WERELDREIZIGERS.NL
Casa » Nord America » Stati Uniti d'America » VANLIFE | 100 giorni di vita e lavoro in camper (la nostra esperienza)

VANLIFE | 100 giorni di vita e lavoro in camper (la nostra esperienza)

Ovviamente pubblichiamo e scriviamo di tutti i posti fantastici che visitiamo durante i nostri viaggi, ma dobbiamo anche continuare a fare le cose normali. Non possiamo mangiare fuori e prenotare alloggi costosi come in vacanza, perché presto saremo a casa senza problemi.

Con questo blog vogliamo darvi uno sguardo sulla nostra vita on the road. Anche mangiare, bere, lavarsi, lavorare e fare la cacca fanno parte della nostra vita quotidiana qui! Questo articolo è davvero uno sguardo dietro le quinte, uno sguardo in a #vanlife esperienza pratica. Ecco com'è vivere e lavorare in un camper per 100 giorni o più!


L'ultimo tour del Nord America

Questo articolo fa parte di un lungo tour di un anno gli Stati Uniti en Canada nel 2022, con un camper 4×4 olandese che abbiamo spedito noi stessi… È un elenco dei desideri degno e una volta nella vita esperienza che non sarà mai dimenticata.

L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada | Wereldreizigers.nl
L'ultimo roadtrip rotta attraverso l'America e il Canada | Wereldreizigers.nl

Abbiamo scritto quasi 100 articoli su questo tour eccezionale. Di seguito è riportata una comoda panoramica in 5 categorie espandibili.

1. Preparazione
2. Punti salienti e itinerari
3. Città e luoghi di interesse (AZ)
4. Parchi Nazionali e Monumenti (AZ)
5. Organizza qui la tua vacanza in America

La casa è dove la parcheggiamo

Quasi ogni giorno o ogni pochi giorni cerchiamo un posto dove stare. Con l'eccezione di New York, Annapolis, Washington DC (quando non avevamo ancora il nostro camper) e quando la famiglia ci ha visitato Miami, abbiamo sempre dormito nel nostro camper.

A volte era in un campeggio, ma di solito no. iOverlander è l'app che ci aiuta a trovare un posto. Esistono diverse app per questo, ma iOverlander ha la maggior parte delle informazioni disponibili nel file Stati Uniti d'America. Ci è stato anche permesso di stare due volte nel vialetto di una casa, perché siamo stati invitati alle persone!

Cerchiamo di utilizzare il più possibile i campeggi selvaggi. Abbiamo acqua calda e possiamo fare la doccia nel camper, ma questo è ovviamente piuttosto limitato perché devi essere parsimonioso. Dopo qualche giorno spesso siamo pronti per una 'buona doccia' dove si può davvero stare un po' più a lungo. Per questo cerchiamo un campeggio con servizi extra circa due sere a settimana.

campeggio selvaggio

Non è certo difficile trovare un campeggio selvaggio negli Stati Uniti orientali. BLM (Ufficio di gestione del territorio) crea vaste aree di suolo pubblico, dove tutti sono i benvenuti. La regola è spesso che non puoi rimanere lì per più di quattordici giorni consecutivi.

Campeggio selvaggio a Silverton Colorado | 100 giorni di vita in un camper
Campeggio selvaggio a Silverton Colorado | 100 giorni di vita in un camper

Non ci sono quasi strutture lì, ma non commettere errori, sarai nei posti più belli! In riva a un fiume, nel deserto, ai piedi di una montagna, in un bosco o direttamente sulla spiaggia.

Malou con il Wereldreizigers.nl Camper sulle saline di Bonneville vicino a Salt Lake City
Malou con il Wereldreizigers.nl Camper sulle saline di Bonneville vicino a Salt Lake City
Nei boschi
Nei boschi
Sulla spiaggia
Sulla spiaggia

campeggi

Ci sono anche molti campeggi. I campeggi offerti privatamente hanno spesso tutti i comfort, ma possono anche essere molto costosi. Non è raro che vengano addebitati dai 50 ai 70 euro a notte. Chiedono questi prezzi anche se non si utilizzano i cosiddetti allacci (luce, acqua e scarico), come facciamo noi.

Al campeggio | 100 giorni di vita in un camper
Al campeggio | 100 giorni di vita in un camper

Fortunatamente, ci sono anche molti campeggi nei parchi statali, nei parchi nazionali e nelle foreste nazionali. I prezzi differiscono notevolmente tra loro, ma spesso sono compresi tra 10 euro e 40 euro a notte. Se il prezzo è basso, spesso ci sono pochi servizi. In una foresta demaniale, di solito è solo un gabinetto. Il sitoweb ricreazione.gov può aiutarti con informazioni su disponibilità, prenotazioni e strutture.

