamo guidando davanti a un grande Walmart e molte altre catene a circa 5 minuti di distanza, quindi abbiamo deciso di andarci e parcheggiare il camper il più strettamente possibile contro l'edificio. C'era già abbastanza vento, ma dietro questa parete eravamo ben al riparo dal vento. Abbiamo deciso di evitare l'allarme tornado, che sarebbe durato circa 5 ore.

Fortunatamente non è venuto da un tornado, quindi dopo circa 3-4 ore quando il vento è calato di nuovo, siamo riusciti a cercare un posto dove passare la notte. Abbiamo visto sul app iOverlander a circa mezz'ora da noi, un bel posto sull'acqua.

In definitiva, questo è il percorso che abbiamo percorso il primo giorno.

Percorso primo giorno - roadtrip USA
Percorso primo giorno – roadtrip USA

Parco del Lungomare di Vienna

Una volta lì siamo stati trattati per un bellissimo tramonto. Che posto incantevole proprio sull'acqua! Eravamo stanchi per la giornata e siamo andati a dormire subito dopo il tramonto, domani è un altro giorno.

Vienna Waterfront Park - La nostra prima sosta notturna in America con il nostro camper
Vienna Waterfront Park – Il nostro primo pernottamento in America con il nostro camper

La mattina dopo ci siamo svegliati presto quando è sorto il sole. Abbiamo aperto la finestra e abbiamo guardato fuori. Oh! È stato meraviglioso svegliarsi la prima notte nel nostro fidato camper. Vedere l'alba dal tuo letto, questo è ciò per cui lo facciamo!

Godersi l'alba dal tuo letto - Vienna Waterfront Park
Godersi l'alba dal tuo letto: il Vienna Waterfront Park

Abbiamo dimenticato tutte le battute d'arresto delle ultime settimane in un colpo solo. Da qui possiamo guardare avanti di nuovo e divertirci. Godendo della libertà e di tutte le cose belle che ci aspettano nel tempo a venire.

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!


Organizza qui la tua vacanza in America


Immagine dell'avatar

chris

Proprietario di Wereldreizigers.nl | Scopri il mondo!

– Viaggia più di 3 mesi all'anno, 10 anni consecutivi
– 10 mesi USA e Canada nel 2022
- Destinazione della lista dei desideri: Antartide
–Migliori spiagge: Filippine
– Miglior cibo: Thailandia
– Miglior fauna selvatica: Uganda
– Miglior città: Singapore
- Il migliore roadtrip: Croazia

Viaggiatore del mondo testardo e deciso
– La vita è breve, sfruttala al massimo in senso letterale.
– Non accettare mai un no come risposta.
– Se ci pensi, FALLO!

3 commenti

  • Ehi Doekele,

    Grazie! Facciamo del nostro meglio

    Ha a che fare con la moderazione, il primo commento di qualcuno che devo sempre approvare per primo, è appena fatto 🙂 Il prossimo sarà proprio sotto ora che il tuo primo è stato approvato.

    Ma che piano! 2,5 anni è fantastico. In effetti, immatricolare l'auto qui, penso che sia molto più facile sotto la linea e altrimenti il ​​​​tuo veicolo può essere qui solo per un massimo di un anno.

    Non so chi contattare per questo, ma so che ci sono un certo numero di persone nel gruppo Facebook: PanAmerican Travellers Association (https://www.facebook.com/groups/572928176079352) che può aiutarti in questo. Ho visto spesso domande simili lì e quindi ci sono alcuni americani nel gruppo che lo fanno come lavoro. Direi di iniziare da lì!

    Il broker doganale va bene attraverso Pride credo e no, ce ne sono diversi. Abbiamo fatto tutto attraverso SeaBridge e alla fine scelgono le parti con cui lavorare. Se scegli una parte diversa (trovata nel blog di spedizione: https://www.wereldreizigers.nl/wereldreis/voertuig-verschepen-kosten-overlander-camper-buscamper/), probabilmente si faranno avanti altri broker.

    Ad ogni modo, sono felice che tu stia seguendo ed è bello sapere che ti è stato di qualche utilità! Dopotutto è per questo che lo facciamo.

    Ad ogni modo, buona fortuna con i tuoi progetti. A proposito, di recente abbiamo anche deciso di saltare la regione in cui lavorerai perché abbiamo subito un certo ritardo. Purtroppo…

    Cordiali saluti,

    chris

  • Ciao Chris,

    Non so se sto duplicando il mio commento ora. Ho anche fatto clic su "Invia" ieri, ma non vedo il mio commento con la domanda che torna ora ... Sentiti libero di rimuoverlo se ora è doppio.

    Partiremo (se il permesso di lavoro sarà completato in tempo) il 1 giugno per 2,5 anni negli Stati Uniti. 1,5 anni di lavoro e 1 anno di viaggio. Vogliamo anche portare con noi il nostro Camper, tramite RoRo, dove dovrò farlo registrare su una registrazione statunitense. Dovrebbe funzionare perché ha più di 25 anni e ha ancora il motore e la trasmissione originali... La domanda che mi preoccupa ancora è come vanno le cose in porto dopo -> Devi sempre fare l'importazione finale tramite un agente doganale? Ed è sempre Pride International a Baltimora? O ce ne sono altri?

  • Ciao Chris,

    Il tuo blog è molto utile! Grazie per averci accompagnato in tutta l'avventura. Se tutto va bene, a giugno andremo negli Stati Uniti per 2,5 anni, di cui 1,5 lavoreranno. Il mio capo mi ha chiesto di lavorare dall'ufficio di Madison WI durante quel periodo (se sei in zona l'anno prossimo, sei il benvenuto! Per favore, mettiti in contatto, direi). Stiamo ancora aspettando il permesso di lavoro, ma dovrebbe essere concordato nelle prossime settimane….

    Abbiamo in programma di prendere il nostro camper 4*4 basato su un Toyota Land Cruiser del 1994. Sarà anche una RoRo, con destinazione finale Baltimora. Sto già cercando di capire se possiamo immatricolare il nostro camper con la registrazione negli Stati Uniti, e questo sembra positivo, dato che ha più di 25 anni e il motore e la trasmissione sono originali. Ma è comunque emozionante organizzare tutto. Qualche consiglio? Persone negli Stati Uniti che potrebbero aiutarci?

    Mi chiedevo anche io.. non hai usato un agente doganale nel porto di Baltimora? E Pride International è sempre la parte in cui devi organizzare lo sdoganamento? Ti seguiamo da vicino! Il nostro piano di viaggio di un anno sarà molto più facile da pianificare con il tuo blog! Quindi grazie per questo!

Scritto da:

Immagine dell'avatar

chris

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link