WERELDREIZIGERS.NL
Salar-de-Uyuni-must-sees-sud-america
Casa » Sud America » 20 cose da vedere in Sud America | Feed per la tua Bucket List ✔️

20 cose da vedere in Sud America | Feed per la tua Bucket List ✔️

Sud America è un continente dei superlativi: il più alto, il più arido, il più grande, il più profondo, il più raro… Ebbene, hai capito. Si possono trovare superlativi in ​​abbondanza da Caracas alla Terra del Fuoco. Ogni viaggiatore può trovare qualcosa che lo interessa. Gli amanti della natura apprezzeranno i parchi nazionali ben conservati, mentre gli acquirenti potranno scegliere tra boutique di lusso nelle principali città come Rio de Janeiro o i colorati mercati dei villaggi andini. Puoi esplorare città perdute di antiche civiltà e rifarti gli occhi con splendidi paesaggi. Puoi deliziare le tue papille gustative con la cucina locale quasi ovunque tu vada. È una tua scelta! E il Sud America te ne offre molto… In questo articolo una fantastica panoramica di 20 assolutamente da non perdere in Sud America. Il cibo definitivo per te lista dei desideri ✔️

I nostri gruppi Facebook del Centro e Sud America:

1. Quito-Ecuador

La capitale dell'Ecuador, Quito, è unica tra le capitali del mondo. È la capitale più alta del mondo (La Paz è più alta, ma non la capitale legale della Bolivia) e anche la più vicina all'equatore. Fondato dagli spagnoli nel 1534, il colorato centro storico di Quito è uno dei meglio conservati, meno alterati e più grandi di tutta l'America.

Quito - La capitale dell'Ecuador incastonata tra vulcani attivi e incombenti
Quito – La capitale dell'Ecuador incastonata tra vulcani attivi e minacciosi

Situata negli altopiani settentrionali dell'Ecuador, la città è circondata da vulcani che possono essere visti in una giornata limpida. Quito è l'unica capitale mondiale minacciata da vulcani attivi.

2. Cartagena-Colombia

Cartagena è una grande città sulla costa caraibica di Colombia. Fu fondata nel 1533 dagli spagnoli, che la chiamarono in onore di Cartagena, in Spagna. Durante il dominio spagnolo in Sud America, la città era il centro della politica e dell'economia.

Cartagena, una meravigliosa città da non perdere in Sud America
Cartagena, una meravigliosa città da non perdere in Sud America

Cartagena è oggi una città abbastanza moderna. Il centro storico e la fortezza è considerata la più grande fortificazione del Sud America. La città di Cartanega ha una ricca scena culturale, con feste durante tutto l'anno; musei e gallerie d'arte.

Leggi anche: Viaggio di andata e ritorno attraverso la colorata Colombia

3. Parco Nazionale Los Glaciares – Argentina

Non fanno le cose in piccolo nel Parco Nazionale Los Glaciares. Il parco non è solo il più grande parco nazionale dell'Argentina, ma ospita anche la più grande calotta glaciale al di fuori della Groenlandia e dell'Antartide: una calotta glaciale che copre 47 grandi ghiacciai feed. Il più famoso di questi è il Ghiacciaio Perito Moreno; unico tra i ghiacciai in quanto avanza mentre altri si ritirano. È qualcosa che poche persone hanno visto con i propri occhi e quindi un must assoluto nella lista delle cose da vedere in Sud America.

Da non perdere in Sud America: Parco Nazionale Los Glaciares
Da non perdere in Sud America: Parco Nazionale Los Glaciares

Il parco ospita anche il Lago Argentino, il più grande del paese. Il parco è anche noto per la sua ecologia e biodiversità con la ben conservata Foresta Subpolare di Magellano e la steppa della Patagonia.

4. Pantanal – Brasile

Il Pantanal può essere difficile da raggiungere – l'accesso è solitamente in aereo o in barca – ma una volta che sei lì… Oh! Il Pantanal, situato principalmente a Brazilië (alcuni in Bolivia e Paraguay), è la più grande zona umida tropicale del mondo e comprende un'area delle dimensioni dello stato di Washington.