Campeggio Manatee Springs | 100 giorni di vita in un camper
Campeggio Manatee Springs | 100 giorni di vita in un camper

Prenotare

Nei luoghi popolari hai la possibilità che tutti i posti siano già riservati. Questo è spesso il caso nel parchi nazionali, che a volte sono al completo con mesi di anticipo. Abbiamo anche sperimentato che vicino ai parchi nazionali, come intorno al Rocky Mountain National Park, tutti gli altri campeggi erano già pieni.

Poiché non possiamo stimare dove siamo in anticipo, è difficile per noi prenotare con largo anticipo. Quando i miei genitori vengono ad ottobre, siamo più legati alle date e per questo ho già prenotato un campeggio allo Yosemite Park.

Hotel e Motel

Prima del nostro viaggio, mi aspettavo che di tanto in tanto avremmo trascorso la notte in hotel, motel o Airbnb. Tuttavia, i prezzi sono al di sopra del nostro budget. Difficile trovare un pernottamento a meno di 100 USD, anche in luoghi meno frequentati. Per 100 USD hai un motel trasandato con recensioni negative e non ne vale la pena. Continuo a setacciare i siti di prenotazione alla ricerca di sistemazioni carine e continuo a sperare che un giorno ne troveremo una buona e conveniente...

Airbnb a Forth Lauderdale vicino a Miami | 100 giorni di vita in un camper
Airbnb a Forth Lauderdale vicino a Miami | 100 giorni di vita in un camper
Airbnb a Forth Lauderdale vicino a Miami | 100 giorni di vita in un camper
Airbnb a Forth Lauderdale vicino a Miami | 100 giorni di vita in un camper

Bene, ci siamo Miami insieme alla nostra famiglia abbiamo goduto di un bellissimo Airbnb con piscina (foto sopra). Ci siamo stati per due settimane e avere una piscina a vostra disposizione ogni mattina è stato molto bello. È stata una specie di vacanza durante il nostro viaggio.

Energia

Un altro aspetto importante del campeggio per noi è se possiamo caricare i nostri pannelli solari. Una volta abbiamo dovuto dire addio a un bel campeggio, perché dopo alcuni giorni tra alberi ad alto fusto e tempo nuvoloso siamo rimasti senza energia.

Abbiamo 300 watt accesi Pannelli solari Victron, che protegge le nostre batterie domestiche e le nostre Centrale elettrica Ecoflow caricare. Questo è sufficiente per alimentare i nostri laptop, telefoni, droni, stanza, di Caldaia elettrica Truma e naturalmente per fornire energia a tutti gli altri elettrodomestici.

Con il bel tempo, i pannelli solari e le batterie fanno abbastanza per fornire ai nostri dispositivi un'energia infinita. Tuttavia, se le batterie sono cariche e non sono o sono appena ricaricate, possiamo utilizzarlo per circa tre giorni.

Batteria 3 in 1, inverter e regolatore di carica
Centrale elettrica EcoFlow Delta MAX
4.5
€2.099,00

EcoFlow Delta MAX è una centrale elettrica portatile agli ioni di litio con una capacità non inferiore a 2016 Wh. Questo dispositivo rende superflui inverter e regolatori di carica per pannelli solari.

La capacità è espandibile e con 4 uscite AC da 2400W (4600W di picco), numerose connessioni 12v e USB, è adatto a molte applicazioni sia all'interno che all'esterno.

Ricarica super veloce tramite 230v. È possibile la ricarica combinata tramite 230v, 12v o pannelli solari. Molto apprezzato dagli appassionati di camper e vanlife.

Abbiamo installato questo dispositivo nel nostro camper e è davvero fantastico avere così tanta potenza a tua disposizione. Grigliamo, cuciniamo, raffreddiamo praticamente tutto elettricamente ora.

Professionisti:
  • Grande capacità
  • Ricarica super veloce
  • Connessioni USB-C da 100 W (!).
  • 2400 W con potenza di picco di 4600 W
  • Ricarica tramite 230v, 12v o pannelli solari
Contro:
  • Prezzo
  • Pesa 23 chili
Ordinate adesso
Vuoi sostenerci? Guadagniamo una piccola commissione se effettui un acquisto tramite i nostri link, senza alcun costo aggiuntivo per te.

