WERELDREIZIGERS.NL
Viaggio negli Stati Uniti
Casa » Notizie di viaggio » In viaggio negli Stati Uniti? | Queste le regole dell'8 novembre

In viaggio negli Stati Uniti? | Queste le regole dell'8 novembre

NOTIZIE DI VIAGGIO – 17 ottobre 2021: Gli Stati Uniti stanno per rendere più facile per i viaggiatori internazionali vaccinati visitare il Paese. L'8 novembre entrerà in vigore un nuovo sistema che consentirà ai turisti completamente vaccinati provenienti da paesi selezionati di rientrare negli Stati Uniti. Olandesi e belgi sono i benvenuti nel paese dall'8 novembre.

Riprendere

  • Gli Stati Uniti lanceranno un nuovo sistema di viaggio l'8 novembre.
  • I viaggiatori vaccinati devono essere in grado di mostrare la prova della vaccinazione completa e un test recente per COVID-19.
  • C'è l'obbligo del tappo della bocca negli aeroporti e sugli aerei
  • Non c'è obbligo di quarantena

Notizie dalla casa bianca

La Casa Bianca ha Venerdì sera annunciato che un nuovo sistema di trasporto aereo entrerà in vigore l'8 novembre, consentendo l'accesso ai turisti stranieri completamente vaccinati. Il sistema è stato lanciato più di 20 mesi dopo che gli Stati Uniti hanno iniziato a imporre restrizioni di viaggio per prevenire la diffusione del COVID-19.

La mossa della Casa Bianca essenzialmente farà sì che gli Stati Uniti abbandonino il divieto di viaggio in dozzine di paesi, rendendo anche più difficile l'ingresso per le persone non vaccinate. Il nuovo sistema consentirà l'ingresso solo agli stranieri con vaccinazioni approvate dall'Organizzazione mondiale della sanità e aggiungerebbe ulteriori requisiti di test per gli americani non vaccinati.

Ecco cosa sappiamo finora sui nuovi requisiti di accesso.

Quali sono i requisiti di ammissione a partire dall'8 novembre?

A partire dall'8 novembre, i viaggiatori stranieri vaccinati devono soddisfare i seguenti requisiti per salire a bordo di un aereo che vola negli Stati Uniti:

  • Mostra la prova della vaccinazione completa.
  • Un massimo negativo del test PCR effettuato non più di 72 ore prima dell'arrivo del viaggio.
  • Indossare un berretto per la bocca

Raccolta di informazioni personali

Le compagnie aeree sono inoltre tenute a raccogliere informazioni personali, inclusi un numero di telefono e un indirizzo e-mail, da tutti i viaggiatori diretti negli Stati Uniti a fini di tracciamento dei contatti.

Le compagnie aeree sono tenute a mantenere le informazioni a portata di mano per 30 giorni in modo che i funzionari sanitari possano contattare i viaggiatori che potrebbero essere stati esposti al COVID-19.

Quali paesi sono di nuovo i benvenuti negli Stati Uniti?

La modifica consente l'ingresso negli Stati Uniti dall'8 novembre per i viaggiatori provenienti dai seguenti paesi:

  • Cina
  • Iran
  • Regno Unito
  • Irlanda
  • Brazilië
  • Sudafrica
  • India
  • L'area Schengen europea (Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Monaco, San Marino e Città del Vaticano)

Tappi per la bocca, niente quarantena

Le mascherine saranno obbligatorie durante l'intero volo e negli aeroporti. Fortunatamente non c'è obbligo di quarantena, quindi puoi viaggiare liberamente nel Paese subito dopo l'arrivo.

E i confini terrestri con Messico e Canada?

Nuove regole di viaggio entreranno in vigore anche per i viaggiatori che arrivano via terra o in barca.

Dall'8 novembre, i viaggiatori completamente vaccinati potranno attraversare i confini nazionali per motivi non essenziali, come turismo o visitare amici e familiari. Le regole di ingresso lungo il confine cambieranno di nuovo all'inizio di gennaio, richiedendo a tutti i viaggiatori, compresi quelli che viaggiano per scopi essenziali, di mostrare la prova della vaccinazione completa. Questo non è ancora il caso.

I viaggiatori stranieri possono mostrare lo stato della vaccinazione su carta o digitalmente. La dogana statunitense controllerà in loco i documenti di vaccinazione dei viaggiatori.

Oltre alle vaccinazioni covid-19, gli stranieri necessitano anche della corretta documentazione di viaggio per entrare nel Paese, come un passaporto valido e un visto approvato (l'ESTA).