Una Jaguar nel Pantanal (Brasile)
Una Jaguar nel Pantanal (Brasile)

Sebbene non sia famoso come le sue sorelle amazzoniche, il Pantanal è il posto migliore in Sud America per vedere la fauna selvatica che va dai giaguari ai capibara.

5. Ushuaia – Argentina

Se ti piace visitare luoghi remoti, metti Ushuaia nella tua lista dei desideri. Ushuaia, la capitale della Terra del Fuoco in Argentina, è considerata la città più meridionale del mondo.

Ushuaia, Argentina
Ushuaia, Argentina

In effetti, il treno per la fine del mondo finisce qui. Adagiata tra le montagne lungo una baia, Ushuaia è molto panoramica quando non è nuvolosa o ventosa, come di solito è.

Da vedere in Sud America: Il faro di Ushuaia
Da vedere in Sud America: Il faro di Ushuaia

L'ex colonia penale ha un museo ed è un buon posto per vedere pinguini, orche e foche. Per chiunque abbia uno spesso mantello invernale e perseveranza, Ushuaia è uno dei luoghi da non perdere in Sud America.

6. Parco Nazionale Tayrona – Colombia

Se proteggere l'ambiente e i suoi abitanti godendo di splendidi panorami è nella tua lista dei migliori, apprezzerai sicuramente il Parco Nazionale Tayrona sulla costa caraibica della Colombia. Tayrona, il secondo parco nazionale più visitato del paese, è una riserva marina protetta che comprende sia terra che mare. Qui troverete una grande biodiversità nella flora e nella fauna. La fauna comprende 300 specie di uccelli, oltre 100 diversi mammiferi e 70 specie di pipistrelli.

Parco Nazionale Tayrona
Parco Nazionale Tayrona

Tayrona è probabilmente meglio conosciuta per le sue spiagge spettacolari, che sono incastonate in profonde insenature, circondate da montagne e ombreggiate da palme da cocco. Tuttavia, a causa della forte corrente, la maggior parte delle spiagge non è adatta alla balneazione.

7. Canyon del Colca – Perù

C'è un motivo per cui il Canyon del Colca è la terza destinazione turistica più visitata Perù è: panorami mozzafiato. Il canyon è uno dei più profondi del mondo, ma non il più profondo del Perù, sebbene sia più del doppio del Grand Canyon degli Stati Uniti! Non è un caso che questo gigantesco canyon sia nella lista dei luoghi da non perdere in Sud America.

Un condor andino nel Canyon del Colca
Un condor andino nel Canyon del Colca

Se ti stanchi delle viste panoramiche, puoi goderti gli occhi al cielo, dove puoi avvistare i condor andini e i colibrì più grandi che tu abbia mai visto. I villaggi sono un buon posto per acquistare artigianato locale.

8. Deserto di Atacama – Cile

Il deserto di Atacama è unico: è il deserto non polare più arido del mondo e piove forse solo una volta ogni quattro anni. Si estende per circa 1600 km (1000 miglia) lungo la costa del chile, situata tra le Ande e l'Oceano Pacifico.

Leggi anche: Cile, la terra degli estremi

Deserto di Atacama, assolutamente da vedere in Sud America
Deserto di Atacama, assolutamente da vedere in Sud America

Il suolo è simile a quello di Marte; parti hanno preso il posto di Marte nel film Space Odyssey: Voyage to the Planets. Vaste saline, geyser attivi e lagune di un blu intenso sono solo alcune delle straordinarie caratteristiche di questa regione.

9. Cascate dell'Angelo – Venezuela

Angel Falls è sicuramente un pilota di scena negli altopiani venezuelani della Guayana. È la cascata continua più alta del mondo, 15 volte più alta delle cascate del Niagara, che è condivisa da Canada e Stati Uniti. L'acqua scorre per più di 950 metri (3.200 piedi) lungo la montagna Auyantepu nel Rio Kerepacupai Meru. Sfortunatamente, la sicurezza lascia molto a desiderare in Venezuela, motivo per cui questa cascata è praticamente inaccessibile. Tuttavia, appartiene sicuramente alla lista delle cose da non perdere in Sud America. Possiamo solo sperare che il paese sia di nuovo sicuro per viaggiare in futuro.

La cascata prende il nome dall'americano Jimmy Angel che divenne il primo pilota a sorvolare le cascate nel 1937. Arrivarci è un'avventura con gite in aereo e in battello fluviale.