Non abbiamo la possibilità di collegare il nostro camper a una presa di corrente da campeggio, perché 110 volt è lo standard in America. Abbiamo anche scelto consapevolmente di non portare con noi un inverter, perché in linea di principio ne abbiamo anche abbastanza!

In caso di emergenza energetica possiamo sempre avviare l'auto, perché le batterie sono direttamente collegate all'alternatore del motore. In questo modo possiamo ricaricare se necessario.

vita pulita

doccia

Possiamo fare la doccia nel nostro camper. Non è una doccia estesa, ma molto gradita dopo una lunga giornata. Possiamo riempire circa 80 litri d'acqua nel nostro camper e 14 litri nella caldaia. Con uno o due "galloni di riserva" rimasti abbiamo circa 100 litri d'acqua con noi. Ciò significa che la nostra doccia consiste nel bagnarsi, spegnere la doccia, insaponare e risciacquare.

Chris può anche lavarsi i capelli ogni volta con questo. Tuttavia, ciò non è possibile con i miei capelli ricci... Ho bisogno di troppa acqua per questo e il pozzo si ostruirà rapidamente. Quando è il momento di mettere di nuovo i ricci nel sapone, uso il lavandino per intingerli.

Una o due volte alla settimana mi faccio una doccia in campeggio. Impari ad apprezzare davvero la vita, le cose che una volta erano normali a casa!

Funzioni fisiche

Forse non è un argomento nuovo, ma comunque importante. Fortunatamente, abbiamo opzioni che descriverò in dettaglio.

È semplice in un campeggio. Cammini verso il bagno più vicino. Nei campeggi più primitivi troverai spesso una toilette o un Dixie. Né l'ideale, ma preferisco un Dixie, perché quei gabinetti possono avere un cattivo odore.

Lungo la strada troviamo servizi igienici nei parchi, distributori di benzina o ristoranti. In America puoi sempre entrare per una visita al bagno, anche se non sei un cliente. E, a differenza dell'Europa, in realtà è sempre gratuito.

Possiamo sempre andare a fare pipì sul nostro gabinetto a cassetta nel camper. Mi piace usarlo quando fuori è buio e ci sono orsi o altri animali selvatici.

Nei campeggi selvaggi, la natura è il tuo bagno. Per me ci è voluto un po' per abituarmi, specialmente con un caso numero due, ma ora preferisco farlo piuttosto che su un gabinetto puzzolente. La prima volta 💩 in natura, l'ho vista come una sorta di vittoria. In questo modo puoi ancora metterti alla prova con le attività quotidiane… E non dimenticare, mentre guardi una porta o un muro di casa, ogni tanto faccio la cacca con una bella vista!

Fare la cacca in natura | 100 giorni di vita in un camper
| 100 giorni di vita in un camper

La lavanderia

Facciamo il bucato in una delle tante lavanderie a gettoni e circa una volta ogni due settimane. Ce n'è uno in ogni città o villaggio. Paghi tra 3 e 5 USD per un lavaggio e 25 centesimi per 10 minuti di asciugatura. Sono spesso dei bei posti dove aspettare il bucato nell'aria condizionata e con il Wi-Fi.

Automatische

Drogheria

Facciamo la spesa circa due volte a settimana. Non è il nostro hobby, ma non possiamo conservare così tanto cibo e tenerlo al fresco. Dobbiamo accontentarci di un frigorifero da 40 litri e di due piccoli pensili da cucina.

I generi alimentari sono purtroppo molto costosi in America. Sappiamo che in Olanda il prezzo dei prodotti alimentari è aumentato, ma qui lo sono anche loro e forse anche di più. Paghiamo tra i 60 e i 90 dollari per la spesa alla volta e quindi non compriamo molto pazzo secondo me.

Generi alimentari | 100 giorni di vita in un camper
Generi alimentari | 100 giorni di vita in un camper

Andiamo spesso da Walmart perché sappiamo dove trovare la nostra strada e i nostri prodotti. Great Value, penso che il marchio della casa di Walmart, ci permetta di risparmiare un po' sui generi alimentari. Inoltre, puoi trovare Walmart in tutti gli stati degli Stati Uniti!

Abbiamo sempre patate, riso e pasta (economici e convenienti) in brodo. Nella frigo box troverete latte, yogurt, formaggi, salumi, verdure e lattine di bibite. Abbiamo anche pane e bagel a portata di mano e patatine e cioccolato per uno spuntino. Ora che lo scrivo penso; bel olandese.

Cucinare

Abbiamo tre modi per preparare il nostro cibo. Un piccolo barbecue, un fornello a gas e un grill elettrico. I campeggi spesso hanno anche a disposizione un braciere e una griglia.

