WERELDREIZIGERS.NL
machu picchu trekking in perù
Casa » Sud America » Perù » Cammino Inca | Il viaggio mistico a Machu Picchu

Cammino Inca | Il viaggio mistico a Machu Picchu

Hil sudore ti scorre dalla fronte. Le gambe sono pesanti, i polpacci sono gonfi. Davanti a voi vedete gli enormi gradini di una scalinata stagionata che sale per diversi metri. Ti riempi i polmoni di aria rarefatta e ti prepari per un ultimo sforzo. Hai quasi bisogno di mani e piedi per salire il gradino successivo. Ancora qualche metro, attraverso il cancello del sole, e poi lo vedi… lì in lontananza, nella fosca foschia mattutina, la tua destinazione finale incombe lentamente. La vastità delle gloriose rovine è immediatamente evidente. Il tuo viaggio sul Cammino Inca è terminato. E finalmente ti trovi faccia a faccia con il famoso Machu Picchu in Perù, uno degli unici 7 meraviglie moderne del mondo.

Tour in Perù (zaino in spalla)

Perù; la terra degli Incas, scoperte misteriose, città coloniali e la popolazione vestita tradizionalmente. Il Perù è il paese delle imponenti montagne delle Ande, dei deserti e dei laghi d'alta quota. Stai cercando ispirazione o informazioni sul Perù o stai già viaggiando con lo zaino in spalla nel paese? Allora leggi gli articoli qui sotto ricchi di informazioni, racconti di viaggio e consigli pratici…

Leggi anche: 20 cose da vedere in Sud America | Cibo per la tua lista dei secchi

Quella che un tempo era una rete di sentieri con una circonferenza di circa 40.000 km è stata ora ridotta a una fantastica escursione di 43 km conosciuta come il Cammino Inca. L'antico percorso Inca è uno straordinario viaggio tra le rovine e i templi del mitico popolo indiano, gli Inca. Una nazione gloriosa che è stata spazzata via 400 anni fa dalle malattie occidentali e dagli spietati spagnoli. Al suo apice, l'impero Inca si estendeva Ecuador bimbo chile en Argentinië. La storia degli Incas ha ancora un fascino irresistibile. È ora di vivere la magia degli Inca e del loro Cammino Inca!

Arrivo a Cusco, Perù

Cusco, Perù
Cusco, Perù

Per arrivarci, vai prima a Cusco (chiamato anche Cuzco) in Perù, situato ad un'altitudine di 2400 km. Pertanto, prenditi del tempo per acclimatarti.

Prenota il trekking di Machu Picchu

A Cusco è in linea di principio possibile prenotare con un agente di viaggio riconosciuto. Purtroppo va detto subito che l'offerta è molto limitata. È un trekking estremamente popolare e i permessi giornalieri che vengono rilasciati (solo 500 al giorno) sono molto limitati. Anche in tempi di corona, si consiglia di prenotare con largo anticipo poiché i turisti di tutto il mondo cercano di ottenere questi permessi.

Le guide devono inoltre avere la licenza corretta. Questo è rigorosamente controllato, quindi assicurati che i tuoi documenti siano in ordine. Ancora una volta, ti consigliamo di organizzarlo in anticipo tramite GetYourGuide, ad esempio, dove troverai agenti di viaggio rispettabili che hanno le cose in ordine. Clicca qui per visualizzare l'offerta attuale.

Coloro che vogliono fare il trekking di Machu Picchu farebbero bene a sapere quali alternative ci sono. Ci sono diverse alternative più brevi, ma l'escursione di 43 km è la più popolare e conosciuta. È possibile un tour di un giorno, ma chi ha più tempo farebbe bene a riservare diversi giorni per questo tour unico.

Il Cammino Inca di più giorni

Una volta che hai i documenti e il bagaglio in ordine (lozione antizanzare, crema solare, poncho antipioggia, scarponi da trekking), è ora di viaggiare verso il punto di partenza ufficiale del percorso, che è la città di Ollantaytambo nella Valle Sacra, vicino al fiume Rio Urubamba. Qui tu e le tue guide e facchini (chiamati anche portatori) fate i primi passi sul Cammino Inca, per arrivare a Machu Picchu in quattro giorni. Il viaggio ora è davvero iniziato!

Giorno 1 | Ollantaytambo – Wayllabamba

Ollantaytambo
Ollantaytambo

Il trekking inizia al noto punto di partenza 'km82' con una traversata che ti porta sul Rio Urubamba. Non preoccuparti, la passeggiata inizia lentamente, non troppo faticosamente. Di tanto in tanto vedrai dei lama al pascolo nei campi accanto a te. I giganti delle montagne ti mostrano la strada. Nel pomeriggio il cuoco di accompagnamento preparerà per te un delizioso pranzo in modo che tu possa continuare con una sensazione energica al tuo primo pernottamento, Wayllabamba.

Nelle vicinanze puoi vedere le bellissime rovine di Llaqtapata, dietro di te le cime innevate del Monte Veronica. Stanco e soddisfatto, dormi la tua prima notte in un sacco a pelo con il profondo cielo nero peruviano sopra di te.