10. Cusco – Perù

Cusco ha un passato storico colorato Situata a un'altitudine di 3400 metri sulle Ande, Cusco era un tempo la capitale del potente impero Inca. Poi, nel XVI secolo, fu conquistata dagli spagnoli, che praticamente decimarono gli Incas. Sebbene non sia la capitale nazionale, la costituzione del Perù la chiama la capitale storica del paese.

Cusco, una delle cose da vedere in Sud America
Cusco, una delle cose da vedere in Sud America

Resti di molti siti Inca si trovano nell'area circostante, mentre l'eredità coloniale spagnola si trova nella Città Vecchia.

11. Salar de Uyuni – Bolivia

Salar de Uyuni, situato sulle Ande, è davvero da vedere. in Sud America. Situata a quasi 3700 metri sul livello del mare, è la più grande distesa di sale del mondo. Situata nel Perù sudoccidentale, la salina è ricoperta da una spessa crosta, che fornisce sale e ricopre una salamoia. Le saline sono più pianeggianti che puoi ottenere e con il terreno accidentato sembra diverso, specialmente dopo la pioggia quando il Salar si trasforma in uno specchio gigante.

Da non perdere in Sud America: Salar de Uyuni (pianure saline), Bolivia
Da non perdere in Sud America: Salar de Uyuni (pianure saline), Bolivia

Uno dei luoghi più insoliti da visitare in Sud America, è anche un importante terreno fertile per i fenicotteri.

12. Lago Titicaca – Perù e Bolivia

Il lago Titicaca, il più grande lago del Sud America, si estende oltre il confine tra Bolivia e Perù. Ad un'altezza di poco più di 3.800 metri (12.500 piedi), è considerato il lago navigabile più alto del mondo, sebbene ci siano laghi più piccoli più alti di questo. È l'ennesimo record nella lista delle cose da non perdere in Sud America.

Locali, Lago Titicaca
Locali, Lago Titicaca

Molte delle 41 isole sono abitate, comprese le isole galleggianti che gli indigeni costruiscono con pesanti canne. Circa 500 specie di vita acquatica vivono nel lago, che ha una grande popolazione di uccelli acquatici. Secondo la credenza locale, il sole sarebbe nato sul lago Titicaca.

13. Isola di Pasqua – Cile

Viaggiare verso l'Isola di Pasqua può richiedere molto tempo in quanto è l'isola abitata più remota del mondo. Gli abitanti più vicini distano quasi 2000 chilometri. Ma non è la lontananza per cui questo territorio cileno è famoso.

Moai - Isola di Pasqua, Cile
Moai – Isola di Pasqua, Cile

È quello che vedrai quando arrivi lì: quasi 900 statue primitive scolpite dai primi abitanti della Polinesia. Queste maestose statue, chiamate moai, potrebbero essere state scolpite circa 1000 anni fa. La maggior parte delle statue sono scolpite da cenere vulcanica solidificata, usando l'ossidiana per gli occhi neri.

14. Foresta amazzonica

Se vivessi abbastanza a lungo da contare così in alto, potresti contare 390 miliardi di alberi nella foresta pluviale amazzonica. Questa statistica è sbalorditiva, ovviamente, ma la foresta pluviale amazzonica è un fantastico pezzo di proprietà immobiliare, che copre circa il bacino del Rio delle Amazzoni.

foresta pluviale amazzonica
foresta pluviale amazzonica

È la più grande foresta pluviale tropicale del mondo. Il XNUMX% della foresta pluviale si trova in Brasile con grandi porzioni in Perù e Colombia; i paesi vicini hanno una piccola quota. La foresta pluviale è sicuramente ricca di flora e fauna uniche.

15. Parco Nazionale Torres del Paine – Cile

Potrebbe trovarsi nella remota Patagonia cilena, ma il Parco Nazionale Torres del Paine è uno dei parchi più grandi e visitati del Cile. Come mai? Bene, lo scenario è piuttosto spettacolare. La Torres del Paine (Paine significa blu nella lingua nativa locale) è solo uno spettacolo incredibile che vedrai.