Malou cucina, Chris gioca con il suo drone | 100 giorni di vita in un camper
Malou cucina, Chris gioca con il suo drone | 100 giorni di vita in un camper

Anche se nel camper abbiamo un fornello a gas a tre fuochi, al momento non è collegato al gas. Non ci è stato permesso di prendere i carri armati per questo durante spedire il nostro camper e i carri armati che vendono negli Stati Uniti non si adattano alla presa.

All'inizio del nostro viaggio, ci siamo sforzati di acquistare un pezzo intermedio per questo, fino a quando non ci siamo resi conto che preferiamo cucinare all'aperto. Abbiamo comprato un fornello a gas da campeggio al Walmart e funziona benissimo!

Possiamo mangiare vario e inventare sempre cose nuove che non ci costano troppa fatica. Di seguito una selezione di foto dei nostri pasti in campeggio.

Bagel a colazione | 100 giorni di vita in un camper
Bagel a colazione | 100 giorni di vita in un camper
Una pasta è sempre buona | 100 giorni di vita in un camper
Una pasta è sempre buona | 100 giorni di vita in un camper
Una fresca insalata di tonno | 100 giorni di vita in un camper
Una fresca insalata di tonno | 100 giorni di vita in un camper

Mangiare fuori dalla porta (del camper).

Cerchiamo di non mangiare fuori più di una volta (va bene due volte) a settimana. Mangiare fuori può facilmente costare 50 USD per due persone e non intendo nemmeno un ristorante elegante, ma uno spuntino veloce.

Tempo per la pizza! | 100 giorni di vita in un camper
Tempo per la pizza! | 100 giorni di vita in un camper

Dove puoi mangiare a buon mercato (è anche più economico che se cucini da solo) è nelle catene di fast food. Certamente il Burger King ha offerte che ti prepareranno con 10 USD per due persone. Potrebbe essere più economico, ma certamente non salutare.

Pazzo, eh? Che così tanti americani sono in sovrappeso?!

BMI degli americani | 100 giorni di vita in un camper
BMI degli americani | 100 giorni di vita in un camper

lavoro

O si! Lavorare! Lo facciamo ancora a volte. Non c'è corda da legare quando e quanto lo facciamo 🤷‍♂️.

Lavorare con il tramonto | 100 giorni di vita in un camper
Lavorare con il tramonto | 100 giorni di vita in un camper

Prima di tutto, deve esserci una connessione Internet stabile. Abbiamo una scatola WiFi AT&T con 100 GB al mese. I nostri due telefoni e due laptop sono collegati ad esso. Potete immaginare che in zone remote il wifi non sia sempre ottimale e quindi lavorare sia impossibile…

Dato che stiamo viaggiando con le temperature calde, a volte fa semplicemente troppo caldo per sedersi nel camper e lavorare. Abbiamo un buon ventilatore da tetto (de MaxxFan Deluxe), ma a temperature superiori ai 30 gradi non fa molto più fresco nel camper. Pertanto lavoriamo regolarmente all'aperto, al nostro tavolo, un tavolo da picnic o sotto un padiglione, che anche qui incontri molto.

Carriere a Bear Lake, Utah | 100 giorni di vita in un camper

Il momento migliore per lavorare è quindi la mattina, prima che faccia molto caldo. Siediti al lavoro per qualche ora con una tazza di caffè e poi preparati per una bella passeggiata o un giro in macchina. La cosa migliore del lavoro, può essere fatto OVUNQUE!

Contatti sociali

Americani interessati

Potresti averne sentito parlare; Agli americani piace fare chiacchiere. Questo ti rende facile entrare in contatto con gli altri. Abbiamo molte pretese a causa del nostro camper, per qui unico, con targa olandese. Spesso chiedono da dove veniamo, dove stiamo andando e cosa Wereldreizigers.nl è. Ecco perché abbiamo incollato un codice QR sul camper e a Pagina di benvenuto in inglese fatto per chi fosse interessato. Qui di tanto in tanto vengono lanciati bei messaggi e persino donazioni.

Altri viaggiatori del mondo

Lungo la strada incontriamo molti altri viaggiatori o campeggiatori, con i quali parliamo spesso di ogni tipo di belle destinazioni. Una famiglia di Denver, un viaggiatore solista, una coppia dalla Svizzera, una coppia con cani conosciuti da TikTok e così via!