Quali vaccini accettano gli Stati Uniti per i viaggi?

I Centers for Disease Control and Prevention hanno annunciato che i seguenti vaccini approvati dall'OMS saranno accettati per i viaggi aerei. I funzionari della Casa Bianca si aspettano che il CDC approvi gli stessi vaccini per i viaggiatori che entrano negli Stati Uniti via terra o via mare.

Vaccini approvati

  • Johnson e Johnson
  • moderno
  • Pfizer BioNTech
  • Oxford-AstraZeneca/Covishield
  • Sinofarma
  • sinovac

Il CDC ha confermato venerdì che avrebbe accettato un approccio misto alle vaccinazioni. I viaggiatori che hanno una combinazione di vaccini approvati dalla FDA o dall'OMS sono considerati completamente vaccinati.

Incertezza sulla guarigione da COVID-19

Ciò che non è ancora chiaro, tuttavia, è se la prova del recupero da COVID-19 possa essere utilizzata al posto della prova della vaccinazione. Molti olandesi hanno ricevuto una sola vaccinazione perché si sono ripresi dal Covid-19. Nei Paesi Bassi, questo è considerato completamente vaccinato, ma c'è ancora molta incertezza al riguardo in altri paesi, compresi gli Stati Uniti.

E i bambini?

I bambini saranno esentati dall'obbligo del vaccino, ha affermato un funzionario della Casa Bianca. Attualmente, tutti i passeggeri delle compagnie aeree di età pari o superiore a 2 anni, compresi i cittadini statunitensi e i residenti permanenti, devono mostrare un test del coronavirus negativo per volare negli Stati Uniti. Al momento non è chiaro quale sarà l'età esente dei bambini a partire dall'8 novembre.

Non appena ne sapremo di più, aggiorneremo l'articolo.

E il trasferimento negli Stati Uniti?

I viaggiatori che volano in un altro paese attraverso gli Stati Uniti dovranno anche essere in grado di mostrare un certificato di vaccinazione valido + test PCR non più vecchio di 72 ore. I viaggiatori che si trasferiscono devono anche passare attraverso l'immigrazione negli Stati Uniti ed entrambe le prove vengono controllate prima di salire sull'aereo per gli Stati Uniti.

L'app CoronaCheck è valida negli Stati Uniti?

L'app corona-check può generare un codice QR internazionale, con il quale puoi attualmente dimostrare in tutta Europa di essere stato vaccinato e/o testato. Leggi esattamente come lo fai nell'articolo qui sotto:

Leggi anche: Viaggi all'estero? È così che crei un codice QR con CoronaCheck

Tuttavia, l'app non è ufficialmente (ancora) utilizzabile negli Stati Uniti. Tuttavia, l'UE è in consultazione con gli Stati Uniti per accettare anche le applicazioni utilizzate in Europa negli Stati Uniti.

Fino ad allora, puoi utilizzare l'app CoronaCheck per creare versioni PDF della tua vaccinazione e/o prove del test PCR. Stampalo o salvalo sul tuo telefono. Per sicurezza portate sempre con voi il vostro libretto giallo (se ne avete uno) con eventuali francobolli/stampe delle vostre vaccinazioni.

Risorse di viaggio ufficiali degli Stati Uniti

Consigliamo a tutti di consultare sempre le fonti ufficiali nei Paesi Bassi e negli Stati Uniti prima della partenza. Visualizza i consigli di viaggio olandesi per gli Stati Uniti qui su netherlandsworldwide.nl.

È bene sapere che il sito web del ministero olandese a volte è in ritardo rispetto alle notizie nelle notizie. Ad esempio, questa notizia non è stata ancora elaborata sul sito Web dei Paesi Bassi in tutto il mondo. Questo di solito richiede alcuni giorni, il sito Web non viene comunque aggiornato nel fine settimana.

Mancia: Tieni presente che il sito Web ufficiale del ministero olandese di solito è un po' indietro: nei fine settimana, ad esempio, non riceve aggiornamenti.

Wereldreizigers.nl

Tutte le informazioni ufficiali per entrare negli Stati Uniti possono essere trovate sul sito web del governo, cdc.gov. Clicca qui per andare direttamente alla pagina corretta.

Immagine dell'avatar

Viaggiatori del mondo

Wereldreizigers.nl significa "Viaggiatori del mondo" in olandese. Lasciati ispirare, sali a bordo!

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link