Da non perdere in Sud America: Parco Nazionale Torres del Paine, Cile
Da non perdere in Sud America: Parco Nazionale Torres del Paine, Cile

Le tre cime dominano il paesaggio delle montagne del Paine. Oltre alle montagne, il parco è costellato di ghiacciai, fiumi, foreste e steppe, che lo rendono un successo tra gli appassionati di outdoor. Il parco è quindi in ogni lista dei luoghi da non perdere preferiti in Sud America.

16. Buenos Aires, Argentina

Con 17 milioni di abitanti, Buenos Aires ha la quarta popolazione più grande d'America. Situata sul Rio de la Plata, sulla costa argentina, la città è nota per il suo fascino cosmopolita. Grazie alla sua architettura e alla ricca vita culturale, Buenos Aires è la città più visitata del Sud America.

Buenos Aires, Argentina
Buenos Aires, Argentina

Assolutamente da vedere qui è la Recoleta, una zona residenziale nota per la sua storia. Il Cimitero della Recoleta è l'attrazione più famosa del quartiere; è dove è sepolta Eva Peron.

17. Isole Galapagos – Ecuador

Se vuoi dare un'occhiata a come erano gli animali preistorici, vai alle Isole Galapagos. È piuttosto costoso viaggiare qui, ma gli intenditori sanno esattamente perché queste isole sono tra le assolutamente da non perdere in Sud America. Gli animali sono come nessun altro posto sulla terra e includono tartarughe giganti e iguane dall'aspetto spaventoso.

Furono l'impulso per il controverso libro del 19° secolo di Charles Darwin, On the Origin of Species. Situato a circa 18 km (900 miglia) al largo della costa dell'Ecuador, questo arcipelago di 550 grandi isole è stato formato – e continua a formarsi – dall'azione vulcanica.

18. Cascate dell'Iguazú – Brasile e Argentina

Uno dei luoghi da non perdere più unici del Sud America, le cascate di Iguazu devono essere viste per essere apprezzate. Le parole non gli rendono giustizia. Sono davvero all'altezza del loro nome, che si traduce come "grande acqua": sono il sistema di cascate più grande del mondo, con 275 cascate di varie dimensioni, di cui la più grande è quella di Devil's Throat.

Video drone delle cascate dell'Iguazú – A cura di Produzioni Xandrone

Per gran parte del suo viaggio oceanico, il fiume Iguazu scorre attraverso il Brasile, ma, apparentemente in uno spirito di cooperazione internazionale, la maggior parte delle cascate si trova in Argentina.

19. Rio de Janeiro – Brasile

Se visiti Rio de Janeiro, devi solo prendere una lezione di samba; anche The Girl from Ipanema fa la samba, la danza più popolare di Rio. Oltre alla samba, questa città cosmopolita è nota per il suo carnevale, la bossa nova e la spiaggia di Copacabana.

Rio de Janeiro, Brasile
Rio de Janeiro, Brasile

Forse il punto di riferimento più famoso è la statua del Cristo Redentore che si trova in cima al monte Corcovado. Rio ha ospitato le Olimpiadi estive del 2016, anche se la gente del posto ha una preferenza schiacciante per il calcio: lo stadio Maracana è uno degli stadi di calcio più grandi del mondo. Sia la statua del Cristo che lo stadio sono luoghi imperdibili in Sud America.

20. Machu Picchu – Perù

Machu Picchu è una bella rappresentazione della civiltà Inca prima dell'arrivo degli spagnoli. Immerso nelle Ande peruviane, fungeva da palazzo per l'imperatore, fortezza e luogo di cerimonie religiose in cui venivano fatti sacrifici umani per placare gli dei.

Leggi anche: Cammino Inca Machu Picchu

Machu Picchu, Perù
Machu Picchu, Perù

Incontaminato dagli spagnoli, il sito fu abbandonato dopo la conquista, per poi essere "scoperto" da un professore americano all'inizio del XX secolo. Costruito con pietre levigate, Machu Picchu è un affascinante esempio di architettura classica Inca. Con i suoi panorami spettacolari, Machu Picchu è l'attrazione turistica più visitata del Perù.

Quale delle 20 cose da non perdere in Sud America è la tua preferita?

Immagine dell'avatar

Viaggiatori del mondo

Wereldreizigers.nl significa "Viaggiatori del mondo" in olandese. Lasciati ispirare, sali a bordo!

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Traduci »
Copia link