Altri viaggiatori | 100 giorni di vita in un camper
Altri viaggiatori | 100 giorni di vita in un camper

La gente del posto

Finora siamo stati anche invitati due volte a casa della gente del posto. In Florida questo è stato fatto da un olandese (Peter) che vive lì dagli anni '90. Ha visto il nostro camper parcheggiato in un parco dove fa la sua passeggiata la mattina presto e la sera. Non riusciva a credere di aver visto una targa olandese. Ci ha parlato, in olandese ovviamente, e ci ha invitato a bere qualcosa a casa sua. Ci è stato anche permesso di stare nel suo vialetto per la notte.

Storia: Peter ci ha detto che il parco dove fa una deviazione quotidiana e dove ci siamo accampati era chiuso poco prima. Parti del corpo sono state trovate in acqua. Peter è stato in grado di dire che un agente di polizia ha bussato alla porta di un tossicodipendente e questo uomo/donna ha subito chiesto all'agente: "Sei qui per il morto?" L'agente non era lì per quel motivo, ma è così che sono venuti su con una traccia. Gli autori avevano sperato che gli alligatori si sarebbero sbarazzati delle parti del corpo. È stato un errore di calcolo...

Nella città di Durango, in Colorado, eravamo in un negozio di ricambi per auto. Un uomo amichevole ci ha offerto che se avessimo bisogno di aggiustare qualcosa, avremmo potuto farlo nel suo hangar dell'aereo. Non abbiamo trovato la parte di cui avevamo bisogno, ma abbiamo deciso di fare un salto all'hangar. Mike ha lavorato lì sulle sue auto e le ha mostrate con orgoglio; una Triumph, una Shelby e un camper VW T2.

Mike e Chris nella Triumph | 100 giorni di vita in un camper
Mike e Chris nella Triumph | 100 giorni di vita in un camper

Mike ci ha invitato a casa sua. Abbiamo incontrato sua moglie ceca Jana, abbiamo cenato con lui, fatto la doccia e anche Chris è stato autorizzato a fare un giro con la sua Triumph. Ci è stato permesso di passare la notte nel suo vialetto. Che bella ospitalità!


Organizza qui la tua vacanza in America


Immagine dell'avatar

Malou

Fin da piccola 👶 sono stata affascinata dai viaggi lontani e dalle altre culture. Visto tanti paesi 🗺️, ma di certo non ancora pronto! A questa età (31 anni) penso spesso a come organizzare ulteriormente la mia vita. Quando viaggio, lo lascio andare rapidamente e posso godermi appieno il qui e ora 🧘.
A casa 🏠 Ho un lavoro come badante, ma al momento ho un anno libero per andare all'avventura con mio marito Chris e il camper 🚐 negli Stati Uniti 🇺🇸 e in Canada 🇨🇦

6 commenti

  • ehi sjak,

    Avevamo già questo camper e lo abbiamo arredato secondo i nostri gusti e desideri (interni, 4×4, pannelli solari, batterie al litio, ecc.). Inoltre, i prezzi negli Stati Uniti sono aumentati enormemente per i campeggiatori dai tempi della corona, proprio come in Olanda o forse anche peggio. L'acquisto di qualcos'altro comporta anche delle sfide perché non sai cosa stai acquistando in termini di manutenzione e affidabilità. Quindi anche questo è un azzardo, quindi abbiamo scelto di spedire ciò che già avevamo.

    Infine, siamo assicurati con Progressive, con copertura anche in Canada. Non è stato facile, ma ha funzionato.

  • Ciao Malou e Chris, ho avuto la stessa idea per un po' di tempo come la vostra nm con un camper attraverso stati uniti/canada e possibilmente centro e sud america.perché non avete comprato un camper negli stati uniti e con quale compagnia di assicurazioni siete ora assicurati ?Specialmente quest'ultima è una cosa, come hai scritto tu stesso Gr Sjaak

  • Ciao Susanna! Che dolce offerta! Ti penseremo quando saremo in Alabama. In che città o luogo abiti? Quindi lo salviamo nel nostro Google Maps. Puoi anche inviare un'e-mail a: [email protected]

  • Ciao Claudia! Grazie! Che bella prospettiva; Australia! Ti auguro buon viaggio anche a te!

  • Se finisci in Alabama, puoi anche pernottare nel nostro vialetto e fare un tuffo in piscina.

  • Ciao Chris e Malou,
    È molto bello leggere le tue storie e viaggiare un po' con te. Molto di quello che scrivi ci è riconoscibile quando viaggiamo con un camper. Presto faremo lo stesso anche in Australia. Simpatico! Buon viaggio! Saluti Claudia

Scritto da:

Immagine dell'avatar

Malou

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link