WERELDREIZIGERS.NL
Riaprono i confini dell'aeroporto della Thailandia
Casa » Notizie di viaggio » La Thailandia riapre i confini ai viaggiatori internazionali

La Thailandia riapre i confini ai viaggiatori internazionali

COMUNICATO STAMPA – 17 dicembre 2020: Mentre il governo olandese sta facendo tutto il possibile oggi per ridurre il numero di voli cancellare i voli per le vacanze, il governo di Tailandia ha annunciato la (ri)apertura dei suoi confini ai turisti di tutto il mondo. I confini thailandesi saranno immediatamente riaperti ai viaggiatori internazionali soggetti a un rigido protocollo.

Leggi anche: Thailandia | 10 luoghi imperdibili da scoprire durante il tuo tour

La Thailandia riapre i confini con una rigorosa politica sui visti

Ci sarà una politica dei visti molto rigorosa per garantire le misure di sicurezza. La Thailandia ora consente ai visitatori di richiedere un visto turistico (TRV) o un visto turistico speciale (STV), entrambi dotati di quarantena obbligatoria di 14 giorni presso una struttura approvata dal governo.

In base ai nuovi protocolli, i viaggiatori che desiderano entrare in Thailandia devono anche essere in possesso di uno dei suddetti visti e a Certificato di ingresso (COE), che è un certificato di ingresso.

I turisti possono optare per i visti in base alla natura del loro soggiorno. Il TRV è per i turisti che visitano la Thailandia per un breve soggiorno, mentre l'STV è per lunghi viaggi.

Richiesto certificato COE

Een Certificato CdE, One assicurazione sanitaria che copre Covid-19 e quarantena di 14 giorni sono richiesti sia per il visto turistico (TRV) che per il visto turistico speciale (STV). Si deve quindi richiedere la certificazione COE dopo aver ricevuto il visto. Sono pochi i requisiti, ma è meglio di niente, secondo il direttore del turismo in Thailandia.

Leggi anche: I viaggi internazionali possono essere riprenotati in sicurezza, afferma WTTC

Cholada Siddhivarn, direttore dell'autorità turistica thailandese, ha dichiarato: “Stiamo ora pianificando i nostri sforzi per ricostruire lentamente il turismo.

"La nuova regola e le nuove procedure per i visti fungeranno da catalizzatore per garantire il mantenimento della massima sicurezza mentre apriamo il paese ai turisti internazionali".

Non viaggio in Thailandia per il momento

Nonostante la Thailandia abbia riaperto i suoi confini, i viaggiatori olandesi che vogliono viaggiare in Thailandia dovranno pazientare per un po'. Il attuali restrizioni di viaggio e il consiglio urgente di non viaggiare all'estero fino al 15 marzo 2021 è difficile per gli olandesi thailandesi e per i viaggiatori che vorrebbero visitare il paese per vari motivi.

Leggi anche: Durata del volo Bangkok | Quanto dura il volo per Bangkok?

Immagine dell'avatar

Viaggiatori del mondo

Wereldreizigers.nl significa "Viaggiatori del mondo" in olandese. Lasciati ispirare, sali a bordo!

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link