Giorno 2 | Wayllabamba – Pacaymayu

Cammino Inca, Pacaymayu
Cammino Inca, Pacaymayu

Spero che tu abbia dormito bene, perché oggi inizia il vero lavoro! Il secondo giorno è innegabilmente il più difficile. Viaggiatori del mondo che non sono con Motivazione al 100%. aver lasciato sarà molto difficile. Si inizia già a 3000 metri e si continua in giornata attraverso un bellissimo ambiente boschivo, per finire a 4200 metri.

La giornata inizia con una ripida salita tra rocce e cime montuose erose dalle intemperie. Durante il pranzo rimarrai stupito dalle qualità del cuoco. Com'è possibile che cucini così deliziosamente in questa zona inospitale? Riso saporito con pollo, zuppa eccellente, seguita da tè e caffè profumati. Alla fine raggiungerai la cima di questo trekking: Dead Woman's Pass. Qui a 4200 metri di altitudine hai la sensazione che il mondo sia ai tuoi piedi.

Divertiti prima di scendere di nuovo attraverso innumerevoli gradini per arrivare a Pacaymayu. Qui dormirai la seconda notte. Le tue gambe sono stanche, ma i pensieri sugli splendidi panorami e sui fianchi ghiacciati delle montagne compensano molto.

Giorno 3 | Pacaymayu – Winaywayna

Winaywayna
Winaywayna

Colazione e pronti per il terzo giorno? Quindi puoi prepararti per un'altra salita lungo stretti sentieri di montagna e ripide colline. Il terzo giorno passerai davanti alle imponenti rovine di Sayacmarca, situate a un'altitudine di 3800 metri. In cima al secondo passo di montagna, la vista è fenomenale. Un selfie con imponenti catene montuose dietro di te, avvolti in una foschia nebbiosa? io dico provaci!

D'ora in poi, il Cammino Inca corre principalmente in discesa. Qualche piccola salita ogni tanto, ma tu hai avuto la peggio. Alla fine del pomeriggio ti fermerai vicino a Wiñaywayna per mangiare e rilassarti con un corroborante tè alla coca. Il Machu Picchu è ora nelle vicinanze, probabilmente lo vedi già nei tuoi sogni.

Giorno 4 | Machu Picchu

machu picchu trekking in perù
Machu Picchu

L'ultimo giorno del trekking, il giorno che non vedevi l'ora. Dopo una colazione molto presto, si prosegue lungo la scalinata Inca per arrivare a Wiñaywayna, a un'altitudine di 2700 metri. Da qui prosegui verso Inti Punku, la mistica porta del sole e ingresso ufficiale di Machu Picchu. L'ultimo tratto è il più duro, perché i gradini del cancello del sole sono enormi e salgono quasi in verticale. Con mani e piedi sali per vedere finalmente il Machu Picchu di fronte a te. Senza dubbio non dimenticherai mai questo punto di vista e non può essere descritto in una parola. Forse qualcosa sulla falsariga di straordinariamente-sbalorditivo-impressionante-impressionante-monumentale-maestoso. In ogni caso indimenticabile.

Il complesso di questa città nascosta è tranquillo, i templi di pietra selvaggia e le innumerevoli navate laterali trasudano serenità. Un posto dove fermarsi e prendersi un momento per se stessi. Le immagini con il Machu Picchu sono spesso già belle, poter camminare in mezzo alle rovine e poter toccare le pareti dell'edificio, questa è un'altra cosa. E ricorda, ce l'hai fatta! Hai sperimentato com'è camminare in un altro tempo. Gli Inca sono stati i tuoi compagni per quattro giorni lungo questo bellissimo percorso. Con mille e uno ricordi e un'autentica medaglia del Cammino Inca in tasca, sali sul treno per tornare a Cusco.

Tour in Perù (zaino in spalla)

Perù; la terra degli Incas, scoperte misteriose, città coloniali e la popolazione vestita tradizionalmente. Il Perù è il paese delle imponenti montagne delle Ande, dei deserti e dei laghi d'alta quota. Stai cercando ispirazione o informazioni sul Perù o stai già viaggiando con lo zaino in spalla nel paese? Allora leggi gli articoli qui sotto ricchi di informazioni, racconti di viaggio e consigli pratici…

Madelon Donders

Sono Madelon, conosciuto anche online come il mondo del biglietto di andata e ritorno e al momento ho 32 anni. Fin da quando avevo pochi anni, grido che voglio fare un lungo viaggio e ora finalmente lo faccio! Sia il mio amico Thomas che io ci siamo dimessi e ora stiamo viaggiando per il mondo!

Hai visto un errore? Chiedere? Nota? Fateci sapere nei commenti!

Scritto da:

Madelon Donders

CERCATO

LISTA DI CONTROLLO DI VIAGGIO

✔️ Questa assicurazione di viaggio copre anche le aree arancioni.
✔️ Confronta e prenota il biglietti aerei più economici.
✔️ Risparmia e prenota al meglio attività.
✔️ Più hotel? Allora prenota con 20% di sconto Genius.
✔️ Risparmia e prenota il tuo aeroporto parcheggio.
✔️ Roadtrip? Confronta e prenota uno sconto auto a noleggio.
✔️ Prepararsi per un viaggio? Punteggio pratico guida di viaggio.
✔️ Hai bisogno di uno zaino o di una valigia? Offerte qui.
✔️ regalo? Sto regalando 500 volte 10 euro!

Traduci »
Copia link